Come creare effetti speciali per un film horror

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Nonostante il lavoro da compiere possa sembrare abbastanza complicato, ottenere degli effetti speciali per la realizzazione di un film horror è piuttosto semplice. Qualora si conoscano i giusti trucchi del mestiere, è possibile creare degli effetti veramente sorprendenti e di logica realizzazione. Nel presente articolo davvero interessante vedremo quindi come bisogna procedere nella creazione degli effetti speciali per un film horror. Seguendo alcuni consigli funzionali riportati nei passaggi successivi, riusciremo certamente ad essere contenti del risultato finale che abbiamo ottenuto.

27

Occorrente

  • Fantasia
  • Originalità
  • Colorante per sangue finto
  • Giochi di luci e ombre
  • Rumori sinistri
  • Inquadrature adeguate
37

Riprodurre effetti sonori speciali con programmi e microfoni

Per prima cosa, teniamo a mente che si possono ottenere degli ottimi effetti speciali con specifici programmi online. Questi sotware ci permettono di scegliere gli elementi più adatti per un film hrror, come urli, gemiti e oggetti in movimento. Per creare degli effetti sonori spettacolari, possiamo ricorrere ad un semplice microfono. Ci basterà posizionarlo in un angolo della stanza e riprodurre diversi rumori inquietanti. Pensiamo ad un film horror e produciamo qualche sibilio, o scricchiolio sinistro. Proviamo anche a far sbattere la porta, oppure a grattare con qualche utensile su di una superficie in metallo. In questo frangente possiamo davvero sbiazzrrirci, purché i suoni riescano a suscitare timore.

47

Creare effetti speciali a livello visivo con luci e colori

Se desideriamo rendere più efficace una scena horror, Proviamo a giocare con i colori e le luci. Potremmo ad esempio modificare il bilanciamento del bianco nella telecamera o nella macchina fotografica. In questo modo otterremo un gioco di luci ed ombre piuttosto inquietante. Per un effetto horror noir, invece, oscuriamo completamente la stanza e proiettiamo la lucesoltanto su alcuni soggetti. In questo caso ci occorreranno dei flag. Si tratta di pannelli direzionano il flusso della luce. Spostandoli con delicatezza, possiamo ottenere un effetto di ombre in movimento. Questo tipo di proiezione sui muri renderà la scena davvero inquietante e terrificante.

Continua la lettura
57

Creare il sangue finto per le scene cruente

L'effetto speciale per eccellenza in un film horror è il sangue. Le scene cruente si possono realizzare utilizzando diversi tipi di colorante rosso. Per creare questo composto, riempiamo un bicchiere di amido di mais e sciroppo. Mescoliamo gli ingredienti fino ad ottenere un colore intenso. Possiamo poi versare il sangue finto in appositi sacchetti di plastica. Scegliamone alcuni che siano fragili, sicché basterà farli scoppiare al momento per assistere ad una scena estremamente horror. Per far scoppiare il sacchetto, dovremo semplicemente esercitare una piccola pressione con un oggetto appuntito. Ovviamente anche in questo caso possiamo dare libero sfogo alla fantasia.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per cdare un effetto più realistico al sangue finto, utilizziamo del succo di pomodoro.
  • Per riprodurre rumori inquietanti, si può anche distorcere un normale suono.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come fare effetti speciali con Pinnacle Studio 14

Il mondo dei videomaker racchiuso in un programma. Tutti coloro i quali vogliono fare per la prima volta un montaggio video, devono conoscere la fama di Pinnacle Studio 14. Un software di qualità che mischia innovazione e particolarità e che permette...
Software

Come masterizzare più film in un DVD

Come sicuramente i più sapranno, un dvd (sigla che sta per Digital Versatile Disk) è un supporto ottico di memoria. Esistono in commercio dvd di diverse dimensioni di capienza, che variano da 1,4 gb, fino ad arrivare a 17 gigabyte. È ormai pratica...
Software

Come convertire un film 3D in 2D

La tecnologia 3D è stato l'ultima frontiera raggiunta in campo cinematografico. Per guardare un film in 3D e godere di tutti i vantaggi che questa tecnologia offre, è necessario utilizzare degli appositi occhiali; per intenderci, sono quelli fatti in...
Software

Come realizzare gli effetti Instagram con Photoshop

Quello della fotografia è un hobby che attualmente viene coltivato da molte persone, anche senza esperienza. Una foto tecnicamente perfetta è l'obiettivo di qualunque fotografo, che sia professionista o aspirante tale. Purtroppo però le imprecisioni...
Software

Come scaricare film su iPad

Se possedete un iPad avrete avuto senza dubbio voglia anche voi di poter vedere un film comodamente dallo schermo del vostro dispositivo. Se avete provato a scaricare film su iPad, vi sarete accorti che però non è come scaricare film per pc. L'operazione...
Software

Come aggiungere effetti professionali ai video con Lightworks

Dopo che abbiamo girato un video, se vogliamo farne qualcosa di spettacolare, è necessario rielaborarlo ed aggiungervi degli effetti in fase di “post-produzione”. Certo, il buon vecchio Windows Movie Maker” riesce a fare molte delle cose di cui...
Software

Come aggiungere effetti a Vrtual Dj

Se si vuole diventare dei musicisti o dei bravi DJ, mixando canzoni per dare ritmo alle serate tra amici, non esiste una scuola ma ci si può arrangiare imparando ad usare il programma Virtual DJ che simula una console per DJ, e viene utilizzato da professionisti...
Software

Come unire due parti di un film

Molte volte ci si ritrova a guardare/avere un film suddiviso in due parti (solitamente Cd1 e Cd2). Ciò, nel caso si volesse masterizzare per guadarlo, si rivelerebbe al quanto scomodo. Quindi se si ha una conoscenza anche minima di software e computer,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.