Come conservare le batterie

Tramite: O2O 17/07/2019
Difficoltà: media
18

Introduzione

Al giorno d'oggi, dato il largo uso che se ne fa, esistono in commercio batterie di tutte le forme e dimensioni. In taluni casi, può davvero risultare utile conservarle nella giusta maniera, soprattutto quando si ha intenzione di utilizzarle in un secondo momento. Va detto che conservare in un modo corretto le batterie, prolungherà la loro durata, impedendo inoltre che possano diventare un pericolo per la sicurezza dei vostri bambini. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come conservare nel modo più appropriato le batterie.

28

Occorrente

  • Confezione originale
  • Tappi di plastica per terminali
38

Lasciare integra la confezione

Una prima accortezza che andrebbe sempre rispettata, è quella di mantenere le batterie appena acquistate all'interno della confezione originale. Lasciarle ben sigillate nella confezione originaria consente una migliore protezione, soprattutto dagli agenti atmosferici e dall'umidità, che rappresentano forse i principali nemici per le batterie inutilizzate. Mantenere le batterie all'interno della confezione, permetterà inoltre di non confonderle con quelle nuove ed impedirà ai terminali di entrare in contatto con altre sostanze o metalli potenzialmente dannosi per il loro corretto funzionamento.

48

Evitare l'umidità

Conservare al meglio una batteria significa anche riporla in un luogo fresco, lontano da umidità e soprattutto asciutto. Va detto che le batterie devono essere conservate in una zona della casa che non sia sottoposta a condizioni particolari di temperatura, troppo alta o troppo bassa, tanto per intenderci. Assolutamente da evitare che possano essere sottoposte all'azione diretta dei raggi solari o altre fonti di calore. L'ideale è quello di tenere le batterie in un ambiente che abbia una temperatura media che possa variare dai 15 ai 25 gradi.

Continua la lettura
58

Evitare il contatto tra i terminali

Un'altra accortezza da seguire scrupolosamente è quella di conservare le batterie con i terminali distanti l'uno dall'altro. Infatti, qualora i terminali positivi e negativi fossero a diretto contatto, potrebbero dar vita ad una piccola dispersione di elettricità e ciò contribuirebbe a farle scaricare con maggiore rapidità. Come detto, si potrà evitare questo inconveniente semplicemente lasciandole all'interno della loro confezione originale, ma un'altra possibilità è quella di apporre, su ciascun polo della batteria, degli imballi speciali, facilmente reperibili nei più forniti negozi di elettronica.

68

Scongiurare il trasferimento di elettricità

Per chi volesse un livello di conservazione ancora più ampio, ecco la necessità di evitare di conservare le batterie nuove con quelle vecchie o parzialmente scariche. Quando le batterie di questa tipologia risultano troppo vicine tra di loro, vi è il forte rischio che quelle nuove trasferiscano elettricità a quelle ormai esauste, causando il loro lento e progressivo scaricamento. Una buona norma potrebbe essere quella di usare una batteria e tenerla dentro lo strumento elettrico fin quando non si scarichi quasi completamente, salvo poi smaltirla in modo immediato e secondo le normative di legge.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come ricaricare batterie non ricaricabili

Al giorno d'oggi sembra trascorsa un'eternità da quando erano presenti le batterie gettate nel cassonetto dopo il loro utilizzo, perché ormai giunte al termine della loro vita. Inoltre, possiamo ricordare l'avvento delle pile ricaricabili, anche se...
Elettronica

Come caricare manualmente una batteria scarica

Attualmente viviamo in un'epoca dove il consumo delle batterie è un argomento pressante. In ambito elettrico molti produttori stanno cercando di avviare sperimentazioni che possano allungare il tempo di carica delle singole batterie, rendendole più...
Elettronica

Come impostare senza errori il sensore meteo nella radiosveglia Oregon

All'interno della propria quotidianità è utile avere sempre le giuste e corrette informazioni, quali ad esempio il meteo e l'orario esatto. Per far ciò ci si avvale spesso di strumenti che vanno oltre il semplice orologio, come ad esempio strumenti...
Elettronica

Come aggiustare un telecomando

Può capitare che con l'usura o in seguito a una caduta accidentale il telecomando del nostro televisore non funzioni più. In queste circostanze il danno non è sempre irreparabile, così come non indispensabile portarlo subito in assistenza o addirittura...
Elettronica

Come Costruire Un Amplificatore Audio

Un amplificatore audio è indispensabile per migliore sia i suoni che la potenza; infatti, oltre che acquistarlo è possibile anche costruirlo con pochi e semplici elementi, ed utilizzabile in molte occasioni. A lavoro ultimato, la qualità audio sarà...
Elettronica

Come riparare un vecchio frigorifero

Il Fai da Te è ormai diventata la passione di tutti. È divertente oltre che gratificante cimentarsi in piccoli lavoretti come per esempio riparare vari elettrodomestici poiché ciò permette di risparmiare denaro e ci garantisce un notevole aumento...
Elettronica

Come riparare il telecomando TV

Quando il telecomando del proprio televisore fa i capricci si può decidere di cambiarlo direttamente oppure è sempre possibile vagliare l'ipotesi di riparlo con il fai da te. In effetti, può succedere che il nostro telecomando non si comporti più...
Elettronica

Come costruire un cavo Jack audio

Una guida semplice e pratica per imparare a come costruire cavo jack audio per il collegamento di chitarre, bassi, tastiere, batterie elettroniche e sequencer. Un ottimo metodo per risparmiare denaro, mantenendo una buona qualità sonora e una completa...