Come creare blog con Dropbox

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Ciao, se ti stai chiedendo come creare blog con dropbox sei capitato nel posto giusto! Se sei interessato all'utilizzo di dropbox per la creazione di blog non dovrai far altro che continuare nella lettura di questa guida. Ma adesso diamo bando alle ciance e iniziamo a realizzare concretamente il nostro blog; mettiamoci all'opera!

26

Scriptogr. Am, Calepin e Skrivr sono piattaforme di blogging con una caratteristica comune: il contenuto del blog viene salvato nell'account dropbox dell'autore.

Quindi, con questo sistema, per fortuna dell'autore almeno, non sono presenti hosting, banche dati o la gestione dei contenuti. C'è solo uno spazio per scrivere e un pulsante per pubblicare, per dirla in breve.

Questi tre servizi hanno molte cose in comune: tutti e tre sono prodotti sviluppati in una maniera estremamente semplice. Tutti e tre offrono fino alla fine del processo la pubblicazione e mantenimento di un blog per l'espressione personale.

Il loro contenuto, come dicevo, è molto basico niente fronzoli o abbellimenti; ma andiamo a vederli nel dettaglio.  

36

Scriptogr. Am è la soluzione che offre il servizio più equilibrato tra semplicità e personalizzazione. Ha una grandissima collezione di modelli già pronti per l'uso. Inoltre in seguito ci permette di modificare il codice HTML e CSS in modo da riuscire ad ottenere l'aspetto finale che più ci piace.

Continua la lettura
46

Calepin è un servizio ancora più semplice, con un unico modello comune per tutti.

L'operazione in tutti e tre i casi è molto simile: prima bisogna identificare l'utente e autorizzare l'accesso alle applicazioni Dropbox. Dentro la cartella "Applicazioni" di dropbox viene creata un'altra cartella in cui verranno salvati tutti i file relativi al blog.

56

Questi file di testo sono scritti in un linguaggio Markdown. È possibile utilizzare qualsiasi editor di testo o più specifico per eseguire Markdown (oppure farlo funzionare via web), per rendere la cosa più facile.

Io ad esempio uso iA Writer che è compatibile con Markdown e ha versioni per Mac, iPad e iPhone; in modo che posso pubblicare e modificare le annotazioni da qualsiasi luogo e basta modificare o salvare i file di testo in Dropbox.

66

Per pubblicare il contenuto sul blog basta andare su Scriptogr. Am (o sul servizio da te scelto) e cliccare sul pulsante "Pubblica" sulla pagina del servizio, via web o dall'editor di testo che si dispone. Puoi anche farlo da un collegamento diretto con Scriptogr. Am, tra maiuscole e editor di Mou, per esempio.

Questo è tutto quello che c'è da dire sulla creazione di blog utilizzando account dropbox, come puoi vedere con l'ausilio di questi servizi il procedimento è veramente molto ma molto semplice quindi non ti resta che cominciare a scrivere il tuo blog personale!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come condividere una cartella Dropbox con un altro utente

"Dropbox", grazie al clouding, consente a ciascun utente di poter caricare i file personali sulla rete, affinché possa ritrovarli e scaricarli tutte le volte che ne ha bisogno, poiché sarà possibile collegarsi al sito web anche senza aver installato...
Internet

Come invitare gli amici su Dropbox

Dropbox consiste in un programma di condivisione che sta presentando una vastissima diffusione in rete. La sua grande utilità e convenienza consiste nel fatto che si può condividere qualsiasi genere di file ed anche degli allegati di elevate dimensioni,...
Internet

Come avere spazio extra su Dropbox

Dropbox è tra i servizi di storage in cloud più noti e apprezzati al mondo. Molti sono i vantaggi che hanno contributo alla sua crescita e alla sua popolarità. Tra questi la sua velocità, il suo facile utilizzo, l’affidabilità dei suoi server e...
Internet

Come creare un album foto sul proprio blog Over-blog

Al giorno d'oggi, internet ci offre straordinarie possibilità: quello che un tempo era difficile oppure affidabile solamente nelle mani di esperti (a pagamento), oggi è disponibile a tutti, ad un costo spesso irrisorio e con facilità estreme. È il...
Internet

Come inviare file con Dropbox

Dropbox è il più famoso servizio di cloud storage che permette di caricare i nostri file su uno spazio web e di sincronizzarli grazie al suo client su tutti i nostri dispositivi. Con l' avvento dei servizi di archiviazione sulla nuvola come Megaupload...
Internet

Come recuperare la password di Dropbox

Utilizzare al meglio il proprio personal computer e tutta la serie di strumenti informatici a completa disposizione è davvero molto importante. Immaginiamo, infatti, di effettuare nel migliore dei modi ed in maniera veloce qualsiasi mansione della vita...
Internet

Come creare un sito gratis con Dropbox

Dropbox, il famoso colosso di hosting file, ovvero di immagazzinamento documenti cifrati, non offre la possibilità di creare un sito, ma può fare ciò, collegandosi a siti esterni o usando determinati software. Software utili alla creazione di siti,...
Internet

Come attivare i commenti Facebook in un blog

Attivare la barra per i commenti Facebook in un blog, o meglio in ogni post del blog, non è un'operazione standard, ma può differire, anche se di poco, da caso a caso.Tutto dipende da che tipo di piattaforma o software abbiamo usato per creare il nostro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.