Come correggere foto sfocate

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Nell’era digitale immagini e video ricoprono un’importanza fondamentale. Da quando i computer sono entrati praticamente nelle case di chiunque, la multimedialità ha raggiunto livelli un tempo impensabili, forti della diffusione di dispositivi sempre più all’avanguardia capaci di riprodurre un numero enorme di file in formati anche molto diversi fra loro. Uno degli ambiti che è stato toccato dalla rivoluzione digitale è quello della fotografia, che un tempo si basava esclusivamente sull’elaborazione chimica attuata su pellicole e che, tra le altre cose, prevedeva l’utilizzo di sostanze chimiche apposite. Al giorno d’oggi, invece, il digitale permette di effettuare tali modifiche ricorrendo alla cosiddetta operazione di fotoritocco, la quale viene effettuata tramite software per l’elaborazione digitale di file e che permettono di risparmiare tempo nonché una notevole quantità di denaro, partendo dal presupposto che un tempo la modifica delle fotografie comportava una spesa non indifferente. Ma come fare a correggere foto sfocate ricorrendo al fotoritocco?

28

Occorrente

  • PC (o dispositivi portatili)
  • Immagine da correggere
  • Software o applicazione di fotoritocco
38

Generalità sullo "sharpening"

La correzione delle foto sfocate può avvenire innanzitutto adoperando software differenti, a seconda delle proprie capacità e dei mezzi che si hanno a disposizione. Al di là di questi fattori, però, sono proprio le tecniche di modifica a differire tra loro anche in maniera sostanziale. Tecniche che, a seconda delle metodologie con cui vengono adoperate, porteranno ad un risultato piuttosto che ad un altro. Tra queste vi è la tecnica dello “sharpening”, che in sostanza consiste nell’aumentare la nitidezza della fotografia da modificare attraverso programmi di fotoritocco appositi. Un accorgimento: per ottenere immagini di qualità in fase di correzione della sfocatura e dei difetti è bene disporre di una fotografia cattata in formato “. Raw”, considerato una sorta di negativo digitale e che, proprio per questo motivo, permette di raggiungere un alto livello qualitativo di un’immagine partendo da uno scatto “pulito” e allo stato “grezzo”.

48

Caratteristiche dello sharpening

Entrando più nello specifico nella procedura di sharpening, la tecnica che viene utilizzata maggiormente per effettuare la procedura in questione relativa alle operazioni di correzione della sfocatura è detta “maschera di contrasto” (in inglese “unsharp mask”). La maschera di contrasto opera in una maniera molto precisa: nei punti in cui in cui è presente un cambiamento significativo della luminosità, la maschera agisce tendendo a diminuire la luminosità della parte scura e, al contempo, aumentando la luminosità della parte chiara, in modo tale da creare una sorta di effetto in grado di ingannare l’occhio umano. Quest’ultimo percepirà l’immagine come dotata di maggior nitidezza, ma attenzione: la maschera di contrasto va utilizzata con parsimonia, poiché in fase di modifica bisognerà tenere sotto controllo i valori legati alla produzione dei rumori e degli aloni che potrebbero generarsi in seguito all’uso eccessivo del filtro stesso.

Continua la lettura
58

L'applicazione dell'effetto sharpening

Così come per gli altri effetti fotografici previsti in fase di fotoritocco, anche lo sharpening prevede che si effettuino diverse prove in modo da ottenere una qualità soddisfacente della modifica. Le prove vanno effettuate anche tenendo conto del fatto che l’applicazione dell’effetto in questione comporta l’aumento del rumore digitale in aree specifiche, come le aree uniformi dal punto di vista della luminosità e del colore. È proprio per questo motivo che è necessario sempre trovare un compromesso tra l’aumentare la nitidezza e il limitare gli effetti di post-produzione.

68

La regolazione dei parametri di sharpening

Dal punto di vista dell’interfaccia grafica della maschera di contrasto, questa si presenta in maniera analoga da un programma di fotoritocco all’altro: solitamente sarà presente un’area in cui è possibile visualizzare un’anteprima del lavoro di modifica che si sta eseguendo, e nei pressi dell’immagine di anteprima saranno presenti tre cursori relativi alla percentuale (“amount”), al raggio (“radius”) e alla tolleranza (“thresold”) dell’effetto che si sta applicando. La combinazione di tali parametri comporterà il raggiungimento o meno dell'obiettivo prefissato, a seconda della propria abilità nel regolare i valori appena elencati. Nel caso in cui desideraste altre informazioni su come correggere foto sfocate consultate il link: https://www.aranzulla.it/come-mettere-a-fuoco-le-foto-sfocate-o-mosse-10804.html.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se si esegue la modifica via smartphone, tablet o qualsiasi altro dispositivo portatile è possibile scaricare applicazioni apposite dedicate alla modifica e al fotoritocco di immagini in maniera del tutto gratuita. Tali applicazioni, scaricabili nella maggior parte dei casi senza spendere denaro, sono caratterizzate da un'interfaccia grafica semplice e intuitiva, per cui è possibile ricorrervi anche nel caso in cui non si abbiano particolari abilità nell'elaborazione grafica di immagini digitali.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come correggere Registratore di Suoni su Windows 7

Desiderate correggere il comando Registratore di suoni su Windows 7 e non sapete come procedere? Niente paura! In questo tutorial, tratteremo dettagliatamente l’argomento.Registratore di suoni è ottimo per l’editing audio. Per correggere eventuali...
Windows

Come usare il programma automatico di Office per correggere gli errori

All'interno della presente guida andremo a parlare d'informatica. Nello specifico, come avrete compreso tramite la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come usare il programma automatico di Office per correggere gli errori.Word...
Windows

come correggere errori di ortografia con Spellchecker

Ormai capita sempre più frequentemente di dover scrivere lunghi testi online, durante la scrittura di questi a volte si possono commettere alcuni errori di ortografia e se l'errore non viene corretto subito a volte può essere difficile ritrovarlo (vista...
Windows

Come creare una macro per correggere i doppi spazi in Word 2007

In questo articolo, che sarà come una vera e propria guida pratica, vogliamo aiutare i nostri lettori ad imparare come e casa fare per creare una macro per correggere in maniera precisa e veloce, i doppi spazi che si creano in Word 2007, senza rischiare...
Windows

Come correggere l'effetto mosso di un video

I filmati vanno custoditi gelosamente, immortalano momenti ed esperienze uniche. Oggi infatti si documenta di tutto grazie a cellulari, palmari, videocamere e fotocamere digitali, in quanto esse sono alla portata di tutti. Tuttavia, la qualità dei video...
Windows

Come correggere gli occhi bianchi

La fotografia è un'arte che appassiona tantissime persone, a partire dalle vecchie macchine fotografiche fino ad arrivare alle più moderne fotocamere e agli ultimissimi smartphone e tablet con fotocamere integrate ad alta risoluzione. Ad ogni modo,...
Windows

Come correggere un file PDF

Il formato pdf si configura attualmente come uno dei formati per i nostri documenti di testo più utilizzati al giorno d'oggi. Esso viene utilizzato in particolar modo da chi ha necessità che il documento realizzato non venga ad esser modificato da terzi...
Windows

Come trasformare una foto in una splendida foto d'autore con Photoshop

Photoshop è ad oggi il software di manipolazione ed elaborazione fotografica più utilizzato, D'altronde la quantità di modifiche e strumenti disponibili rendono questo programma adatto anche e soprattutto all'uso professionale, permettendo, comunque,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.