Come correggere l'effetto mosso con Photoshop CC

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Chissà quante volte sarà capitato anche a voi di effettuare delle foto con la fotocamera di un dispositivo e trovarle sfocate con il così detto, "effetto mosso". Specialmente se si tratta di foto non facili da rifare che conservano ricordi irripetibili, nasce la necessità di sistemarle! In altre parole di correggere l'effetto sgradevole. Grazie a Photoshop CC. è possibile fare questa operazione seguendo pochi e semplici passi. È doveroso però sottolineare che il programma consente di migliorare le foto solo per piccole imperfezioni. Vediamo insieme come fare, tramite l'utilizzo di Photoshop CC.

25

Il primo passo da compiere al fine di raggiungere lo scopo prefissato, sarà quello di passare la foto al PC, quindi da fotocamera a cartella del PC o da cartacea a digitale tramite l'uso dello scanner si potrà utilizzare qualunque formato immagine ma l'ideale sarebbe il jpeg. A questo punto, si dovrà aprire il Photoshop CC e selezionare la voce "Filtro" da cui si avrà la possibilità di scegliere "Nitidezza" e "Riduzione effetto mosso". Si aprirà una finestra in cui apparirà l'anteprima dell'immagine con il filtro applicato, se questa riscontra il nostro gusto, basterà dare l'ok e correggere tutto.

35

Nel caso in cui l'anteprima non ci soddisfa, andiamo a cambiare i valori di "Limiti traccia sfocatura", "Attenuazione" ed "Elimina artefatti". Bisogna farlo in maniera graduale così da non passare da un eccesso all'altro e poter capire meglio quali sono i valori più approvati per le nostre foto. Il consiglio è quello di insistere sulle parti dove lo sfocato è più evidente così da procedere nel miglior modo possibile; per fare lo zoom basterà recarsi nella parte bassa della finestra e selezionare "2x" o "5x".

Continua la lettura
45

A questo punto, siamo giunti al termine dell'operazione, basterà andare su "File" e cliccare sul pulsante "salva con nome" al fine di salvare la foto in Photoshop e continuare il lavoro in un secondo momento oppure fare "File" e "Salva come" ed appariranno tutti i formati in cui l'immagine potrà essere salvata. Questa procedura, risulta di gran successo specialmente nelle foto che possiedono una grandissima luminosità e presentano solo un oggetto in movimento. Un ulteriore suggerimento è quello di non sovrascrivere mai l'immagine principale così da poterla modificare in un secondo momento a piacere di un secondo utente o potendo lasciare lo sfocato facendo sembrare la foto artistica. In questo link è possibile seguire la guida ufficiale di Adobe Photoshop, mentre qui si può vedere un video che rende le idee ancora più chiare al riguardo.

55

Come avete potuto dedurre, leggendo la guida riportata, modificare le foto eliminando l'effetto mosso è un procedimento molto semplice e veloce da effettuare, basterà seguire con minuziosa attenzione tutti i vari passaggi riportati in questo articolo!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come realizzare l’Effetto Orton con Photoshop CC

L'effetto Orton è molto ambito ed utilizzato da tutti, grandi e piccini, esperti e non; nasce alla fine degli anni '80 da Michael Orton, un canadese che con la pellicola univa le diapositive di foto diverse con esposizioni differenti, con l'intento di...
Software

Photoshop CC: conoscere gli strumenti

Photoshop CC è sicuramente uno dei programmi di fotoritocco più noti poiché ci permette di andare ad apportare modifiche di qualsivoglia tipo alle nostre foto. Il programma non presenta tuttavia un layout semplice, data la sua professionalità, e può...
Software

Come correggere un ritratto con Photoshop

Oggi giorno tutti noi possediamo una macchinetta digitale o un semplice smartphone e quindi siamo tutti in grado di effettuare foto. Ovviamente le foto che facciamo se lo riteniamo utile le possiamo modificare o applicare dei filtri e il programma più...
Software

Photoshop: effetto fumetto

"Photoshop" è il celebre software di grafica digitale realizzato dalla casa americana "Adobe". Tramite Photoshop è possibile creare da zero o modificare fotografie personali, immagini e, più in generale, qualsiasi file digitale legato all'ambito grafico....
Software

Photoshop: effetto fiamme

Se desiderate aggiungere un tocco unico ed originale alle vostre immagini preferite, Adobe Photoshop è senza dubbio il programma che farà al caso vostro. In particolare, nei passi di questa guida, troverete alcuni interessanti consigli per ottenere...
Software

Photoshop: effetto foto spezzata

Photoshop è uno dei programmi che consentono di modificare e personalizzare le fotografie, più completi ed efficienti che esistano sul mercato. Con questo strumento è infatti possibile creare degli speciali effetti grafici sulla fotografie, in modo...
Software

Photoshop: come creare un effetto statua

Alla base di ogni lavoro c'è sempre la fantasia, la creatività ed il divertimento. Nel Photoshop, per creare un effetto statua occorrono soprattutto idee. Poi serve la capacità di immaginare la propria opera con la mente, prima che con gli occhi. Nell'usare...
Software

Come creare una scritta con effetto riflesso con Photoshop

In internet si vedono spesso banner e scritte caratterizzate da un effetto riflesso del testo, in cui le parole sembrano quasi rispecchiarsi in uno specchio d'acqua. Ottenere questo tipo di effetto sembra difficile, in realtà è molto meno complicato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.