Come configurare un proxy

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Ecco una pratica ed interessante guida, mediante il cui aiuto poter essere in grado di imparare da soli, come configurare un proxy, nel modo più veloce e semplice possibile.
Iniziamo subito con il dire che in server proxy o proxy è fondamentalmente un altro computer da configurare che funge da hub attraverso il quale le richieste Internet vengono elaborate. In questo modo agisce come intermediario tra il computer di casa e il resto dei computer su Internet. I proxy sono utilizzati per una serie di motivi. Filtrano i contenuti web, per andare in giro e ovviare alle restrizioni come blocchi dei genitori. Servono anche per lo screening download e upload e per fornire l'anonimato durante la navigazione in Internet.
Se vuoi navigare sul web in forma anonima, i proxy sono in grado di garantire un mezzo per nascondere il proprio IP di casa dal resto del mondo. Con la connessione a Internet tramite proxy, l'indirizzo di casa IP della macchina non verrà mostrato ma piuttosto sarà l'IP del server proxy ad essere mostrato. Questo può garantire più privacy nel caso in cui si stesse semplicemente collegando direttamente a Internet. Ci sono un certo numero di deleghe che possono dare un servizio. È possibile trovare un elenco di questi semplicemente digitando "Proxy List" in qualsiasi motore di ricerca. Non resta che augurare a tutti i nostri lettori, una buona lettura ed anche una buona realizzazione di questa pratica ed anche molto interessante guida!

28

Occorrente

  • conoscenza di base
  • connessione ad internet
38

Come configurare i proxy in Internet Explorer

Fare clic su Strumenti, Scegliere Opzioni Internet, Fare clic sulla scheda Connessioni, a seguire clic su Impostazioni LAN e Selezionare la casella "Utilizza un server proxy per le connessioni LAN". Inserire l' IP del server proxy e il numero di porta e Fare clic su OK. Vai a WhatIsMyIP. Com per verificare la procura.

48

Come configurare i proxy in Firefox

Fare clic sul pulsante Firefox (il pulsante nell'angolo in alto a sinistra) poi fare clic su Opzioni e dopo clic su Opzioni nella nuova scheda. A questo punto fare clic sulla scheda Avanzate per poi fare clic su Impostazioni ed infine cliccare su Impostazioni proxy manuale. Nella casella HTTP Proxy inserire l' IP del server proxy e il numero di porta. Fare clic su OK e andare su WhatIsMyIP. Com per verificare la procura.

Continua la lettura
58

Come configurare i proxy in Google Chrome

Fare clic sul pulsante Personalizza e controllo (Pulsante con l'immagine chiave inglese in alto a destra), Fare clic Sotto, Fare clic su Modifica impostazioni proxy, Fare clic su Impostazioni LAN e Selezionare la casella "Utilizza un server proxy per le connessioni LAN". Inserire l'indirizzo IP del server proxy e il numero di porta e Fare clic su OK. Vai a WhatIsMyIP. Com per verificare la procura.

68

Come configurare i proxy in Safari

Fai clic su Safari, successivamente clic su Preferenze e poi su Avanzate.
A questo punto fare clic su Modifica impostazioni, controllare il proxy (HTTP) e inserire l'IP del server proxy e il numero di porta. Fare clic su Applica e andare su WhatIsMyIP. Com per verificare la procura.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Saper eseguire questi lavoretti sul proprio pc è molto efficace.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Programmazione

WooCommerce: configurare le opzioni di spedizione

WooCommerce è un plugin gratuito per la piattaforma WordPress che permette di gestire, in modo efficiente, il proprio sito online dedicato all'e-commerce, ossia la vendita online di prodotti. È possibile impostare il prezzo dei prodotti, organizzare...
Programmazione

Come installare e configurare Eclipse su Ubuntu

Per Linux esistono centinaia di compilatori adatti alla programmazione Java. Eclipse è sicuramente uno dei migliori e soprattutto uno dei più famosi editor per linguaggio Java e non solo, perché infatti gestisce perfettamente anche C++, C, Javascript...
Programmazione

Come installare e configurare Komodo Edit

Per riuscire a creare dei siti internet sono necessarie delle nozioni che consentano di capire i passi da eseguire. Per realizzare il sito poi è essenziale utilizzare programmi che consentono di avere tutto ciò che serve. Komodo Edit è un'eccellente...
Programmazione

Come configurare SQL server 2008 per spedire email di alert

Se lavorate con SQL Server 2008 vi sarà capitato almeno una volta di impostare qualche job che svolge il suo lavoro quando non siete a lavoro. Spesso però non si conosce il metodo per sapere come sta procedendo il vostro progetto in vostra assenza....
Programmazione

WooCommerce: configurare le aliquote di imposta standard

Al giorno d'oggi, con l'avvento di internet, sono nati moltissimi siti online che permettono alla popolazione di vendere ed acquistare oggetti di vario genere online. Tra i più svariati e popolari open source è possibile trovare WooCommerce. È stato...
Programmazione

Come installare e configurare MySQL

MySQL è uno tra i database “Open Source” basati sul linguaggio SQL, ovvero Structured Query Language, maggiormente diffusi tra gli utenti che per lavoro utilizzano questa tecnologia. Riuscire ad utilizzare nel modo corretto questo strumento non è...
Programmazione

Come configurare le opzioni di invio delle e-mail

Le opzioni di invio di un’email sono molte e permettono di configurare a proprio piacimento l’e-mail che si desidera inviare. Tra i software di posta elettronica più usati, ma anche in grado di offrire diverse opzioni, c’è sicuramente Microsoft...
Programmazione

Come configurare un sito HTTPS con Apache

Grazie ad alcune semplici indicazioni ed annotazioni, leggendo questa guida, capirete come configurare un sito HTTPS con Apache. Vi indicherò come eseguire una completa configurazione del più diffuso e famoso web server al mondo che viene utilizzato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.