Come configurare un Maintenance Plans in sql server 2008

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se usi sql server ti sarà capitato di avere dei db su cui le prestazioni per fare delle ricerche ad un certo punto iniziano a calare. In questo caso devi fare della "manutenzione" al db, cioè fare delle operazioni che rimettano la situazione del db in condizioni ottimali. Queste operazioni a volte però sono bloccanti e non si possono fare durante il normale orario di lavoro e quindi potresti dover ricorrere ad un job che lancia un bel Maintenance Plans in cui diverse operazioni vengono fatte sul tuo db in un orario in cui può stare "offline". Vediamo insieme in questa guida come configurare un Maintenance Plans in sql server 2008.

26

Occorrente

  • sql server 2008
  • Computer
36

Per prima cosa apri il "SQL ServerManagement Studio", espandi il ramo "Managment"e fai click su "Maintenance Plans" e poi fai tasto destro con il mouse e seleziona "Maintenance Plans Wizard".
Appare la prima schermata del wizard di configurazione:



In questa schermata devi inserire: dove c'è "Name" metti il nome che vuoi dare al MaintenancePlans. In "Description" puoi mettere una descrizione utile a chi eventualmente guarderà in futuro questo Maintenance Plans per capire cosa fa.

46

Sempre in questa schermata l'altra cosa importante che puoi configurare è la schedulazione del job, cioè puoi definire se il tuo Maintenance Plans sarà lanciato in automatico ad un determinato orario e giorno o meno. Se vuoi lanciare il Maintenance Plans manualmente, lascia pure tutto come hai trovato la pagina altrimenti devi decidere se ogni step del Maintenance Plans avrà il suo orario di schedulazione o la schedulazione vale per tutte le operazioni che inserirai.

Continua la lettura
56

Quando hai preso le tue decisioni per configurare questi primi parametri premi su next e appare la seguente schermata:
In questa schermata trovi le operazioni di uso comune per fare la "manutenzione" al tuo db e al tuo server.
Mettendo un check accanto alle varie voci, selezioni quali vuoi che vengano inserite nel tuo MaintenancePlans. In questa schermata le selezioni e nelle schermate successive le dovrai configurare.

66

Come già scritto per ogni voce che hai selezionato, ti sarà poi chiesto di configurare l'attività.
Fatto questo il tuo Maintenance Plans viene salvato e lo potrai lanciare manualmente, selezionandolo e facendo tasto destro con il mouse e selezionando "execute" oppure potrai editarlo, ecc.
Se all'inizio avevi pianificato una schedulazione verrà creato in automatico anche un job sql che lancia il tuo Maintenance Plans in automatico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Programmazione

Come eseguire l'operazione di Shrink sul database SQL Server

Lo smanettone non è mestiere per tutti, c'è chi possiede una passione spropositata per la tecnologia e chi invece, proprio, non sa dove mettere le mani. In questa guida vedremo una operazione molto complessa che riguarda i server. Leggendo i passi di...
Programmazione

Come installare e configurare MySQL

MySQL è uno tra i database “Open Source” basati sul linguaggio SQL, ovvero Structured Query Language, maggiormente diffusi tra gli utenti che per lavoro utilizzano questa tecnologia. Riuscire ad utilizzare nel modo corretto questo strumento non è...
Programmazione

My SQL: nozioni base per iniziare

L'obiettivo di questa lista è imparare le nozioni base per iniziare ad usare il My SQL per la gestione dei database. Il software My SQL è un sistema per la gestione di basi di dati relazionali e consente di gestire e organizzare grandi quantità di...
Programmazione

Creare uno script sicuro per il login usando PHP e MySQL

In questo tutorial di oggi, vi forniremo i dettagli molto approfonditamente ed anche dettagliata, su come creare uno script sicuro per il login usando PHP e MySQL, evitando in maniera definitiva, attacchi dall'esterno. I siti web e i loro database sono...
Programmazione

Come creare un trigger in MySql

MySQL è uno dei più diffusi “Relational database management system” (RDBMS) al mondo. È un database open source, scritto in linguaggio C e C++, di elevata affidabilità e con una buona facilità di utilizzo. Se abbiamo intenzione di utilizzare...
Programmazione

Come creare un database con Sql

Con l'Sql possiamo creare e modificare database. Inserire dei dati nelle tabelle e richiamare le informazioni in esse contenute. Infatti come dice il nome stesso, l'Sql (Structured Query Language) è il linguaggio per le query, ossia le interrogazioni...
Programmazione

Come trasformare il risultato di una query SQL in una tabella

Al giorno d'oggi è indispensabile avere una certa esperienza in campo informatico, per riuscire a trovare facilmente un lavoro oppure per poter agire in proprio. Alle scuole superiori vengono fornite delle nozioni generali di informatica, però per approfondire...
Programmazione

Come configurare un proxy

Ecco una pratica ed interessante guida, mediante il cui aiuto poter essere in grado di imparare da soli, come configurare un proxy, nel modo più veloce e semplice possibile.Iniziamo subito con il dire che in server proxy o proxy è fondamentalmente un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.