Come connettere un computer a un Mac

Di: M. P.
Tramite: O2O 17/07/2019
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Avere un proprio computer è, al giorno d'oggi, quasi un'esigenza primaria. Il PC è un utile strumento di studio, ed è fondamentale per il mondo del lavoro. Ci permette di svolgere calcoli complicati, di elaborare progetti e di comunicare. Ed è anche un ottimo compagno per il tempo libero, tra giochi e servizi in streaming. Quando si tratta di computer la proposta del mercato è davvero molto vasta. I computer più diffusi sono certamente quelli su base Windows. Ma chi ama i prodotti della Apple preferirà sicuramente i Mac, i computer della mela. Ma supponiamo di voler condividere file e documenti tra due computer così diversi. È possibile connettere un PC Windows a un Mac? E se sì, come?

27

Occorrente

  • Un PC Windows (minimo Windows 7)
  • Un Mac
  • Un cavo ethernet
37

Acquistare un cavo ethernet

A differenza dei computer Windows, i Mac adottano un sistema operativo proprietario. I due sistemi sono piuttosto diversi, e nel caso dei Mac il software in uso è "su misura". In altre parole, Apple ottimizza il sistema affinché sfrutti pienamente la macchina. Esiste una netta incompatibilità tra Windows e macOS. Ma ciò non impedisce di "mettere in comunicazione" i due hardware. Lo possiamo fare avendo a disposizione un semplice cavo. Il cavo ethernet, infatti, non è utile soltanto a collegare in modo diretto un computer ad un modem. È utilissimo anche per la creazione di una rete locale che si basi su due hardware comunicanti.

47

Configurare il PC Windows

È dunque ovvio che avremo bisogno di un computer Windows, un Mac e un cavo ethernet. Individuiamo la porta ethernet su entrambi gli hardware. Inseriamo quindi le estremità del cavo su PC e Mac. Configuriamo per primo il computer Windows, aprendo la cartella di Esplora Risorse. Sulla sinistra noteremo il gruppo 'Homegroup', da solo o alla voce 'Rete'. Clicchiamoci su due volte e avviamo la creazione vera e propria del gruppo. Diamo la spunta a tutto ciò che desideriamo condividere. Procediamo, quindi, cliccando su Next. La finestra successiva ci darà una password. Annotiamola a parte e concludiamo.

Continua la lettura
57

Configurare il Mac

Passiamo quindi al Mac. Sulla barra superiore accediamo alla voce 'Vai'. Scendiamo in basso fino a 'Connessione al server'. Dovremo inserire una url corrispondente al nostro computer. Il formato da usare è il seguente: smb://nomeutente@nomecomputer/nomecondivisione. Ad ognuna di queste voci dovremo sostituire quella reale (es: smb://mario@miocomputer/users ). Aggiungiamo la url alla lista server cliccando sul simbolo più, quindi su 'Connetti'. Ora ci verrà chiesta la password che teniamo da parte. Inseriamola tra i dati e clicchiamo ancora su 'Connetti'. Aprendo il Finder del Mac dovremmo notare in lista il nostro computer Windows. Da qui potremo esplorarlo e condividerne i file.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Assicuriamoci, ovviamente, che sia il PC sia il Mac abbiano una porta ethernet. Ormai uno standard, potrebbe essere assente in alcuni PC un po' datati.
  • Si può creare un homegroup anche tra due sistemi dotati di scheda wi-fi, senza quindi usare un cavo fisico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come cambiare lo sfondo della scrivania su un computer Mac

Il computer Mac è senza subbio uno dei più funzionali, efficaci ed efficienti strumenti tecnologici, un valido alleato per la propria vita quotidiana. A tal proposito, in questa semplice ed intuitiva guida, descriverò la procedura da effettuare per...
Mac

Come configurare una stampante Wi-Fi con il Mac

Lo sapevate che con i computer di casa Apple (i comuni Mac) potete collegare qualsiasi stampante disponga di un dispositivo Wi-Fi? A differenza dei comuni dispositivi portatili, come gli iPad o gli iPod, che di solito necessitano di accessori supportati,...
Mac

Come configurare una stampante su Mac

Il Mac è il celebre personal computer prodotto e distribuito da Apple. Concepito per la prima volta nel 1984, accompagnato da uno spot pubblicitario destinato a rimanere negli annali della storia delle pubblicità multimediali, nell'arco di più di trent'anni...
Mac

Come scoprire un virus su Mac

Sono sempre più le persone che decidono di entrare definitivamente nel mondo dei computer Apple, acquistando un Mac (un MacBook portatile oppure un iMac fisso). Dovete sapere che si stimano essere più di sessantasei milioni gli utenti Macintosh in tutto...
Mac

Come creare un disco di avvio per Mac

Il mondo dell'informatica ci ha sempre offerto prodotti altamente performanti e al passo con i tempi. Grazie all'evoluzione tecnologica, quelli che noi chiamiamo computer hanno subìto innumerevoli modifiche e potenziamenti. Un iter evolutivo di questa...
Mac

Come sostituire lo schermo di un MAC

I Mac sono dei computer fantastici progettati e costruiti in maniera maniacale. Ogni componente di un Mac è progettato per rendere la macchina perfetta in ogni dettaglio, dallo schermo alla tastiera, fino ai componenti interni. Anche i più smaliziati...
Mac

Come collegare un Mac alla TV

Se intendete collegare il vostro computer Mac ad uno schermo televisivo, potete farlo seguendo le linee guida che ci apprestiamo a fornirvi. Nei passi successivi potrete infatti scoprire come bisogna procedere per riuscire a collegarlo sia ad una tv...
Mac

Come velocizzare il vostro Mac all'avvio

Il Mac fa parte della famiglia dei computer della Apple fondata nel 1984. Se avete un Mac che impiega troppo tempo per avviarsi quando lo accendete, non dovete preoccuparvi molto perché c'è un rimedio a questo inconveniente. Si può ovviare al problema...