Come Creare e Visualizzare File Nascosti Su Windows

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Molto spesso, capita di voler nascondere un documento, una foto, o un qualsiasi altro file presente sul proprio computer, in modo che nessun'altro possa trovarlo. Con il sistema operativo Windows, questo è possibile senza dover scaricare ed installare altri programmi. Seguendo questa guida, vi mostrerò come creare e visualizzare i file nascosti, utilizzando il sistema operativo Windows. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • PC
  • Windows XP, Windows Vista o Windows 7
36

Anzitutto, per visualizzare i file e le cartelle nascoste già presenti sul vostro computer, recatevi su "Start", poi su "Impostazioni" ed infine su "Pannello di Controllo" se utilizzate Windows XP, se invece utilizzate come sistema operativo Windows 7 o 8, dovrete recarvi su "Start" ed in seguito su "Pannello di Controllo". Dopo aver fatto ciò, cliccate su "Opzioni cartella" e si aprirà una piccola finestra con molte impostazioni riguardanti le cartelle e i file contenuti all'interno del vostro computer Windows. Adesso, dovrete recarvi alla voce "Cartelle e file nascosti" e spuntare la voce "Visualizza cartelle e file nascosti" per permettere ai file di questo tipo di essere visualizzabili.

46

Viceversa, se spuntate la voce "Non visualizzare cartelle e file nascosti", li renderete nuovamente invisibili ad occhi indiscreti. Successivamente, verificate se sono già presenti dei file nascosti all'interno del vostro PC. Se invece desiderate rendere dei file nascosi, vi basterà cliccare con il tasto destro del mouse sul file da nascondere e selezionare la voce "Proprietà" nel menù a tendina. In questo modo, si aprirà una nuova finestra dove andrete a spuntare la voce "Nascosto". Dopo aver premuto il tasto "Ok" il file scomparirà se avrete precedentemente attivato la voce "Non visualizzare cartelle e file nascosti", altrimenti l'icona risulterà più trasparente.

Continua la lettura
56

Se invece avete l'esigenza di nascondere una serie di file, potrebbe essere più comodo creare una cartella in cui andrete ad inserire tutti i vostri file e poi nasconderete direttamente la cartella. Per farlo, create una nuova cartella premendo il tasto destro del mouse e cliccando sulla voce "Nuovo" e poi sulla voce "Cartella". Dopo aver creato la cartella, inserite i file da nascondere al suo interno. A questo punto, sarà sufficiente cliccare con il tasto destro del mouse sulla cartella e selezionare la voce "Proprietà", nel menù a tendina. Infine, spuntate la voce "Nascondi" e cliccate sul tasto "Ok" per nascondere la cartella e tutti i file in essa contenuti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come distruggere un file definitivamente

Volete eliminare definitivamente un file? In tal caso non illudetevi che basti spostarlo nel cestino per poi svuotalo. Anche se non vedete più il file sul disco, infatti, esso non è ancora sparito definitivamente dall'hard disk del vostro computer e...
Sicurezza

Come eliminare i file inutili che occupano il vostro computer

Volete sapere come eliminare i file inutili che occupano il vostro computer? Questa è la guida che fa al caso vostro. In poco tempo accumuliamo file e cartelle che dimentichiamo. Le spostiamo da una parte all’altra e facciamo fatica anche a ritrovarle....
Sicurezza

Come criptare file e cartelle su Mac

Abbiamo dei documenti importanti sul nostro Mac che non vogliamo siano visti da nessuno come il lavoro importante, dei segreti o delle sorprese? Con una semplice procedura possiamo creare un archivio criptato nel quale inserire i nostri file e criptare...
Sicurezza

Come decriptare i file contenuti in Dropbox

Dropbox è il servizio di condivisione dati più famoso ed utilizzato in questi ultimi anni. Attraverso questo servizio è possibile condividere istantaneamente diversi tipi di file sfruttando la connessione internet, rendendo il processo di scambio veloce...
Sicurezza

Come recuperare i file cancellati con recuva

Si tratta di un eccezionale programma in grado di recuperare qualunque tipo di file, cancellati da un qualsiasi supporto. Abbiamo cancellato un documento di testo, una foto o una tabella Excel dal disco fisso? Recuva ti da la possibilità di recuperarli!...
Sicurezza

Come installare Service Pack 3 Windows Xp manualmente

Gli aggiornamenti del Sistema Operativo Windows vengono scaricati ed installati automaticamente tramite il servizio "Windows Update". Anche il pacchetto d'aggiornamento "SPACK3" viene eseguito allo stesso modo ma su alcuni computer l'installazione,...
Sicurezza

Come pulire il pc da cookies e altri file dannosi

Almeno una volta ti sarà capitato di notare che il tuo PC è più lento del dovuto, la principale causa di questo è la presenza di cookies nel tuo PC. Che cosa sono i cookies HTML? I cookies HTML sono dei file di testo che il sito web invia al tuo computer...
Sicurezza

Come rimuovere manualmente dal sistema windows il virus W32.Blackmal.E@mm

La sicurezza nei nostri computer è fondamentale, ma questa spesso viene messa a repentaglio da dannosi virus che possono danneggiare per l'appunto il nostro Pc. In questa guida vedremo come poter rimuovere manualmente dal sistema windows il virus W32....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.