Come Creare Dei Filmati Su Ubuntu

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Avete intenzione di montare vari video con al loro interno le foto delle vostre vacanze, ma non utilizzate nel vostro computer Windows come sistema operativo? Avete voglia di divertirvi nella creazione di filmati molto interessanti con effetti ed animazioni estremamente simpatica, ma utilizzate Ubuntu e il vostro computer non dispone quindi di un programma come Windows Media Player? Non c'è alcun problema: potete risolvere questo problema senza difficoltà con l'installazione di un programma simile a Media Player, ma che funge su Linux. In questa piccola guida, vi spiego come creare dei filmati su Ubuntu.

26

Occorrente

  • Sistema operativo linux
  • Connessione ad internet
36

In numerosi casi, il processo di migrazione da Windows ad un qualsiasi altro sistema operativo di Linux può rappresentare un momento traumatico. Tuttavia, con un po' di tenacia e pazienza, e con l'ausilio dei giusti mezzi, ogni singola difficoltà può essere facilmente superata. Buona parte dei programmi non è disponibile sulla piattaforma, ma tutto ciò non deve rendervi la vita più complicata. Un'alternativa sufficientemente valida alle funzionalità garantite da Windows Media Player è rappresentata da OpenShot. Stiamo parlando di un software di video editor dall'elevata potenza, del quale potete servirvi per la creazione dei vostri filmati.

46

Se avete intenzione di installare OpenShot sul vostro pc, recatevi nel pannello di Gnome, entrate nel menù "Applicazioni" e, una volta arrivati lì, fate clic su "Ubuntu Software Center". All'interno dell'apposito spazio di ricerca, digitate "Editor video OpenShot", dopodiché attendete che il programma che state cercando venga trovato. Dopo aver effettuato questa operazione, selezionate il software con il quale volete realizzare il video, cliccate su "Installa" e aspettate che l'intero procedimento venga completato attraverso una serie di passaggi in automatico.

Continua la lettura
56

Dopo aver concluso la vostra installazione, potete chiudere l'opzione "Ubuntu Software Center" e iniziare finalmente ad utilizzare il programma. Quest'ultimo potrà essere trovando andando prima nel pannello "Applicazioni", poi cliccando sull'opzione "Audio e video" e successivamente selezionando "OpenShow Video Editor". Il programma è in grado di offrirti numerose e differenti funzionalità. Per esempio, potete aggiungere tracce audio o congiungere una sequenza di immagini e video. Vi sarà sufficiente un pizzico di impegno per riuscire a fare a meno dell'amato Windows Media Player e utilizzare un programma tutto nuovo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Guida a Ubuntu per principianti

Ubuntu è il sistema operativo basato su Linux più facile, intuitivo e diffuso che esista. Questo sistema operativo si basa principalmente sull'idea del Software libero e sul suo motto "Ubuntu: Linux per esseri umani". La parola "ubuntu", infatti, è...
Linux

Installare temi di icone su Ubuntu

Al momento i due principali sistemi operativi che possiamo trovare installati di default sono Windows e IOS dell'Apple, ma oltre a questi due (che forse sono quelli più conosciuti) ne possiamo scaricare e installare altri sul nostro computer, uno di...
Linux

Come velocizzare Ubuntu

Ubuntu negli ultimi anni è diventato sempre più popolare, uscendo da quella zona di "nicchia", che potevano conoscere solo gli appassionati di informatica, e sta diventando sempre più un sistema operativo che utilizzano in tanti. Se prima veniva utilizzato...
Linux

Come installare Kdenlive su Ubuntu

Non è facile utilizzare al meglio Ubuntu, il sistema operativo basato su Linux. Bisogna conoscerlo al meglio per sfruttarne fino in fondo le potenzialità. Non è semplice nemmeno trovare il giusto programma in grado di fornire tutti gli aiuti necessari...
Linux

Come disabilitare il server X grafico in Ubuntu

Quante volte vi è capitato di non riuscire a disabilitare il Server X Grafico in Ubuntu? Quante volte volevate disattivarlo, ma non ci siete riusciti a causa dei diversi nomi per ogni versione? Per chi non lo sapesse, il Server X Grafico (noto come X...
Linux

Come installare Ubuntu su Mac

Ubuntu di Linux è il sistema operativo più conosciuta a livello mondiale e la sua particolarità sta nel fatto che può essere prima provato, senza ricorrere ad alcuna installazione e riesca a coesiste benissimo anche in presenza di un altro di Windows...
Linux

Come disinstallare Ubuntu

Ubuntu è un sistema operativo davvero semplice da usare come alternativa al classico Windows. Le sue funzionalità sono molto simili a quelle del prodotto della Microsoft e il suo peso in termini di Gigabyte è notevolmente inferiore. Inoltre si tratta...
Linux

10 cose da sapere su Ubuntu 17.10

Ubuntu è un famoso sistema operativo che sta riscuotendo molto successo negli ultimi anni. Si tratta di un software opensource, quindi completamente gratuito, che è arrivato alla versione 17.10. Al fine di poter sfruttare al meglio quest'ultima versione,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.