Come convertire un video da wmv ad m4v

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Ci possiamo ritrovare per un motivo o per un altro a dover convertire i nostri video in diversi formati, questo soprattutto con la diffusione di nuovi e particolari dispositivi di registrazione e riproduzione. Ogni file video infatti viene prodotto con una codifica diversa ed una compressione differente a seconda del supporto sul quale sarà riprodotto. All'interno delle catene di elettronica possiamo trovare dispositivi di vario genere per la registrazione dei nostri video che possono essere sia professionali, come videocamere o strumenti simili, sia amatoriali. Tuttavia, convertire in m4v un file del tipo wmv non sempre è un'operazione semplice. Ciò non significa comunque che non sia possibile, ma non è nemmeno così complicato come potreste pensare. Fortuna che esistono una serie di software gratuiti che ci rendono la vita facile, rendendo agevoli una serie di passaggi altrimenti complessi.

27

Occorrente

  • File da convertire
  • Computer
  • Connessione ad internet
  • Dispositivo di backup
37

Occorrente per la conversione

Per riuscire a convertire il nostro video in maniera semplice e rapida avremo bisogno di semplici strumenti reperibili tutti su internet:
1) La prima cosa che ci serve è ovviamente il nostro video su smartphone o memoria esterna;
2) Ci serve poi un PC dove poter eseguire l'operazione di conversione;
3) Il programma utile per la conversione che può essere sia di tipo gratuito che a pagamento.
Su questo ultimo punto e bene soffermarsi a fare qualche chiarimento. Di norma i prodotti a pagamento offrono risultati migliori, non sempre però è cosi, esistono infatti tantissime alternative gratuite che funzionano allo stesso modo se non meglio.

47

Precauzioni prima della conversione

Di norma prima di procedere alla conversione vera e propria è sempre bene procedere al backup del materiale da convertire. Soprattutto se utilizzerete programmi che andranno a modificare la sorgente primaria è bene averne un'altra copia. Procuratevi una chiavetta USB o create una cartella appositamente sul vostro PC utile per finalizzare questo scopo. Una volta che i vostri file saranno al sicuri potete procedere alla conversione che è spiegata semplicemente nel prossimo passo.

Continua la lettura
57

La conversione vera e propria

Una volta che avete il PC su cui lavorare ed i vostri file sono al sicuro in una copia di backup possiamo procedere alla conversione. Esiste un sito molto semplice da utilizzare, chiaro e diretto che ci permette di convertire un video da wmv ad m4v in maniera molto molto semplice. Non ci resta che andare all'interno del link, che potrete trovare comodamente anche all'interno della guida e caricare il file. Il servizio si chiama Convertio, basterà anche una semplicissima ricerca per trovare subito lo strumento online. Qui non dovremmo fare altro che caricare il nostro file e dare l'OK per la conversione. Lo strumento online farà tutto in automatico, quando la procedura sarà finita potremmo scaricare il nostro video convertito.

67

Visualizziamo il nostro video convertito

Una volta che il nostro video avrà preso nuova vita non ci resta che testarlo. Potremmo scaricare quindi programmi come VLC per visionare il nostro contenuto. Ci sono tantissimi altri applicativi simili che potrete utilizzare per visionare i video a prescindere dal sistema operativo montato sul vostro computer.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Partite da un file di buona qualità per ottenere un risultato soddisfacente nella conversione

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

I migliori programmi per convertire le foto in video

Il web ci offre l'opportunità di scaricare gratuitamente e utilizzare diverse tipologie di programmi open source che permettono di convertire le foto in dei veri e propri filmati. Un'operazione del genere non implica necessariamente una certa dimestichezza...
Software

Come convertire una presentazione Powepoint in un Video

Spesso vengono realizzate presentazioni per esporre ad un auditorium una serie di contenuti in maniera schematica. Ma se si volesse diffondere i contenuti della presentazione ad un pubblico maggiore? Occorre convertire il file in un video, poter poterlo...
Software

Come convertire un video con HandBrake

A ciascuno di noi è capitato almeno una volta di trovarsi di fronte alla necessità di convertire un video da un formato a un altro, ad esempio nel caso in cui il nostro lettore non lo riproduca o nel caso in cui il formato madre dia origine a un file...
Software

Come convertire un video avi in mp4

AVI è l'acronimo di Audio Video Interleave. I file di questo formato hanno un'estensione .avi. Sviluppato da Microsoft nel 1992, è diventato così diffuso che molte persone lo considerano lo standard di fatto per la memorizzazione di informazioni video...
Software

Come convertire le foto in video

Si sa, un'immagine molto spesso vale più di mille parole. Proprio per questo è in voga nell'ultimo periodo la moda di creare video con sequenze di foto per dichiarare il proprio amore, augurare buon compleanno ad un amico o semplicemente per far vedere...
Software

Come convertire file con Format Factory

Il mondo di internet pullula di programmi gratuiti o a pagamento per convertire file audio, immagini o video. Tuttavia, pochi sono semplici, intuitivi, funzionali ed universali. Format Factory è un software completamente gratuito di conversione multifunzione....
Software

5 modi per convertire i file MOV in MP4

La maggior parte dei dispositivi mobili di ultima generazione richiede il formato MP4 per la riproduzione dei video: proprio per questo motivo tutte le estensioni differenti non potranno essere aperte e necessitano di essere modificate. Ecco quindi 5...
Software

Come convertire i files .mkv in .avi

I formati video che possiamo trovare in Internet sono tantissimi. I più famosi sono sicuramente AVI, FLV, MPEG, MOV. Esistono, però, degli altri formati meno conosciuti e meno utilizzati, come NBR, VOB e MKV. MKV, in particolare, più che un formato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.