Come creare delle immagini stereoscopiche

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
110

Introduzione

Ci sono moltissime forme di arte al mondo con le quali sbizzarrire la propria fantasia. Lavorare con le immagini fotografiche e renderle opere d'arte è una di queste. Attraverso l'uso di particolari programmi e anche di molta fantasia è possibile realizzare delle immagini particolari. Le immagini stereoscopiche, dette anche stereogrammi, sono rappresentazioni visive bidimensionali atte a fornire un'illusione di profondità e di tridimensionalità, percepibile attraverso l'utilizzo di apposti occhiali stereoscopici (le classiche lenti rosse e verdi che vengono distribuite all'ingresso dei cinema, per la visione di un film in 3D). Ecco dunque come creare delle immagini stereoscopiche.

210

Occorrente

  • Pc
  • Editor di immagini
  • Occhiali 3D rosso/verde
310

Duplicazione dell'immagine

Aprite una fotografia con il programma "Photoshop". Duplicate il livello, cliccando col tasto destro sull'anteprima dell'immagine presente, in basso a destra dello schermo e successivamente su "Duplica livello". Rinominate le due fotografie come "destra" e "sinistra", per avere maggior chiarezza durante le successive elaborazioni. Selezionate l'immagine destra e spostatela di un centimetro verso destra e mezzo centimetro verso il basso, semplicemente trascinandola (questa operazione è effettuabile selezionando il puntatore "sposta" dall'elenco puntatori presente sulla sinistra dello schermo). Ora dovreste avere due foto uguali, ma sfasate l'una rispetto all'altra.

410

Impostazione tonalità

Selezionate l'immagine destra; cliccate col tasto destro e successivamente su "opzioni di fusione". Vi apparirà una finestra nella quale sarà possibile variare numerosi parametri. Il vostro scopo è quello di imporre una tonalità ciano per l'immagine sinistra e rossa per quella destra. Individuate la sotto-categoria Funzione avanzata-> Opacità riempimento, e deselezionate, nei quadratini nominati R, G, B, le lettere G e B (alla fine avrete una spunta solo su R). Eseguite lo stesso procedimento selezionando l'immagine sinistra, ma stavolta deselezionate solo R (avrete così la spunta su G e B).

Continua la lettura
510

Rifiniture dell'immagine

Ora dovrete rimuovere le porzioni di immagini non sovrapposte che si troveranno ai lati della fotografia. Per eseguire questo passaggio selezionate il puntatore "crop", nella barra alla sinistra dello schermo. Riuscirete ad individuarlo perché ha la forma di due righelli intersecati. Selezionate la porzione di immagine che vi interessa e cliccate su "Taglia". Salvate il lavoro e indossate gli occhiali 3D per vedere l'effetto stereoscopico.

610

Creazione anaglifi

Gli anaglifi vengono creati in Photoshop, combinando due immagini da diverse angolazioni, proprio come funzionano gli occhi. Provate a guardare un oggetto sulla scrivania e chiudere un occhio, poi l'altro, noterete come l'oggetto sembra muoversi, questa tecnica usa lo stesso principio. Vengono scattate due foto, con due telecamere fissate insieme a una distanza prestabilita o da una telecamera che viene spostata su un treppiede. Scattate la foto a pochi centimetri di distanza per i soggetti ravvicinati e un paio di centimetri più distanti per le scene lontane. Duplicate l'immagine di sfondo 2 volte (un livello per ciascun occhio). Denominate uno strato "Rosso-sinistra" e l'altro livello "Ciano-destro" per evitare confusione. Una volta che avete duplicato e nominato i livelli, disattivate la visibilità sul livello di sfondo e mantenete ogni nuovo livello in modo che gli occhi destro e sinistro vedano qualcosa di leggermente diverso l'uno dall'altro.

