Come creare e pubblicare un sito web

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Generalmente quando si decide di creare e di pubblicare un sito web, ci si trova a dover fare due scelte iniziali: progettare un sito statico, con pagine XHTML oppure dinamico. Nel primo caso si dovrà realizzare un vero e proprio progetto grafico, stabilendo i colori di primo piano e di sfondo, il tipo di font, il set dei pulsanti e utilizzando i fogli di stile CSS. Bisognerà lavorare un minimo sul codice, adoperando un ottimo programma Web Author come Kompozer. Esso è un applicativo gratuito, appositamente indicato per chi non ha esperienza di web editing e intende iniziare da zero con pagine statiche. Occorrerà anche un software di grafica e di fotoritocco, come Gimp, e un client FTP, come FileZilla, per il trasferimento dei file creati e delle cartelle sul server remoto. Per saperne di più su come creare e pubblicare un sito Web seguite attentamente ciò che vi suggerisce questa guida.

27

Occorrente

  • PC con qualunque sistema operativo
  • Connessione Internet
  • KompoZer
  • The Gimp
37

Kompozer è un software WYSIWYG e, appartiene alla categoria di editor web visuali, pertanto può essere utilizzato come un normale editor di testi. Normalmente può essere scaricato dalla pagina di download del sito ufficiale, insieme al pacchetto di lingua italiana e dopo aver selezionato la versione più adatta al proprio sistema operativo. L'interfaccia è molto semplice e intuitiva; ricorda il vecchio Mozilla Editor, un progetto sostituito prima con NVu, poi con l'attuale Kompozer. Per aprire una nuova pagina, selezionare il menu File → Nuovo e apparirà una finestra di dialogo per le impostazioni di base da cui si potrà scegliere se creare un documento vuoto in formato XHTML oppure uno derivato da un modello preesistente o da un URL valido.

47

Nella barra di stato della finestra principale sono posti tre pulsanti che consentono tre modalità visive differenti: Disegno, Spezza, Sorgente. La modalità Disegno è WYSIWYG, la seconda mista, la terza, Sorgente, consente di visualizzare il codice HTML della pagina attiva. Volendo, è possibile abilitare i tag HTML cliccando sulla linguetta di destra presente sulla barra di stato. La barra degli strumenti di formattazione consente di inserire sia il contenuto testuale, sia i tag necessari: titolo, corpo del testo, grassetto, corsivo e così via. Mano a mano che si procede con la compilazione della pagina è possibile controllare il codice abilitando la modalità visuale Spezzata.

Continua la lettura
57

Per inserire un collegamento ipertestuale è necessario premere il pulsante Collegamento posto sulla barra degli strumenti, inserire l'indirizzo o il percorso di destinazione e confermare con Ok. La pressione del tasto F5 avvierà l'anteprima della pagina nel browser predefinito. Per salvare il lavoro appena cominciato, premere il menu File → Salva con nome e assegnare il nome index, seguito da estensione html. Quando il sito è pronto, completo di pagina index, pagine figlie, cartelle contenenti immagini o quant'altro si voglia inserire, sarà possibile pubblicarlo su un server remoto dove risiede uno spazio web personale: menu File → Pubblica. Nella finestra di dialogo inserire i dati richiesti: nome del progetto, indirizzo FTP del servizio hosting, nome utente e password.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

I 5 segreti per generare traffico sul proprio sito web

Avere un sito web al giorno d'oggi è sicuramente il modo migliore per proporsi al grande pubblico e per farsi conoscere. Chi vuole farsi notare non può prescindere dall'avere un proprio sito web personale; tutti, vip e aspiranti tali, non possono pensare...
Internet

Come monitorare le visite del proprio sito web

Ormai ogni piccola grande azienda o attività commerciale non può prescindere dall'avere il suo personale sito web. Un riferimento in rete è infatti necessario oggigiorno. La miglior pubblicità si fa sul web, così come sul web avviene il miglior passaparola....
Internet

Come verificare l'affidabilità di un sito web

A volte è molto difficile capire se un sito web è affidabile o meno: infatti si tende spesso a navigare o effettuare acquisti online senza verificare la genuinità del sito web in questione, incappando, a volte, in vere e proprie truffe. Vi sono degli...
Internet

Come creare un sito Web Responsive

Creare un sito Web Responsive non è un'operazione complicata, anzi, è alla portata di tutti, anche se occorre qualche semplice accorgimento tecnico. In questa breve guida, vi spiegherò come creare un sito Web Responsive nella maniera corretta. Occorre...
Internet

Come risalire all'hosting di un sito web

Al giorno d'oggi, è molto facile e conveniente di possedere un sito web. Piattaforme CMS come WordPress e Joomla sono gratuiti e facili da usare. In generale, ci sono quattro diversi tipi di web hosting: Shared, Virtual Private Server (VPS) e Cloud Hosting....
Internet

5 piattaforme per creare un sito web gratuito

Nel web esistono moltissime piattaforme che consentono la condivisione dei propri contenuti. Tra le piattaforme esistono due diverse tipologie che si contraddistinguono per la scelta iniziale, ossia quelle gratuite e quelle a pagamento. Le piattaforme...
Internet

Come inserire una Sitemap nel proprio sito web

La sitemap non è altro che un sito web dove sono gerarchicamente elencate tutte le pagine del sito. È molto conosciuta grazie alla sua finalità, ossia facilita la navigazione degli utenti, consentendo la facile ricerca di tutto ciò di cui hanno bisogno....
Internet

Come Creare Un Sito web gratuitamente

Se abbiamo la necessità, sia che si tratti di lavoro sia invece per pura passione, di aprire un sito web, oggi come oggi non dobbiamo più preoccuparci dei costi proibitivi. Infatti è possibile realizzare siti personalizzati che non hanno nulla a cui...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.