Come configurare un NAS nella propria rete locale

Tramite: O2O 10/05/2016
Difficoltà: media
15

Introduzione

Cari lettori e lettrici, avete mai sentito parlare dei NAS (acronimo di Network Attached Storage)? Si tratta di una tipologia di dispositivi della rete che permettono a degli utenti (collegati alla medesima rete locale, cioè la rete LAN) di condividere file di ogni tipo di genere; parliamo dunque di un documento testuale, una canzone, un file mp4, una immagine, una cartella, un'applicazione, e così via. I NAS possiedono un indirizzo IP (non sono raggiungibili da chi non è connesso alla rete LAN domestica, cioè privata). Se siete giunti fin qui per sapere come configurare correttamente un NAS nella propria rete locale, avete trovato la guida che fa al caso vostro: vediamo, passo dopo passo, come procedere alla configurazione NAS.

25

Innanzitutto, preparate tutti quelli che sono i componenti, seguendo le istruzioni per la configurazione passo passo per l'hardware. Dunque: procuratevi un cacciavite preferibilmente con la testa a croce) per il fissaggio del disco alla base della struttura a vassoio.
Dopodiché, estraete la slitta dal NAS e fissate l'hard-disk usando le viti apposite, con i fori nel disco che corrispondono per dimensione.
Poi collegate il cavo della rete internet LAN e il cavo dell'alimentazione: accendete, infine, il NAS.

35

Il passo precedente riguardava l'installazione Hardware; parliamo ora dell'installazione firmware. Sappiate che abbiamo ben due differenti metodi per installare un firmware NAS. Sono entrambi dei metodi di installazione efficaci e corretti, potete optare per il primo oppure per il secondo a discrezione della vostra capacità, delle conoscenze o della tipologia di hardware NAS di cui disponete.
In primis vi è una installazione del cloud, cioè non tramite supporto fisico: in poche parole, se il vostro NAS è legato alla connessione Internet, installate il NAS usando il "Codice cloud" che si trova o nella confezione del prodotto, oppure sul NAS stesso. Non è difficile, ci vogliono pochi minuti per completare il tutto.

Continua la lettura
45

Alla fine, quindi, vediamo la seconda tipologia di installazione, ovvero quella di tipo "locale"; se il vostro NAS è compatibile con un output HDMI, è possibile attaccarlo a uno schermo in HD che si collega al cavo HDMI; potrete, di conseguenza, seguire le istruzioni sullo schermo stesso per installare il NAS; sono istruzioni semplici. Vi servirà semplicemente una tastiera USB o un telecomando adeguato per poter seguire le istruzioni e svolgere i semplici comandi che vi verranno richiesti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come usare un vecchio PC come Server Nas

Un problema comune a tutti coloro che posseggono un computer e si rompe, è quello che non sappiamo cosa farne e quindi lo consideriamo come un oggetto inutile che ha dato già tutto quello che poteva dare: a volte capita di buttarlo ma non nei classici...
Hardware

Come configurare una stampante in rete LAN

Avete una piccola rete domestica e desiderate mettere in condivisione la stampante perché si possa utilizzare anche dalle altre postazioni connesse? Si tratta di un procedimento semplice, che vi descriverò nei passi di questa guida. Armatevi dunque...
Hardware

Come collegare una rete LAN

Può capitare anche per uso domestico e non solo aziendale di avere molti dispositivi e di volerli collegare insieme, in modo da poter scambiare sia le informazioni che i dati in maniera più semplice e veloce, magari in tempo reale e senza le necessità...
Hardware

Come configurare una stampante Hp Wireless

Sapendola usare, la tecnologia è davvero comoda. I primi tentativi spesso sono scoraggianti. Ma con un po' di pratica e qualche suggerimento, si possono raggiungere i fini desiderati. A tal proposito, la guida di oggi ci indicherà come configurare una...
Hardware

Come progettare una rete LAN

Oggigiorno è fondamentale, per un'azienda, possedere una connessione internet per permettere ai vari computer PC di comunicare tra loro. L'unica rete che permette ciò è la rete LAN. Il termine LAN è l'acronimo di Local Access Network, ossia una rete...
Hardware

Come configurare la vodafone station revolution

Vodafone Station Revolution è il modem Vodafone che sfrutta la rete Wi-Fi di casa o dell'ufficio per connettere tutti i dispositivi. Rispetto alle precedenti versioni della Vodafone Station, la Revolution gode di numerose migliorie, tra cui proprio la...
Hardware

Come configurare un router Netgear

Un modem router è un dispositivo in grado di connettersi a internet tramite un cavo telefonico. Queste consente a più dispositivi di connettersi alla rete. Utilizzando un punto di accesso wireless, sarà possibile connettersi alla rete con vari dispositivi...
Hardware

Come configurare un router per utilizzare il protocollo DHCP

Una rete, di qualunque dimensione essa sia, permette di gestire una serie di indirizzi IP. Questi ultimi sono delle serie numeriche che sfruttano il protocollo Internet e appartengono a diversi server. Una gestione manuale degli IP è pressoché impossibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.