710

Isolamento dei canali

Isolate i canali di colore e cambiate la prospettiva. Gli anaglifi 3D funzionano sfruttando la propria naturale capacità di percepire la profondità utilizzando la visione binoculare. Proprio come una macchina fotografica, ognuno degli occhi può vedere solo in 2D. La percezione della profondità deriva dal fatto che gli occhi vedono un'immagine leggermente diversa l'una dall'altra, da angoli leggermente diversi. Quando le immagini vengono elaborate nel cervello, la leggera differenza di angoli tra le due immagini che si ottengono dagli occhi dà la percezione della profondità. Isolante i canali di colore su ogni livello. Andate al pannello "Livelli" e fate doppio clic sul livello "Rosso-sinistra".

810

Allineamento delle foto

La maggior parte degli occhiali 3D anaglifi sono dotati di lenti rosse per l'occhio sinistro e lenti blu o ciano per l'occhio destro. Poiché la lente rossa lascerà entrare solo il canale rosso, spegnerte i canali verde e blu per questo livello. Questo può essere fatto nella finestra di dialogo Advanced Blending. Dal livello "Left-red", cambiate la prospettiva andando in Modifica> Trasforma> Prospettiva. Trascinate l'angolo in alto a sinistra dell'immagine verso l'alto di circa 50-100 pixel, a seconda di quanto è grande l'immagine. Trascinatelo di più per un effetto più pronunciato. Fate lo stesso sul livello "Ciano-destro" nell'angolo in alto a destra dell'immagine. Infine cliccate sulla dicitura "Sposta" e premete i tasti sinistro e destro sulla tastiera finché i due livelli non saranno allineati al centro.

910

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come ridimensionare piu immagini in una sola volta

Al giorno d'oggi quasi tutte le fotocamere digitali presenti in commercio producono delle immagini di elevata qualità, con una definizione davvero ottima. Per questi motivi, dal punto di vista dell'ingombro su un computer o su un supporto di memorizzazione...
Windows

Come Comprimere Le Immagini Inserite In Un Documento Di Excel 2007

Quando ci troviamo a lavorare con Microsoft Excel e dobbiamo inserire delle immagini all'interno del nostro foglio elettronico, spesso notiamo che le dimensioni del file aumentano a dismisura in maniera inspiegabile. Un file "grafico" è un elemento piuttosto...
Windows

Come condividere immagini, documenti di testo e PDF

Condividere file online è un'operazione estremamente diffusa, che consiste essenzialmente nel pubblicare documenti (o immagini) sul web, per poi renderli disponibili al download di chiunque si voglia. Nel caso in si desideri condividere le proprie immagini...
Windows

Come importare immagini da file o scanner in un documento

Molto spesso, ci si trova a dover incorporare delle immagini all'interno di un documento. Tuttavia, anche scansionando un file di testo, questo si presenterà sempre sotto un formato immagine, quindi sarà necessario allegarlo proprio come se fosse una...
Windows

Come disegnare e modificare immagini online con Kleki

Se disegnare è sempre stata la tua passione fin da quando eri bambino, perché non farlo anche adesso in maniera digitale con il tuo computer? Risparmieresti davvero tanto denaro in carta, colori, pennelli, e tutto il materiale che ti serve per dipingere....
Windows

Come estrarre immagini da una presentazione power point

Questa semplice guida ti permette di estrarre tutte le immagini contenute in una presentazione PPS (Power Point), senza il rischio di perdere la qualità delle immagini originali. Il lavoro può essere fatto con Open Office Impress, il Software integrato...
Windows

Come creare un PDF da immagini scannerizzate

Molte volte viene richiesto l'utilizzo di file in formato PDF e, generalmente, bisogna avere l'apposito programma di stesura che è un software a pagamento di cui si prevede l'utilizzo della stessa in seguito ad acquisizione della licenza.Esiste però...
Windows

Come catturare immagini da video

Spesso può capitare di guardare un video e voler catturare delle immagini da esso per poterle poi salvare sul proprio computer. Questo processo potrebbe sembrare piuttosto complicato ma in realtà non lo è affatto. Quello che occorre è semplicemente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.