Come configurare un print server

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se si possiede una rete domestica o aziendale, si potrebbe ricorrere all'utilizzo di un print server, che ti permetta di condividere un'unica stampante, con tutti i computer connessi alla rete. Questa operazione, è piuttosto semplice da realizzare e soprattutto, a costo zero, se disponi di un vecchio computer inutilizzato. Dato che ad ognuno di noi, almeno una volta, avrà desiderato di possedere una stampante, senza premurarsi, di uscire di casa e recarsi dal cartolaio e qualche altro servizio, in questa guida, andremo a vedere, per l'appunto, come configurare un print server.

27

Occorrente

  • Dei qualsiasi computer con sistema operativo windows 98 o superiore.
  • Un modem - router wifi ed ethernet con sufficienti porte.
  • Una stampante
37

Collegare il pc alla stampante

Innanzitutto, bisogna collegare il tuo computer alla stampante da condividere in rete, tramite la porta apposita. Qualora il sistema non dovesse riconoscerne i driver, bisognerà premurarsi, di trovarli online, digitando il numero di serie e la versione della stampante, online e scaricarne i software più aggiornati.

47

Creare un Workgroup

Per poter accedere alla stampante condivisa, tutti i computer che saranno in rete, dovranno avere lo stesso nome del gruppo di lavoro del print server, ovvero, il cosiddetto "workgroup". Quindi, configurare, ripetendo l'operazione del passo che segue, ogni computer connesso in rete con lo stesso nome del server ed in aggiunta, dal pannello di controllo, andare su impostazioni di rete e condivisione e di conseguenza, abilitare la condivisione dei dispositivi connessi alla rete. Terminata questa operazione, sarà necessario riavviare i vari computer, chiaramente, per permettere alla rete di funzionare correttamente e senza intoppi.

Continua la lettura
57

Condividere la stampante

Una volta installato il tutto, accedere al pannello di controllo utilizzando il percorso: Start, e quindi, Pannello di controllo. Facendo, doppio clic sull'icona dispositivi e stampanti, dovreste ottenere una schermata nella quale apparirà, anche il nome del vostro dispositivo. Allora, cliccare col tasto destro del mouse, sull'icona, accedere, allora, al pannello "Proprietà". All'interno di questa maschera, una delle tab porterà il nome, per l'appunto, di "condivisione". Accedendo qui, spuntare la casella, "Condividi questo dispositivo" e definire il nome di rete della stampante (Es. Stampante condivisa).

67

Conclusioni

Una volta concluso, applicare tutte le modifiche ed uscire dal pannello di controllo. Dopo di ciò, cliccare col tasto destro del mouse, su "Risorse del computer", accedere alla finestra delle proprietà e quindi, su "Cambia impostazioni", sempre nella sezione "Gruppo di lavoro". Questo campo, infatti, serve a definire il nome della rete interna, sulla quale attivare o disattivare la condivisione, quindi, selezionare il nome che più preferite ed applicare le vostre modifiche. Ora, finalmente, il tuo print server, sarà configurato correttamente e pronto per l'utilizzo.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In commercio esistono appositi dispositivi (computer molto piccoli) per l'utilizzo come print server.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come configurare una stampante Wi-Fi con il Mac

Lo sapevate che con i computer di casa Apple (i comuni Mac) potete collegare qualsiasi stampante disponga di un dispositivo Wi-Fi? A differenza dei comuni dispositivi portatili, come gli iPad o gli iPod, che di solito necessitano di accessori supportati,...
Windows

Come scaricare un file FTP mediante Access

Se state leggendo questa guida è perché ogni giorno dovete scaricare decine di file mediante FTP e magari importarli manualmente sul vostro DB Access.  Qui cercherò di spiegare brevemente come creare dei processi in VBA che vi permetta di automatizzare...
Hardware

Come stampare documenti dal Web anche fuori casa

Quando siamo domiciliati in una casa diversa dalla nostra residenza, non sempre si ha la possibilità di avere una stampante, oppure internet o un pc fisso. O quando siamo fuori casa, specialmente se siamo connessi e troviamo un documento importante che...
Windows

Come condividere in rete una stampante con Windows XP

Se in casa si possiede una piccola rete domestica con computers con Windows XP e una sola stampante è possibile condividerla tra tutte le macchine, in modo da poter stampare da qualsiasi postazione.Il PC a cui è collegata fisicamente la stampante farà...
Windows

Come installare e configurare Adobe Version Cue

Adobe Version Cue è un software di revisione e controllo dei vostri file e veniva distribuito con la Creative Suite dell'Adobe fino alla versione 4. Con Version Cue avete la possibilità di monitorare la pozione dei file, le loro modifiche, ecc. Proprio...
Internet

Come configurare i server DNS di FoolDNS

Navigare in Internet è un business sia per i clienti che per coloro che gestiscono i server. Infatti ogni sito internet che visitiamo cattura dei pacchetti di dati provenienti dal nostro computer e li utilizza per fini commerciali. Parliamo appunto dei...
Programmazione

Come progettare un sito in ASP.NET

In questa guida vi parlerò di come progettare un sito in ASP.NET. Nell'epoca in cui viviamo creare siti è diventato ormai molto semplice grazie ai molteplici strumenti che la tecnologia ci offre. Uno dei migliori modi di creare un sito è utilizzare...
Internet

Come configurare Alice mail con Outlook

Quante volte al giorno accedete alla vostra casella di posta elettronica? Configurando il vostro account su Outlook sarà tutto più rapido e facile. Sarà migliore l'interazione con le email: semplicità di stampa, e possibilità di allegare rapidamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.