Come copiare una chiavetta USB di nascosto

Tramite: O2O 09/07/2016
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Le chiavette USB, questo importante strumento tecnologico, indispensabile quasi quanto un cellulare è posseduto ormai dalla stragrande maggioranza delle persone e sono diventate una risorsa importante e quasi imprescindibile per lo scambio di dati e informazioni molti poi nella scelta della chiavetta si soffermano sulla sua memoria dati, che può variare da 4, 8 fino a 16 gb.
Ma se un giorno dovete copiare dei dati importanti da una chiavetta non vostra e il proprietario della chiavetta USB non vi permette il libero accesso a queste informazioni? Volete riuscire a scavalcarlo e a diventare così pirati informatici per un giorno? Allora questa guida fa al caso vostro! Perché vi mostrerà come con pochi e semplici passaggi si possa essere in grado di recuperare "dati di nascosto" da una penna USB con la stessa facilità con si potrebbero rubare delle caramelle a un bambino!

27

Occorrente

  • pc
37

Per prima cosa dobbiamo collegarci al seguente sito: http://www. Technize. Com/usb-hidden-copier-v11-released/ una volta catapultati sulla pagina andremo a cliccare sulla voce "USB Hidden File Copier v1.1" per scaricare sul nostro pc il software che ruba di nascosto i file contenuti in una chiavetta usb. Andremo poi ad estrarre dalla cartella "Latest. Zip " utilizzando un programma di archivi (winzip, winrar) per aprire la cartella ed estrarre così il programma che è molto semplice e con un interfaccia grafica molto semplice ed intuitiva, che può anche essere sfruttato per fare una copia di backup della propria chiavetta usb!

47

Andiamo poi a cliccare e avviare così il file "Control Panel. Exe", e andare poi prima su "Install", e successivamente schiacciare il tasto "Ok" e infine su "Browse" per configurare la cartella in cui verranno salvati i vari file che verranno prelevati dalle chiavette USB (scegliamo un percorso non facilmente rintracciabile). Ora clicchiamo prima sul pulsante "Start", poi sul tasto "OK" per confermare e chiudiamo la finestra per far lavorare il programma in modalità nascosta.

Continua la lettura
57

Da quando avremo installato il programma in avanti ogni volta che ci collegheremo con una chiavetta USB dal nostro Personal Computer questa verrà copiata "di nascosto" nella nostra cartella che abbiamo scelto in precedenza. È possibile avviare il programma anche manualmente premendo la combinazione di tasti "Alt e C" mentre per sospenderlo sarà sufficiente premere la combinazione "Alt E". A copia ultimata, troverai tutti i file contenuti nella chiavetta nella cartella da te impostata (quella predefinita è C:\WINDOWS\sysbackup\).

67

In conclusione possiamo dire che questo è un programma che potrebbe tornare utile a parecchi di noi e in una moltitudine di circostanze, però bisogna stare comunque molto attenti all'uso che se ne fa, infatti oltre che essere un attività illegale per cui si può essere denunciati anche per violazione alla privacy, è un azione che non sempre porta ai file di cui abbiamo bisogno. Questo accade comunque anche perché per trasferire i file ci vuole un certo tempo, per cui si deve disporre della penna Usb per un certo lasso di tempo in base comunque a quanto i file sono grandi. Quindi fate buon uso di questo trucco e usatelo con intelligenza, magari fate qualche scherzo ai vostri amici, ma state molto attenti quando lo usate per fini che non sono per gioco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Rendere Bootable Una Chiavetta USB

Quante volte ti sarà capitato di avere un problema al PC e di doverlo formattare, ma non hai potuto perché non avevi a disposizione un DVD su cui masterizzare il sistema operativo da installare? Bene, sappi che questa situazione per te non rappresenterà...
Windows

Come far partire il pc da chiavetta uSB

Quando si avvia un computer, fisso o portatile che sia, esso utilizza un supporto memoria presente sul disco fisso (hard disk); ma per diversi motivi, può verificarsi un cattivo funzionamento di questo supporto e il PC non è in grado di avviarsi in...
Windows

Come fare se Windows non riconosce la chiavetta USB

La stragrande maggioranza delle persone ha ormai un computer fisso o portatile all'interno dell'abitazione. Gli ultimi anni hanno visto un notevole incremento nella vendita delle comode pendrive. Alcune volte potrebbe succedere che l'unità flash USB...
Windows

Come comportarsi quando la chiavetta USB non viene riconosciuta da Windows

Vi è mai capitato di collegare una periferica, o di inserire una pen drive nell’apposita porta USB del vostro pc e di veder apparire il messaggio che viene mostrato da Windows, “ dispositivo USB non riconosciuto”?Forse non sapete come comportarvi,...
Windows

Come leggere una chiavetta USB non riconosciuta da Windows

Vorrei iniziare ad aprire questa guida con una domanda:Le porte USB del PC su cui stai lavorando non sembrano funzionare correttamente? Il pc non le riesce a leggere? O la chiavetta USB non viene riconosciuta da Windows? Non pensare subito al peggio....
Windows

Come Installare Windows da una chiavetta USB

Hai voglia di installare la tua versione preferita di Windows su un netbook appena comprato ma, vista la mancanza del lettore CD/DVD, non sai come fare, oppure hai il lettore CD/DVD del tuo PC rotto e devi aggiornare il sistema operativo? Vuoi creare...
Windows

Come creare programmi portatili per chiavetta USB

I programmi “portatili”(o “portable”) sono software che non hanno bisogno di essere installati sul proprio pc per poter essere utilizzati. Possono, infatti, essere eseguiti direttamente da una chiavetta USB. Il loro utilizzo ci permette di usufruire...
Windows

Come eliminare un virus da una chiavetta

Oggi giorno, le chiavette usb vengono usate in modo sempre crescente grazie alla loro indispensabile comodità riguardante il trasporto, deposito, immagazzinamento di file di qualsiasi natura, quali file audio, video, immagini e documenti. Una cosa fondamentale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.