Come creare icone personalizzate per Windows

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Molte persone vogliono rendere particolare lo stile del proprio computer e per raggiungere questo scopo realizzano delle icone personalizzate per Windows; esse sono visibili nel desktop. Questo tutorial ha lo scopo di dare delle informazioni semplici e corrette su come creare queste icone in un batter d'occhio. Vediamo dunque quale procedura eseguire!

27

Occorrente

  • Programma IcoFx
37

IcoFx

Per riuscire nel nostro lavoro abbiamo bisogno di un programma chiamato IcoFx; esso è sicuramente il migliore che esiste sul mercato. Infatti, ci permette la risoluzione delle icone fino a 256 pixel, con 16 milioni di colori e ci offre la possibilità di realizzare più di 50 effetti. È un software con licenza gratuita che possiamo scaricare cliccando il seguente link.

47

Creare partendo da zero

Ora si può fare la personalizzazione con 2 possibilità. La prima creando un'icona partendo da zero; per questa scelta dobbiamo cliccare il disegno del foglio bianco presente nell'angolo in alto a sinistra della schermata. Si apre una finestra e ci viene chiesta la dimensione del lavoro. Visto che le icone sono per Windows, la scelta è di 256 x 256 pixel; poi, clicchiamo sul tasto "ok" e confermiamo la selezione. Ora è il momento di dare sfogo alla nostra fantasia; con gli strumenti che si trovano nella parte destra della schermata disegniamo un'immagine di nostro gradimento. Nel momento in cui siamo soddisfatti salviamo il tutto cliccando l'icona del floppy disk.

Continua la lettura
57

Utilizzare un disegno già esistente

Se desideriamo creare un'icona partendo da un disegno già esistente, apriamo il programma e clicchiamo su "File" nella barra degli strumenti, poi selezioniamo la voce "Importa immagine". A questo punto appare una piccola finestra che ci consente di caricare su IcoFx un'immagine a nostra scelta. È opportuno ricordare che sono supportati i formati JPG, BMP, GIF e PNG; pure in questo caso dobbiamo impostare la risoluzione 256 x 256 pixel, poi confermiamo il tutto cliccando su "ok". Adesso possiamo decidere se modificare l'immagine con gli strumenti che abbiamo a disposizione, o se la vogliamo salvare senza modifiche.

67

Applicare la nuova immagine

Qualsiasi procedura è stata eseguita per la personalizzazione, ora abbiamo le icone per le cartelle di Windows. Portiamo il puntatore del mouse sulla cartella a cui vogliamo applicare la nuova immagine e clicchiamo il tasto destro. Scorriamo fino in fondo il menù e selezioniamo la voce "Proprietà"; si apre un'ulteriore finestra e clicchiamo la scritta "Personalizza". Nella schermata troviamo la voce "Cambia icona", basta selezionarla e caricare l'immagine creata in precedenza.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Create delle icone divertenti e colorate

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come cambiare le icone di Windows

Se anche voi avete pensato più volte di voler modificare l'aspetto del desktop del vostro personal computer, magari cambiando le icone presenti, ma non sapere come fare, questa guida fa proprio al caso vostro. Nei passi successivi, infatti, ci occuperemo...
Windows

Come ordinare e modificare le icone di Windows

Personalizzare le icone è un ottimo modo per personalizzare il nostro PC. Windows ha un certo numero di icone che si possono scegliere e sostituire a quelle di default, ma c'è anche un numero imprecisato di icone è possibile scaricare da diversi siti...
Windows

Come eliminare le icone inutilizzate nell'area di notifica di windows 7

Nell'area di notifica Windows, chiamata anche Traybay, è possibile visualizzare le icone dei vari programmi che sono stati installati. Queste icone non sempre vengono visualizzate, questo perché molte delle quali sono inutilizzate e il sistema operativo...
Windows

Come Posizionare Le Icone Di Windows 7 A Tuo Piacimento

La traduzione letterale, dalla lingua inglese, della parola desktop è: "piano della scrivania". Ed in verità il desktop funge come tale. Difatti, proprio come una normale scrivania da lavoro, sul desktop si dispongono ordinatamente tutti i documenti...
Windows

Come avere le icone trasparenti sul desktop su Windows XP

Spesso può capitare, soprattutto su Windows XP, che le icone perdano il loro effetto trasparenza e presentino un'inguardabile cornice violacea o di colore blu, che rovina e non poco la visualizzazione del desktop. Questa guida serve per capire com'è...
Windows

Come utilizzare le icone nascoste di Windows 7

Stai cominciando a prendere sempre più confidenza con il mondo dei computer. Utilizzi Windows 7 ed ora hai deciso di fare un nuovo importante passo verso la conoscenza del sistema operativo installato sul tuo PC: abilitare la visualizzazione dei file...
Windows

Come deselezionare le icone sul Desktop

Nel caso in cui avete installato il Sistema Operativo Windows XP, potete trovarvi di fronte a delle situazioni che non gradite particolarmente. Ad esempio, una volta acceso il computer, potete aver trovato selezionate tutte quante le icone sul desktop...
Windows

Come ripristinare le icone di sistema sul desktop

In genere, su tutti i sistemi operativi Windows, sono presenti varie icone di default ed altri collegamenti ai programmi preferiti, che invece impostiamo noi, che agevolano il richiamo delle operazioni che eseguiamo più spesso. A volte può succedere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.