Come creare e mostrare file e cartelle nascoste in Ubuntu

Tramite: O2O 10/04/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Ubuntu è un sistema operativo dal curioso nome in lingua zulu, di distribuzione Linux. Caratterizzato da una estrema semplicità di utilizzo, vide la propria commercializzazione sul mercato a partire dal mese di Ottobre dell' anno 2004. Ecco una breve serie di indicazione su come creare e mostrare file e cartelle nascoste in Ubuntu.

27

Come creare una cartella

Quando vogliamo creare una cartella o un file nascosto, dobbiamo tranquillamente procedere alle normali azioni di creazione per una nuova cartella o per l'elaborazione di un qualsiasi documento e, per renderlo invisibile, tutto quello che dobbiamo fare consiste semplicemente nel digitare un punto prima del nome del nostro oggetto che, in questo modo, sarà automaticamente nascosto dal sistema.

37

Come rendere visibili i file

E se invece vogliamo rendere visibili i file e le cartelle nascoste cosa dobbiamo fare? Beh, questa operazione è ancora più facile della precedente: se vogliamo rendere visibili e quindi mostrare quanti e quali siano i file e le cartelle nascoste, dovremo semplicemente sfogliare una qualsiasi cartella appartenente al disco rigido del nostro personal computer e premere, insieme e contemporaneamente i tasti Ctrl e H. A questo punto, tutti i file nascosti e le sottocartelle in quella data cartella da noi selezionata, verranno visualizzati.

Continua la lettura
47

Utilizzo della tastiera

Se invece non abbiamo grande dimestichezza con la tastiera, possiamo aprire una cartella, cliccare con il mouse sul menù "Visualizza" del file manager e scorrere la voce "Mostra file nascosti" oppure utilizzare la riga di comando di Ubuntu e digitare al suo interno la riga di istruzione Is-al, che vi permetterà il conseguimento del medesimo scopo.

57

Utilizzo Main Menù

Possiamo ancora utilizzare un'ennesima opzione tramite il Main Menù: selezioniamo la voce "Applicazioni", quindi "Strumenti di Sistema" ed "Editor di configurazione". Dovremo effettuare un doppio click sulle cartelle denominate "Desktop" e "Gnome" ed un unico click sulla cartella a sinistra "File_views". Dovremo dunque deselezionare l'opzione presente a destra denominata Show_hidden_files.

67

Come trovare i file nascosti

Si ricorda infine, che tutte le cartelle tutte le cartelle nascoste di sistema non sono mostrate. Se si preme CTRL + H in questa schermata, si vedranno immediatamente tutti i file nascosti. Abbastanza utile è il tasto di scelta rapida. Se si preferisce impostare il default quando si utilizza il browser di file, bisogna andare al menù "Modifica" e selezionare "Preferenze". Controlliamo la casella di controllo ?Mostra file nascosti e backup?.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come recuperare file cancellati con Ubuntu

A tutti può succedere di eliminare per sbaglio una serie di file importanti. E a volte cercare di evitare tali errori può essere davvero inutile. Gli utenti Windows possono usufruire di numerosi strumenti di terze parti. Potete acquistarli per recuperare...
Linux

Come convertire file audio su ubuntu

La conversione dei file audio è una pratica ormai di uso comune tra coloro che possiedono un personal computer. Inoltre moltissimi utenti stanno attualmente effettuando quello che gli internauti "navigatI" chiamano "migrazione", ovvero il passaggio dai...
Linux

Come associare un'applicazione custom ad un tipo di file in Ubuntu

In Ubuntu Linux ogni archivio è associato ad un'applicazione predefinita dal sistema, sia che nell'ambiente desktop Gnome che KDE.A differenza di Windows, non è necessario che un file abbia una certa estensione affinché il sistema lo possa eseguire...
Linux

Come installare i file tar.gz su Ubuntu

I sistemi operativi, sono dei particolarissimi software che ci permettono di utilizzare facilmente, mediante delle interfacce grafiche i computer. Questi programmi traducono le intenzioni degli utenti, in istruzioni per il computer, in questo modo per...
Linux

Come eseguire file .exe su Ubuntu

Quando si parla di Ubuntu, ci si riferisce a quel sistema operativo, nato nel 2004 da un'espansione di Linux, e che deve il suo nome alla filosofia di origine africana, che vede alla base del suo pensiero, la condivisione di una benevolenza universale...
Linux

Come ripulire Ubuntu dai file inutili

Si stanno diffondendo sempre di più dei sistemi operativi alternativi a Windows. Quest'ultimi infatti il più delle volte sono bastati su Linux. Per Linux si intende una famiglia di sistemi operativi di tipo Unix-like, implementati sotto varie possibili...
Linux

Come cancellare i file o le directory attraverso il terminale di Ubuntu

Il mondo di linux ha la triste (ed erronea) fama di essere difficile da comprendere e risultare inutilizzabile dalla maggior parte degli utenti medi di computer; questo è un pregiudizio che deve essere eliminato, perché il funzionamento del sistema...
Linux

Come avere cartelle condivise tra Windows e Linux

L’uso del personal computer ci consente ogni giorno di eseguire le più svariate azioni. Una di queste consiste nel mettere in comunicazione il PC con una macchina virtuale, effettuando uno scambio di dati e file di qualsiasi tipologia e dimensione....