Come costruire un multivibratore astabile

Tramite: O2O 06/08/2017
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il multivibratore astabile è un particolare circuito elettronico, utile quando serve una successione di impulsi elettrici costanti e variabili. Sebbene questo non sia un argomento alla portata di tutti, in questa guida vogliamo spiegare, nel modo più comprensibile possibile, come eseguire la realizzazione di questo noto circuito. Vedrete che, con un po' di buona volontà, attenzione e leggendo queste semplici righe, potrete essere in grado di comprendere come costruirlo!

25

Definizione

Iniziamo spiegando brevemente ma in modo chiaro che cosa è un multivibratore astabile. Si tratta semplicemente di un generatore elettronico di onde quadre e rettangolari. Queste onde si ripetono alternandosi in modo autonomo, senza che siano necessari comandi esterni o interventi manuali. Ciò significa che, quando viene collegata l'alimentazione, il circuito oscilla spontaneamente in uno stato logico tra i due detti in precedenza, i quali incidono sull'uscita del circuito stesso. Ne consegue che il multivibratore è un circuito instabile e si comporta come un oscillatore a rilassamento.

35

Ciclo

Osservate la figura 1, in cui è rappresentato un multivibratore astabile piuttosto semplice. Supponiamo, per ipotesi, che inizialmente nel circuito il transistor T1 conduca. La tensione sul collettore è 0 e si ha la carica di C1, attraverso R2. Quando il potenziale nel punto tra C1, R2 e la base di T2 raggiunge 0,6V, T2 entra in conduzione, portando il potenziale sul suo collettore a 0. Di conseguenza, C2 inizia a scaricarsi, bloccando momentaneamente T1 e C1, e scarica attraverso R1-R2. In questo nuovo stato, C2 si scarica attraverso R3 fino a che la tensione raggiunge 0,6V; T1 ritorna a condurre caricando C1 e bloccando T2. Così, C2 si scarica mediante R3-R4.

Continua la lettura
45

Tempi

Il ciclo che vi abbiamo spiegato si ripete continuamente, in base ai valori che assumono i resistori e i condensatori. Per quanto riguarda i primi, R2 ed R3 possono avere valore di 22KOhm, R1 ed R4 470 Ohm. I condensatori, invece, possono avere una capacità che va da centinaia di pF a centinaia di uF, in funzione della frequenza necessaria.
Inoltre, se i valori di R2 e C1 e quelli di R3 e C2 differiscono, i tempi di accensione e spegnimento dei due transistor risultano non simmetrici, per cui è possibile variare il ciclo di lavoro o duty cycle del segnale. Per il circuito potete utilizzare qualsiasi tipologia di transistor preferiate.
Vi è tutto più chiaro, vero? Adesso sapete come realizzare un multivibratore astabile! Buon lavoro!

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come costruire un pulsante wireless

Il controllo di un particolare dispositivo elettrico tramite un interruttore remoto wireless può risultare divertente e anche molto utile. Costruire un progetto così interessante a casa può rivelarsi ancora più divertente. Qui vengono forniti l'idea...
Elettronica

Come Costruire Un Amplificatore Audio

Un amplificatore audio è indispensabile per migliore sia i suoni che la potenza; infatti, oltre che acquistarlo è possibile anche costruirlo con pochi e semplici elementi, ed utilizzabile in molte occasioni. A lavoro ultimato, la qualità audio sarà...
Elettronica

Come costruire un generatore di energia fai da te

Costruire un generatore di energia fai da te rappresenta un progetto veramente molto divertente ed economico. Innanzitutto, è necessario decidere la dimensione del generatore di energia ed acquistare, di conseguenza, i materiali dei quali avete bisogno....
Elettronica

Come costruire un proiettore per smartphone

Oggigiorno, gli smartphone sono diventati devi veri e propri custodi preziosi delle nostre foto e dei nostri più bei video. Ma avete mai pensato a realizzare un proiettore esclusivo per il vostro cellulare? Non vi preoccupate, non si tratta di una idea...
Elettronica

Come costruire un quadricottero con Arduino

Al giorno d'oggi, i quadricotteri, o droni, sono oggetti aeromobili che stanno incontrando una rapida diffusione per merito dei loro svariati impieghi. Esistono infatti modelli molto sofisticati per uso militare o civile. Le attività che possono essere...
Elettronica

Come costruire un telegrafo con i fili

Il telegrafo venne inventato nella prima metà del 1800: molti furono i precursori della telegrafia, ma Guglielmo Marconi, fisico e inventore italiano, ne fu il migliore fautore, poiché proprio attraverso i suoi esperimenti permise un'applicazione su...
Elettronica

Come costruire un navigatore GPS

Il GPS (Global Positioning System), è un sistema di posizionamento globale, che consente di percepire e identificare la posizione, in termini di coordinate geografiche, di un qualsiasi corpo, oggetto o persona all'interno del sistema di riferimento terrestre....
Elettronica

Come costruire un'antenna wifi

Al giorno d'oggi siamo molto legati a Internet, e se ci sono zone in cui non è disponibile, spesso siamo costretti ad attaccarci alla rete cellulare spendendo uno sproposito e limitando notevolmente il nostro campo di azione. Quando la connessione WiFi...