Come creare carta intestata

Tramite: O2O 27/05/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si parla di carta intestata si intende di mettere in una lettera, ad esempio, i dati riguardanti il mittente della comunicazione. Questo formato consente al destinatario di identificare immediatamente chi ha spedito la comunicazione. L'intestazione, che può riguardare sia una persona fisica che una ditta, riporta i dati identificativi del mittente. In questo caso, se si tratta di creare una carta intestata per una compagnia aziendale o piccola ditta, i dati più importanti da aggiungere sono:

- la ragione sociale;
- l'indirizzo della sede legale
- ed eventuali unità locale.

Mentre se si tratta di una persona fisica o ente privato, i dati da scrivere nella carta intestata, sono:

- Il nome del mittente;
- Il cognome del mittente;
- L'indirizzo della propria abitazione;
- Il numero di telefono cellulare/fisso;
- L'indirizzo email della posta elettronica;
- e qualsiasi altro tipo di informazione utile che possa servire ad identificare e contattare il soggetto da cui parte la comunicazione.

Visto che stampare tutto il materiale in un agenzia grafica costa troppo; oggi cercheremo di capire in modo semplice e veloce, come creare un modello di carta intestata, senza l'aiuto di un grafico. Il tutto solamente utilizzando il programma di Microsoft Word.

27

Occorrente

  • Programma per PC (Word)
  • Un computer desktop o portatile
37

Creazione di un modello di carta intestata con Word

Per muovere i primi passi per la creazione di un modello di carta intestata utilizzando Word, basta acquistare il prodotto, installarlo sul proprio PC e di conseguenza installarlo. Una volta fatto ciò, basterà aprite il programma e create un nuovo documento, cliccare su "inserisci" e poi su "piè di pagina" per avviare il tutto. A questo punto ci si ritroverà davanti ad un menù dal quale si potrà scegliere uno dei tanti caratteri di scrittura offerti. Per proseguire, selezionate quello che più vi aggrada e proseguite con l'impaginazione. Fatto ciò, scrivete nel campo "piè di pagina" le informazioni da inserire nel vostro format, che dovrebbero essere:

- nome;
- cognome;
- indirizzo;
- e-mail;
- e cosi via dicendo col resto.

Infine. Basta effettuare un doppio "click" in un punto qualsiasi del documento per salvare le modifiche apportate alla vostra carta intestata.

47

Rendere più professionale la carta intestata con uno logo aziendale

A questo punto, per rendere ancora più professionale il format creato, si potrebbe inserire un logo aziendale nella parte alta del documento. Per inserire un'immagine è molto semplice, visto che basta:

- selezionate la voce "inserisci";
- poi cliccare su "intestazione";
- ed infine cliccare su "vuoto".

Nel campo intestazione (cliccando nell'apposita casella) si potrà inserire il logo (in formato jpeg o png), cliccando sul pulsante "immagine" contenuto nella scheda "inserisci". Ora spostiamo il logo e ridimensioniamolo a nostro piacimento, cosicché l'immagine non risulti troppo sproporzionata rispetto al layout complessivo della carta stampata.

Continua la lettura
57

Come salvare il modello della carta intestata

Ora che il vostro documento è pronto, non vi rimane che salvarlo come modello favorito; in questo modo ogni volta che vorrete riutilizzarlo, non si dovrà fare altro che riaprirlo e procedere con le dovute modifiche o aggiunte. Per fare questo, cioè salvare il documento, si deve cliccare sul pulsante "file" in alto a sinistra e poi su "salva con nome", dal menu a tendina che compare sullo schermo. Infine basta selezionare la voce "modello di word" e salvate il documento creato. Questo aspetto è molto interessante, perché una volta salvata la carta intestata, la vostra intestazione comparirà nel documento che avete predisposto senza doverla reinserire ogni volta che aprire il documento di Word.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso specifico delle aziende, la legge definisce che le informazioni da inserire sulla carta stampata sono obbligatorie.
  • Far realizzare da un'agenzia di grafica la propria carta intestata e, successivamente, farla stampare in tipografia può risultare piuttosto oneroso, ed è per questo motivo che sempre più spesso si ricorre al "fai da te".
  • Durante l'aggiunta del Logo, personalizzate, se lo ritenete opportuno, il colore del testo, e procedete giustificando il testo e scegliendo l'interlinea più adatta al format.
  • Salvare il proprio modello è importante, perché così facendo potrete utilizzarlo quando ne avete bisogno, senza doverne creare uno nuovo ogni volta.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Creare un modello di carta intestata

Chi ha un'attività professionale o un'azienda, avrà senz'altro bisogno di carta intestata recante tutti i dati rilevanti della ditta. Rivolgersi a una tipografia o a un esperto di grafica comporta una certa spesa, mentre è certamente possibile creare...
Windows

Come creare l'effetto carta da lettera con Photoshop

Se sei un ragazzo fidanzato e vuoi scrivere una lettera d'amore alla tua ragazza, in uno stile diverso, moderno, tutto tuo, ti trovi nel posto giusto. In questa guida ti spiegherò come Creare L'Effetto Carta Da Lettera Con Photoshop, per rendere la tua...
Windows

Come recuperare tutti i seriali del proprio PC

Utilizzando il programma gratuito Enchanted Keyfinder, puoi recuperare Product Key di Microsoft Office e Windows senza andare a scovare fogli e confezioni nascoste in chissà quale cassetto.Revealer softkey è programma gratuito e portatile che è in...
Windows

Come recuperare la product key del proprio Windows xp

Può capitarti di avere la necessità di recuperare il numero seriale del Windows xp installato sul tuo pc, perché l'hai dimenticato, o l'hai annotato ma non ricordi dove hai riposto il foglietto, o perché semplicemente non lo conosci proprio. Con questa...
Windows

Come creare periferiche virtuali con Daemon Tools

Daemon Tools è una semplice applicazione che vi permette di creare periferiche virtuali, in grado di aprire ed editare file immagini, che ormai si riscontrano quotidianamente nel web e che si preferiscono alle normali tipologie di dati, sia per la loro...
Windows

Come Eliminare il messaggio di errore "Impossibile calcolare l'indice prestazioni di Windows per il sistema"

All'interno di questa guida ci soffermeremo sulla spiegazione del procedimento per sapere come eliminare il messaggio di errore che recita cosi: "impossibile calcolare l'indice prestazioni di Windows per il sistema". Per risolvere il problema il consiglio...
Windows

Come disegnare e modificare immagini online con Kleki

Se disegnare è sempre stata la tua passione fin da quando eri bambino, perché non farlo anche adesso in maniera digitale con il tuo computer? Risparmieresti davvero tanto denaro in carta, colori, pennelli, e tutto il materiale che ti serve per dipingere....
Windows

Come convertire in testo un documento scannerizzato

In questa guida verranno indicati consigli su come convertire in testo un documento scannerizzato. Molto spesso capita di dover apportare delle modifiche a dei testi che possiamo leggere e adoperare solamente su fogli di carta. Come prima cosa, è necessario...