Come creare e masterizzare una playlist con iTunes - Mac

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

ITunes è uno dei programmi più usati per gestire la musica in formato digitale. In questa semplice guida vi spiegherò passo dopo passo, come creare e masterizzare una playlist per mac, della tua musica preferita da iTunes su un cd. Dopo aver scaricato e avviato iTunes, dovremmo creare una nostra playlist, cliccando sul pulsante con un "+ ", in basso a sinistra sulla finestra principale oppure da "Archivio", "nuova playlist" o attraverso il comando da tastiera " Comando N". Diamo inizio dunque alla guida su come creare e masterizzare una playlist con Itunes-Mac.

26

Occorrente

  • iTunes
  • CD vergine
36

A questo punto comparirà sulla colonna a sinistra una nuova playlist, alla quale potremmo dare un nome oppure no, il mio consiglio è catalogarla con un nome, magari dell'artista stesso in modo da sapere con certezza cosa contiene quella cartella.
Per poter inserire la nostra musica preferita, dobbiamo semplicemente trascinare dalla finestra principale del programma le nostre canzoni preferite, in modo tale da creare la suddetta playlist. Le tracce possono essere trascinate una alla volta oppure tutte insieme.
In un normale CD puoi inserire tra le 12 e le 18 canzoni, a seconda dalla dimensione delle stesse.

46

Una volta ultimata la playlist, basterà premere il bottone in basso a sinistra nella barra di stato della schermata principale in iTunes 9. X oppure scegliendo dal menu "Archivio", poi su "Masterizza playlist su disco" se si usa il nuovo iTunes 10.
Si aprirà una nuova finestra, dove sono contenute le impostazioni per la masterizzazione, nella quale ci chiederà di inserire il cd e le altre opzioni.

Continua la lettura
56

Se si vuole masterizzare un normale cd audio, basterà cliccare su CD AUDIO, la distanza tra i brani può essere impostata da 0 a 5 secondi (2 secondi è l'impostazione di default) e la velocità può essere modificata da 1 a 24 x, la puoi lasciare su "massima possibile". Clicca sul pulsante "Masterizza". Se utilizziamo un cd già usato, quindi non vergine, bisognerà cancellarlo con l'apposito tasto "cancella cd", e proseguire con la masterizzazione.

66

Per far si che tutti i brani di iTunes suonino allo stesso modo, basterà spuntare la casella "soundcheck" dal menù, questa funzione serve se si devono importare brani da album diversi. La durata della masterizzazione varia a seconda della durata dei brani e la velocità di masterizzazione, che come detto prima possiamo cambiare dal menù a tendina impostando la "velocità preferita". Adesso non ci resta che scegliere i nostri brani, masterizzarli su cd ed ascoltarli dove e quando vogliamo. Buon divertimento a tutti!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come creare una playlist musicale su itunes per l'ipod

I moderni lettori di musica digitale consentono di immagazzinare centinaia di tracce audio da portare sempre con noi in qualunque posto ci troviamo. L'iPod è diventato un amico inseparabile delle nostre orecchie: ci tiene in compagnia per tutto il tragitto...
Windows

Come creare playlist su ipod

L'ipod è sicuramente uno degli oggetti tecnologici più usati; attraverso di esso puoi avere sempre a portata di mano la tua musica preferita. Ce ne sono diversi, da quelli più semplici ed economici a quelli più costosi e con diverse funzioni come...
Windows

Come salvare le canzoni di un CD audio sul PC con iTunes

Se ti stai chiedendo se puoi salvare le canzoni presenti su uno dei tuoi CD audio sul PC con iTunes la risposta è si. ITunes è il lettore multimediale di Apple che permette, tra le tante altre cose, di aggiungere i brani musicali di un CD audio nella...
Windows

Come Creare Una Playlist Con Winamp

Le persone ormai ascoltano la musica in qualsiasi momento soprattutto perché questa aiuta le persone a sorpassare qualsiasi momento. Winamp è uno dei più famosi lettori di file multimediali disponibili gratuitamente in rete. Con questo software si...
Windows

Come Calcolare Il Tempo Totale Di Riproduzione Di Playlist Audio

Coloro che amano ascoltare la musica da computer, spesso organizzano le cosiddette "Playlist". Si tratta di elenchi all'interno dei quali vengono aggiunti i brani preferiti. Dopo aver creato una playlist multimediale, potrebbe essere utile poter calcolare...
Windows

Come creare playlist musicali con i video di YouTube

Creando la playlist su Youtube avrete la possibilità di raggruppare tutti i vostri video preferiti in un'unica lista, in modo da poter ascoltare o vedere tutto ciò che volete durante il lavoro, quando siete lontani dal computer o quando dovete concentrarvi...
Windows

Come scaricare velocemente playlist

Oggigiorno il mondo dell' intrattenimento si è allargato così tanto da includere innumerevoli sistemi e dispositivi diversi per espletare funzioni quasi sempre identiche, ciò che può cambiare è semmai la quantità di operazioni e funzioni che un...
Windows

Come masterizzare in multisessione

Al giorno d'oggi chiunque ha la possibilità di masterizzare, cioè di copiare vari tipi di file, su CD o DVD. Se però all'utente interessato dovesse capitare di dover masterizzare più file di quelli che può contenere un solo CD, e non sapesse come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.