Come Consolidare I Dati Per Categorie Con Excel

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Excel è uno degli strumenti più potenti e funzionali messi a disposizione dal “pacchetto” Office di Microsoft. Una delle caratteristiche maggiormente utili di questi fogli elettronici, ma forse poco conosciuta, è la possibilità di riepilogare ed indicare i risultati provenienti da fogli di lavoro distinti in un unico foglio chiamato “Master”. I differenti fogli di lavoro (o tabelle) possono essere contenuti all’interno della stessa cartella o anche in più file. In questa guida sarà spiegato come consolidare i dati per categorie con Excel, raggruppando le tabelle per etichette.

25

Occorrente

  • Excel
35

Per prima cosa è necessario aprire tutte le cartelle in cui si trovano i dati originari (aprire quindi anche più file contemporaneamente) e poi una cartella vuota. Per farlo basta cliccare sul pulsante “Nuovo” in alto a sinistra o la sequenza di tasti “Ctrl + N” direttamente da tastiera. Cliccare due volte sulla linguetta del foglio vuoto e chiamarlo, ad esempio, “Consolidamento”. Selezionare la casella da cui si vuole far iniziare il consolidamento nel foglio (solitamente la casella “A1”) e poi cliccare sul menu “Dati” e successivamente su “Consolida” nell'elenco che viene visualizzato.

45

Bisogna ora selezionare, attraverso la maschera che appare sullo schermo, la prima zona di dati originari nel campo “Riferimento” grazie al pulsante “Sfoglia”. Scegliere quindi la tabella di riferimento e poi premere il tasto “Invio”. Confermare la scelta cliccando sul tasto “Aggiungi” e ricominciare poi con tutte le altre tabelle che interessano. Tutte le tabelle vengono aggiunte nel campo “Tutti i riferimenti”. Nel menu a tendina “Funzione” si deve poi scegliere il tipo di calcolo che il programma deve compiere per consolidare i dati delle varie tabelle. Di default viene proposta la funzione “Somma”, ma sono disponibili anche altre funzioni come “Conteggio”, “Max”, “Min”, “Conta numeri”, “Deviazione standard”, ecc.

Continua la lettura
55

Per recuperare ed utilizzare comodamente le etichette delle tabelle, così che Excel possa procedere all'accostamento automatico, attivare le caselle “Riga superiore” e “Colonna sinistra” dal piccolo menu “Usa etichette in”, presente sempre nella maschera della funzione “Consolida”. Se il consolidamento interessa tabelle utilizzate ed aggiornate di continuo, è meglio attivare la casella “Crea collegamenti con i dati originari”. Facendo questa scelta i dati saranno sempre aggiornati in modo automatico. Infine, confermare cliccando sul pulsante “OK”.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come nascondere i dati che non servono in Excel

Excel è un programma davvero utilissimo per gli utenti computer che utilizzano il sistema operativo Windows. Esso permette di compilare tantissime tabelle e, in molte differenti maniere, effettuare calcoli, schemi, dati in colonna, grafici e di svolgere...
Windows

Come proteggere i dati in un file Excel

Hai appena terminato un lavoro usando Microsoft Excel. I dati che hai inserito all'interno di questa pagina sono di vitale importanza e non devono essere in alcun modo modificati da nessun altro.Vuoi evitare dunque che parenti e amici impiccioni oppure...
Windows

Come importare dati da Excel ad Access

All'interno di questa breve guida spiegheremo come importare i dati da Excel ad Access. Il pacchetto Microsoft Office, infatti, offre nelle sue svariate funzioni la possibilità di intercambiabilità dei dati da un applicativo ad un altro con estrema...
Windows

Come raggruppare dei dati Excel

Excel rappresenta uno strumento dall'elevata versatilità ed utilità per una lunga serie di contesti. Si tratta di un software ricco di funzioni tutte da scoprire per utenti meno esperti. Nella guida seguente, vi spieghiamo come raggruppare dei dati...
Windows

Come Evidenziare i dati errati in excel

Sei un contabile e lavori spesso con Excel? Hai un elenco di dati ma a causa di una svista hai sbagliato a digitarne uno e te ne sei accorto solamente dopo? Niente paura, questa guida è tutto ciò di cui hai bisogno! Con pochi e semplici passaggi infatti,...
Windows

Come inserire i dati in Excel

Al giorno d'oggi saper utilizzare il computer ed alcuni particolari software è veramente fondamentale sia in ambito lavorativo dove, l'utilizzo di queste macchine, permette di svolgere molto rapidamente operazioni complesse, ma anche per utilizzo privato...
Windows

Come importare dati su Excel da file TXT

Nell'articolo che seguirà vi spiegheremo piano piano, come importare dati su un foglio Excel copiandoli da un file ". Txt", in semplici, poche e rapide mosse. Noi tutti almeno una volta nella vita avremo usato il software Microsoft Excel, per gestire...
Windows

Come ordinare i dati in una tabella Pivot

Creare tabelle con Excel è senza dubbio il metodo migliore e più veloce per organizzare dati. Chiunque inizi un lavoro presso un'azienda ha bisogno di imparare ad usare i programmi Office per poter affrontare il lavoro nel migliore dei modi.Microsoft...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.