Come consultare le mappe google anche offline

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Molto spesso capita di dover andare in un posto di cui non conosciamo la strada e allora ci colleghiamo e chiediamo aiuto al noto Google Maps, per sapere i vari percorsi, quelli più veloci o meno trafficati. Ma il problema si pone quando, e sopratutto se, non abbiamo ancora un navigatore satellitare: ci ritroviamo comunque sempre in mezzo al traffico, in città o luoghi dove non sappiamo come orizzontarci, e non abbiamo con noi un personal computer che si possa collegare ad internet. Cosa facciamo? Certo possiamo sempre chiedere un'informazione a qualche passante. Ma quante volte capita di cercare delle indicazioni e non scorgere proprio nessuno? In questo caso, corre in nostro aiuto Google Map Saver, un software semplicissimo che permette il salvataggio delle mappe e la loro futura visualizzazione in modalità offline. Con questa guida vi spiegherò come consultare le mappe di Google Maps offline.

27

Occorrente

  • pc
  • Google Map Saver
37

Se non hai ancora installato Google Map Saver sul tuo pc, effettuane il download, in modo completamente gratuito dal link http://google-maps-saver. En. Softonic. Com/. Avrai un file fattibile, che dovrai eseguire per accedere alla schermata principale del programma. Apparirà a schermo la sua pagina iniziale, che ti mostrerà le Google Maps proprio come se tu fossi connesso al web.

47

Digita il nome della città, o comunque della località di tuo interesse, in corrispondenza della voce "Location/POI". Dalla sezione "Map" passa a selezionare in che modalità vuoi visualizzare la mappa: puoi scegliere Map, ovvero Mappa vera e propria, Sat ovvero satellite e ter ovvero terreno; per iniziare ad usare il programma premi "Go".

Continua la lettura
57

Inizia la navigazione all'interno della mappa corrispondente, per trovare il punto di tuo interesse:
una volta che la ricerca ha avuto esito positivo, scegli la risoluzione dell'immagine all'interno della casella "Resolution", il relativo formato cliccando, poi, su "Save image". Scegli la cartella di destinazione, in modo che tu sappia bene dove andare rendere visibile la foto per una visualizzazione offline, semplicemente cliccandoci sopra. Volendo puoi trasferire l'immagine su un dispositivo mobile, naturalmente adeguando a questi il formato e la risoluzione. Quindi con queste semplici operazioni, siamo riusciti ad avere sempre a disposizione le mappe che ci servono, ma ricordate sempre di salvare i percorsi nuovi che dovrete fare, e di tenerli sul vostro pc, o di stamparne una copia cartacea e tenerla in auto.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come realizzare grafici sulle mappe di Google Earth

Google Earth costituisce uno dei programmi più interessanti che sono stati sviluppati da Google. Esso infatti consente di avere una conoscenza approfondita del mondo senza il minimo sforzo. Utilizzare questo programma potrebbe risultare complicato ma...
Windows

Come visualizzare pagine web offline

Molto spesso può capitarci di navigare su Internet alla ricerca disperata di pagine di una certa importanza, che abbiamo intenzione di salvare sul computer. Tutto ciò con lo scopo principale di poterle consultare senza l'utilizzo di una qualsiasi connessione...
Windows

Come creare delle cartine topografiche partendo da google maps

Google Maps è sicuramente uno dei migliori siti attualmente presenti su internet che consente la visualizzazione di mappe geografiche della maggior parte della Terra. Inoltre su questo sito è possibile ricercare città, conoscere i percorsi stradali...
Windows

Come Creare Un Account Game For Windows Offline

L'esperienza di gioco che ci regala Windows è davvero unica. Possiamo infatti sperimentare diversi tipi di game online, confrontandoci con i nostri avversari in molteplici avventure. Per avviare alcuni giochi è assolutamente necessario disporre di un...
Windows

Come creare mappe in Openstreetmap

Avete mai sentito parlare di OpenStreetMap? Si tratta di una mappa del mondo intero, che può essere liberamente modificata anche con il vostro contributo. In questa guida troverete informazioni e utili consigli su come creare mappe in OpenStreetMap....
Windows

Come realizzare mappe concettuali con OpenOffice

Uno dei migliori metodi per apprendere nuovi concetti utili allo studio o alla professione è la realizzazione delle mappe concettuali; tale sistema da un lato può apparire forse lento a causa della costruzione delle stesse mappe ma risulta efficace...
Windows

Come consultare un file pdf come se fosse un libro

I file in formato PDF, oggi vengono parecchio adoperati. Questo succede perché si possono consultare facilmente. Ovviamente, non è possibile effettuare delle modifiche. Il formato in PDF può servire per creare file di lavoro, curriculum vitae e tutto...
Windows

Come impostare Google Calendar come sfondo del desktop

Può sempre tornarci utile avere un calendario a portata di mano su cui consultare i nostri impegni o avvenimenti importanti della nostra vita. Google Calendar è un servizio eccellente in grado di pianificare, aggiornare e catalogare qualsiasi promemoria...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.