Come costruire un generatore di energia fai da te

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Costruire un generatore di energia fai da te rappresenta un progetto veramente molto divertente ed economico. Innanzitutto, è necessario decidere la dimensione del generatore di energia ed acquistare, di conseguenza, i materiali dei quali avete bisogno. Sia la grandezza che le specifiche tecniche sono regolabili per incrementare la capacità di produzione. Un filo di rame smaltato di circa 50 cm produce una corrente elettrica abbastanza modesta. Maggiori avvolgimenti con un magnete verranno effettuati, più elevata risulterà la potenza del generatore di energia. Vediamo quindi come procedere.

28

Occorrente

  • Filo di rame
  • Trapano
  • Barra magnetica
  • Magneti
  • Lampadina da 1,5 V
  • Colla a caldo
  • Asta di alluminio
  • Tubo di cartone
  • Pezzi di legno
38

Procurarsi l'occorrente necessario

Per prima cosa, prendete una barra magnetica di 10 cm ed adattatela longitudinalmente in un tubo di cartone avente un diametro di 10 cm. Procuratevi anche un'asta di alluminio con un diametro di 2 cm ed una lunghezza di 30 cm. In questo caso, dovrete costruire un telaio che abbia la forma della lettera "U", allo scopo di supportare il rotore. Quest'ultimo è la barra magnetica permanente che va montata sull'albero d'acciaio. Adesso, ritagliate circa quattro pezzi di legno dai 5 cm ai 15 cm di lunghezza ed un altro pezzo di legno lungo 30 cm. Avvitate o inchiodate due aste in legno di 15 cm e formate un angolo di 30 cm perpendicolare, in modo da creare la base della cornice del rotore.

48

Realizzare dei fori con il trapano

Attraverso l'ausilio di un trapano, realizzate circa due fori di mezzo centimetro di profondità ed allineate l'asta facendola passare in entrambi i lati senza rilegatura dell'albero motore. Eseguite un ulteriore foro di mezzo centimetro centralmente alla barra magnetica. Fate molta attenzione a misurare il centro sia in lunghezza che in larghezza. In seguito, lasciate scorrere l'albero di metallo tramite un lato del supporto del telaio ed il magnete sull'albero stesso. Successivamente, ritagliate una sezione di 10 cm sul tubo di cartone, abbastanza grande da permettere alla barra magnetica di ruotare liberamente all'interno.

Continua la lettura
58

Avvolgere il filo di rame attorno al tubo

Avvolgete il filo di rame attorno al tubo stesso, lasciando dai 16 cm ai 18 cm di filo allentato su ogni estremità. Oltre a ciò, lasciate scivolare il tubo di cartone sull'albero e sul magnete, facendo scorrere un perno mediante l'altro telaio di supporto. Incollate il magnete all'albero ed al centro dei due supporti, adoperando una colla a caldo ad elevata resistenza. Ruotate l'albero con le dita, in modo da verificare che le estremità del magnete tocchino l'interno del tubo di cartone. Incollate una rondella su ciascuna estremità dell'albero, all'infuori dei supporti in legno.

68

Collegare i due fili

A questo punto, collegate per bene i due fili che avete sciolto in precedenza all'estremità di una lampadina, dopodiché ruotate l'albero il più rapidamente possibile. Per ottenere una tensione sufficiente ad illuminare manualmente una lampadina da 1,5 V, avvolgete una corda intorno all'estremità dell'albero e fatela ruotare con le dita.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come funziona un generatore di tensione ideale

Un generatore di tensione risulta essere precisamente un dispositivo in grado di generare e mantenere una differenza di potenziale elettrico ai suoi capi, meglio denominati "poli". Capire il suo funzionamento non risulta essere affatto difficile come...
Elettronica

Come funziona un generatore di corrente ideale

Elettrotecnica, questa sconosciuta! Ci sono argomenti che sembrano davvero non volerci entrare in testa. Soprattutto se abbiamo fatto degli studi classici. O molto lontani da numeri, poli e bipoli. Ma è sempre cosa buona giusta avere un'infarinata generale...
Elettronica

Come costruire un amplificatore per chitarra

In questa guida vedremo come costruire un amplificatore per chitarra in maniera semplice e con pochi soldi, che possa andare bene per suonare in casa o in piccoli spazi chiusi. Non sempre si ha l'esigenza o la possibilità di comprare amplificatori di...
Elettronica

Come Costruire Un Condensatore Variabile

Per definizione, un condensatore è un elemento elettrico in grado di condensare e immagazzinare energia all'interno di un campo elettrostatico. La presenza di tale campo è garantita dalla presenza delle componenti di tale apparecchio, componenti che...
Elettronica

Come costruire un pulsante wireless

Il controllo di un particolare dispositivo elettrico tramite un interruttore remoto wireless può risultare divertente e anche molto utile. Costruire un progetto così interessante a casa può rivelarsi ancora più divertente. Qui vengono forniti l'idea...
Elettronica

Come Costruire Un Amplificatore Audio

Un amplificatore audio è indispensabile per migliore sia i suoni che la potenza; infatti, oltre che acquistarlo è possibile anche costruirlo con pochi e semplici elementi, ed utilizzabile in molte occasioni. A lavoro ultimato, la qualità audio sarà...
Elettronica

Come costruire condizionatore fai da te

Con la canicola estiva disporre di un impianto di condizionamento funzionante è necessario, ma quando non lo si ha in che modo si può sopperire alla sua mancanza? Nelle pagine che seguono di questa mia semplicissima guida vi mostreremo come costruire...
Elettronica

Come costruire un quadricottero con Arduino

Al giorno d'oggi, i quadricotteri, o droni, sono oggetti aeromobili che stanno incontrando una rapida diffusione per merito dei loro svariati impieghi. Esistono infatti modelli molto sofisticati per uso militare o civile. Le attività che possono essere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.