Come configurare un server di stampa wireless

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Creare e configurare un print server (server di stampa) wireless o via cavo non è difficile. Prima di tutto bisogna vedere che dispositivi abbiamo in dotazione e di conseguenza come vogliamo procedere

Il tutto però si può ricondurre principalmente a due tipi di scenari:

1. Una stampante dedicata
2. Una stampante connessa ad un pc.

25

Il primo caso è quello in cui una stampante funge, da sola, da print server. Queste stampanti hanno integrato un dispositivo chiamato jetdirect (che basterà connettere ad uno switch o ad un modem/switch wireless). Le stampanti in questione avranno il loro indirizzo IP “personale” a cui ci si potrà connettere per stampare. Solitamente queste stampanti hanno un IP dedicato al quale connettersi (\\nome_stampante_print_server o \\IP_stampante_print_server), oppure uno assegnato tramite DHCP.

35

Una variante di questo primo caso lo troviamo quando non abbiamo nessun dispositivo di rete integrato nella stampante stessa. Se non vogliamo attaccarla ad un pc ma renderla comunque autonoma, dovremmo procurarci un dispositivo esterno che funge da dispositivo di rete. Solitamente questo dispositivo ha un’interfaccia USB (se la stampante ha una connessione USB) a cui va connessa la stampante, ed un una interfaccia ethernet che va connessa allo switch (o modem/switch wireless). In questo caso ci troveremo nella precisa situazione descritta per le stampante con dispositivo di rete integrato.

Continua la lettura
45

Il secondo modo per creare un print server è quello di connettere una stampante direttamente ad un pc, nel qual caso sarà proprio il pc a fungere da print server. In questo caso bisogna prestare attenzione a 2 semplici fattori:

1) Bisognerà condividere la stampante (o le stampanti) in questione
2) Connettersi dagli altri pc al pc che funge da print server (tramite cavo o wireless) e connettersi alla stampante condivisa. Es: \\nome_pc_print_server\nome_stampante. Una volta fatto ciò click con il tasto destro del mouse sulla stampante e un click su “connetti”. Al posto del nome del pc che funge da print server, anche in questo caso, si può digitare il suo indirizzo IP.

55

Considerazioni finali sui due metodi di creazione (e connessione) di print server:


il primo metodo è sicuramente molto vantaggioso in quanto non si devono avere pc dedicati ad una stampante. Non non avendo pc da dedicare abbiamo sicuramente un risparmio energetico ed in caso di malfunzionamenti dovremmo controllare la stampante o le connessioni (al massimo il dispositivo esterno che funge da apparato di rete o il modem/switch wireless) ma nessun pc. Con il secondo metodo possiamo sfruttare delle vecchie stampanti come stampanti di rete senza acquistarne delle nuove dedicate (sempre che si abbia un pc da dedicare come print server). D’altro canto, in caso di malfunzionamenti, oltre alla stampante e alle connessioni, dovremmo controllare anche che il pc dedicato  (e le sue configurazioni) sia perfettamente funzionante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come configurare un print server

Se si possiede una rete domestica o aziendale, si potrebbe ricorrere all'utilizzo di un print server, che ti permetta di condividere un'unica stampante, con tutti i computer connessi alla rete. Questa operazione, è piuttosto semplice da realizzare e...
Windows

Come installare e configurare Cerberus Ftp Server

Grazie alle nuove tecnologie, possiamo usufruire di tutta una serie di programmi e di sistemi che ci consentono di semplificare dei passaggi lavorativi, ma anche delle operazioni quotidiane, in maniera decisamente più veloce e decisa. A questo proposito,...
Windows

Come installare e configurare Firefly Media Server

Se si possiede un lettore musicale iPod o se si scarica della musica con iTunes, non sempre è facile trovare tutta la musica che piace. Da adesso però questi problemi si risolveranno, utilizzando Firefly Media Server. Quest'ultimo è un software che...
Windows

Come installare e configurare Microsoft Lync Server

Microsoft Lync Server è un software di comunicazione di grande aiuto per le aziende. È in grado di offrire svariate soluzioni telefoniche, nonché messaggistica istantanea (IM) e teleconferenze in tempo reale. Creato e distribuito dalla famosa azienda...
Windows

Come installare e configurare Microsoft Office Project Server

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di informatica. Nello specifico, andremo a occuparci di Microsoft office. Infatti, come avrete letto nel titolo della guida, andremo a spiegarvi in pochi passi Come installare e configurare Microsoft...
Windows

Installare un server in locale con Xampp

Su internet è possibile trovare diversi applicativi per creare un web server locale Con pochi semplici passi è possibile installare un server "locale" sul vostro computer. XAMPP è un software che offre una delle piattaforme trasversali migliori in...
Windows

Come usare la stampa unione di Office

La Stampa Unione è una funzionalità offerta da Word per mettere insieme dati presenti su più file, anche creati con software applicativi diversi. Si può ricorrere alla stampa unione quando si ha necessità di stampare una serie di documenti (ad es....
Windows

Come scoprire la presenza di dispositivi wireless in Windows 7

I sistemi operativi installati sui computer molto spesso nascondono delle funzioni che difficilmente si conoscono, ma che potrebbero risultare molto interessanti per un numero elevato di utilizzatori. Per tutti gli utilizzatori del sistema operativo Windows...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.