Come convertire file immagini da jpeg a png

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I due formati per immagini più conosciuti ed usati nel mondo sono il jpeg (o jpg) e il png, rispettivamente con il 73% e il 72% di utilizzo dei siti mondiali. Il primo è l'acronimo di Joint Photographic Expert Group ed è nato nel 1992, con lo scopo di comprimere le immagini senza perdere troppa qualità. I sistemi più vecchi, però, non ammettevano più di tre caratteri per indicare un'estensione e quindi fu abbreviato da jpeg a jpg. Il secondo, nato nel 1996, è l'acronimo di Portable Network Graphics e, a differenza del primo, sfrutta la grafica raster, ovvero quella vettoriale, in modo che le immagini non vengano compresse e non perdano mai nitidezza. La principale differenza tra i due formati è proprio questa: la compressione dei dati. La seconda differenza è che i file jpeg non ammettono il colore trasparente, assumendolo bianco, mentre i file png si. Di conseguenza è facile capire che, per necessità di memoria conviene usare il jpeg, mentre per necessità di qualità conviene usare il png. In generale, comunque, entrambi sono comunemente accettati da tutti i software. Nonostante ciò, a volte, può essere utile passare da un formato all'altro. Come possiamo, quindi, convertire le immagini da jpeg a png?

26

Occorrente

  • Connessione internet
36

Format Factory

Il software più utilizzato per convertire i files in formati differenti da quelli in possesso è certamente Format Factory. Non si tratta di un semplice convertitore di immagini, ma lavora anche con video, file audio e documenti di vario tipo. Insomma, è un programma fondamentale se si ha bisogno di viaggiare rapidamente fra le innumerevoli estensioni conosciute. Potete scaricarlo da qui.

46

Convertitori online

Esistono innumerevoli siti che permettono la conversione tra jpeg e png direttamente online, senza aver bisogno di installare programmi sul pc. I più famosi sono jpg2png. Com, convertmyimage. Com, online-convert. Com e convertio. Co. I primi due si occupano di trasformare solo immagini e danno, quindi, una risposta più rapida al nostro problema, sfruttando anche due interfacce molto intuitive. In particolare, jpg2png si occupa solo della conversione in oggetto, il secondo invece permette di ampliare il discorso anche al pdf ed ad altri formati. I secondi due, al contrario, sono dei convertitori a tutto tondo e permettono di operare su tutti i tipi di file più comuni.

Continua la lettura
56

Considerazioni finali

A meno che non siate dei grafici questa conversione non è fondamentale per quasi nessun tipo di lavoro. Per i moderni computer le differenze di pochi MB non creano grandi problematiche e raramente abbiamo necessità di zoomare con aggressività sulle immagini. Al contrario, se abbiamo bisogno di lavorare su immagini nello specifico il problema può assumere una certa rilevanza. Sta a voi capire di cosa avete bisogno, in ogni caso buon lavoro!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non dilungatevi troppo su conversioni di questo tipo a meno che non siate nel campo della grafica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come convertire file con Format Factory

Il mondo di internet pullula di programmi gratuiti o a pagamento per convertire file audio, immagini o video. Tuttavia, pochi sono semplici, intuitivi, funzionali ed universali. Format Factory è un software completamente gratuito di conversione multifunzione....
Software

Come convertire più foto in un unico file PDF con Photoshop

Adobe Photoshop è un programma di elaborazione fotografica e digitale. Una pratica funzione di tale programma è quella di unificare più immagini in un unico file pdf. A differenza degli editor di testo (come ad esempio Microsoft Office Word), tale...
Software

Come convertire i file DAA in ISO

Un'immagine "iso" è un file che contiene una copia esatta del contenuto di un dato supporto ottico (dvd/cd). Può essere utilizzata per incidere copie del supporto originale senza dover accedere al suddetto durante il processo di masterizzazione o può...
Software

Come convertire file video con AVS Video Converter

AVS Video Converter è un software capace di convertire i file video in pochi e semplici passaggi. Talvolta capita di avere la necessità di passare da un formato video ad un altro. Questo permette ai nostri dispositivi di leggere senza problemi il file....
Software

5 modi per convertire i file MOV in MP4

La maggior parte dei dispositivi mobili di ultima generazione richiede il formato MP4 per la riproduzione dei video: proprio per questo motivo tutte le estensioni differenti non potranno essere aperte e necessitano di essere modificate. Ecco quindi 5...
Software

I migliori programmi per convertire le foto in video

Il web ci offre l'opportunità di scaricare gratuitamente e utilizzare diverse tipologie di programmi open source che permettono di convertire le foto in dei veri e propri filmati. Un'operazione del genere non implica necessariamente una certa dimestichezza...
Software

Come convertire XCF in JPG

XCF è una estensione file elaborata da GIMP, un noto software per la produzione e la modifica delle immagini. XCF permette di salvare le trasparenze ed i vari livelli grafici dell’immagine digitale, ma non mantiene la cronologia delle modifiche attuate....
Software

Come convertire un audio da MP3 a WAV

È risaputo che, ai giorni d'oggi, molte persone amano ascoltare la musica sui tanti dispositivi a disposizione. Tuttavia, molto spesso, ci capita di avere tra le mani un dispositivo con non molta memoria tanto da cercare di eliminare foto e/o applicazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.