Come Creare E Configurare Un Sito Web In IIS

Tramite: O2O 16/03/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molti utenti non sanno come creare e configurare un sito web. Per tale motivo, qui di seguito, si illustrerà una mini guida su come creare e configurare un sito Web in IIS. IIS, l'acronimo di Internet Information Service, è un server web che ha lo scopo di far funzionare i vari sistemi operativi di Microsoft sia ospitando pagine Web sia rispondendo alle richieste del browser. In questa guida si illustrerà come creare e configurare un sito web in IIS (Internet Information Service). Quindi IIS permette di creare un sito web locale per l'hosting di un'applicazione web ASP. NET.

26

Occorrente

  • IIS installato sulla propria macchina
36

Se non si vuole creare un sito locale l'alternativa è quella di creare una directory virtuale. Con questa alternativa si può creare un sito web da ospitare su un definito computer in quanto il contenuto del sito potrebbe trovarsi in un processo alternativo (come ad esempio in un computer remoto). Inoltre in questo caso non si richiede l'identità del sito; quindi si tratta di un modo semplice e pratico per configurare un sito per un ambiente di sviluppo web locale.

46

Con questa guida si spiega come aggiungere su IIS il proprio sito Web ASP. NET e visualizzare il risultato sul browser. Il primo passo consiste nel disporre di un sito Web già compilato e pronto per esser mostrato all'utente.
Bisogna innanzitutto accedere al Pannello di Controllo -> Strumenti di Amministrazione -> Gestione Internet Information Services (IIS).
Nel caso in cui non sia presente tale voce di menù, bisogna installare IIS sulla propria macchina. Per installare IIS, bisogna accedere, nel Pannello di Controllo, all'opzione Programmi e Funzionalità.
Nella sezione a sinistra, selezionare la voce Attivazione o disattivazione delle funzionalità Windows e, nella nuova schermata che apparirà all'utente, spuntare la checkbox in corrispondenza di Internet Information Services.

Continua la lettura
56

Una volta terminata l'installazione di IIS, accedere al Pannello di Controllo -> Strumenti di Amministrazione -> Gestione Internet Information Services (IIS).
Verrà mostrata all'utente la schermata di configurazione di IIS.
Aprire il menù contestuale in corrispondenza della voce Siti->Default Web Site. Cliccare con il tasto destro su di esso e selezionare l'opzione Aggiungi applicazione.
Specificare come alias il valore Saperlo e come percorso fisico puntare al vostro sito web, dove sarà presente la pagina iniziale. A questo punto l'ultima operazione da effettuare è posizionarsi in Modifica Autorizzazioni nella sezione Azioni e, in corrispondenza della voce Sicurezza, aggiungere gli utenti NETWORK e gli utenti il cui nome comincia per IIS.
L'ultima operazione prevede di riavviare il servizio IIS, selezionando nell'interfaccia di gestione di IIS Default Web Site e cliccando, nella sezione Azioni, il pulsante Riavvia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come installare e configurare Outlook Web Access

Se sul vostro computer avete bisogno di installare un programma, davvero molto funzionale e conosciutissimo come Outlook Web Acces, è importante sapere che la procedura non è affatto complicata. Installare e configurare Outlook Web Access non richiede...
Windows

Come testare il proprio sito web in locale con EasyPHP

La guida che vi sto per illustrare ha come finalità quella di utilizzare un software, uno tra i più comuni e importanti, Easyphp, per la creazione di un web in locale. Questo software presenta una caratteristica fondamentale: ha tutto il necessario...
Windows

Come installare e configurare un server apache su windows

Il Web server Apache è uno dei più popolari HTTP Server presente in circolazione. Garantisce alta qualità e affidabilità ed è totalmente gratuito. È disponibile sia per ambiente Windows, che per ambiente Linux, e per Mac Osx. Se volete scoprire...
Windows

Joomla: come trasferire il sito da locale a remoto

Il Content Management System (CMS) chiamato "Joomla" è un'ottima piattaforma software per realizzare un sito web dinamico, efficace e molto interessante dal punto di vista grafico. Questo strumento consente di sviluppare un portale web sia in locale...
Windows

Come trasformare file di tutti i tipi in pagine web

Internet è un particolare servizio nato alcuni anni fa e che in pochissimo tempo si è diffuso molto rapidamente. Su internet potremo facilmente trovare guide e articoli di tutti i tipi, oltre a video, musica, e moltissimi altri servizi. Se vogliamo...
Windows

Come realizzare un sito in Wordpress

Wordpress è una piattaforma digitale di "self publishing", che significa che permette a qualsiasi utente registrato di creare e personalizzare un nuovo sito Internet. La data di pubblicazione di Wordpress risale al 2003, anche se questa piattaforma digitale...
Windows

Come installare e configurare Bittorrent

BitTorrent consiste in un client facilissimo da utilizzare. Esso è molto usato per scambiare dei file in internet, e consta di un server necessario per agganciarsi al web. Grazie ad esso è possibile distribuire un file a tantissimi utenti. Questo rappresenta...
Windows

Come configurare i programmi predefiniti in Windows 7

I programmi predefiniti possono essere configurati in base ai tipi di file che supportano, sia globalmente per tutti gli utenti di un computer sia solamente per l'utente corrente. Le impostazioni predefinite hanno la precedenza di quelle globali. Per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.