Come creare immagini di copertina per i social network

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

i social network sono ormai entrati a far parte della nostra vita quotidiana. Da Facebook, IL social network per eccellenza, a Twitter, Google +, Instagram, e chi più ne ha più ne metta, spesso ci troviamo a dover gestire vari profili che ci piacerebbe tenere sempre aggiornati e piacevoli da visitare. Molto spesso i social network sono anche il biglietto da visita per un'attività: quindi è ancora più importante che abbiano un aspetto grafico accattivante. In rete ci sono tanti strumenti che ci aiutano a creare delle belle immagini per i nostri profili social: ecco qualche suggerimento su come creare immagini di copertina per i social network.

24

Social Media Image Maker

Lo strumento on line più utilizzato in assoluto per modificare le immagini in modo da renderle adatte a diventare immagini di copertina sui social network si chiama Social Media Image Maker, è un tool del tutto gratuito e facilissimo da usare, davvero alla portata di tutti. Non bisogna effettuare nessun download: basta collegarsi alla pagina internet dedicata dove, sulla parte sinistra dello schermo, si trova l'elenco di tutti i social network più popolari. Si seleziona il social di proprio interesse e si apre una nuova schermata.

34

Social Media Image Maker: come funziona

Nella nuova schermata viene chiesto di inserire un'immagine tra quelle che si hanno salvate sul proprio pc. L'immagine viene automaticamente ritagliata delle dimensioni richieste dal social di riferimento; inoltre l'utente può inserire degli effetti di colore ed effettuare alcune modifiche sulla foto. Quando si è soddisfatti del risultato raggiunto, la foto viene salvata sull'hard disk o, volendo, può essere subito condivisa sui social network.

Continua la lettura
44

Altri tool

Social Media Image Maker non è però l'unico strumento che abbiamo a disposizione. Un'altra opzione consiste nell'usare semplicemente i programmi di modifica delle immagini, come Adobe Photoshop. Adobe ha anche messo a punto uno strumento gratuito, per tutti coloro che non vogliono pagare licenze per i software di fotoritocco, che si chiama Adobe Spark. Adobe Spark si può usare direttamente on line, dopo aver effettuato una semplice registrazione al sito Adobe, e permette di creare video, post per blog e persino pagine web partendo dalle immagini che si hanno salvate sul pc. Adobe Spark Post, ad esempio, permette di realizzare immagini di copertina per vari social inserendo anche scritte e molti altri effetti. Quando il lavoro è ritenuto soddisfacente, può subito essere condiviso sui social network.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

I social network alternativi a Facebook

Noi tutti siamo iscritti ad almeno un social network. Questi sono ormai diventati la nostra copertina, il nostro sito web e la nostra immagine, spesso utilizzati anche per l'immagine e la pagina web della nostra azienda. Facebook è una grossa azienda...
Internet

5 vantaggi dei social network

Con il termine "social network" ci si riferisce ad un luogo virtuale di incontro tra più soggetti che hanno in questa sede la possibilità di scambiarsi messaggi, pensieri, informazioni, curiosità in modalità pubblica e privata e con infiniti scopi...
Internet

Come creare un social network gratis

I Social Network, ormai da qualche anno, hanno preso il sopravvento sulle nostre vite, anche grazie alla diffusione di dispositivi come smartphone, tablet, e adsl sempre più veloci, che hanno permesso lo sviluppo di questa nuova tendenza. Chi ormai non...
Internet

Social network: 5 consigli per non diventare dipendenti

La dipendenza da internet e, in particolar modo, dai social network è molto diffusa al giorno d'oggi. Può derivare da varie problematiche del soggetto riguardo ad aspetti psicologici, sociali e di visione negativa del mondo che ci circonda. L'impulso...
Internet

Come creare un piccolo Social Network con wall.fm

Nella seguente semplice e rapida guida che vi andrò ad enunciare immediatamente nei passaggi successivi, vi spiegherò come bisogna creare facilmente e velocemente un piccolo Social Network con "Wall. Fm". Non è necessario possedere delle conoscenze...
Internet

Come integrare i social network sulla posta elettronica con Unifyo

Social network e posta elettronica sono gli strumenti più usati dagli utenti del web. Ormai è quasi impossibile compiere operazioni senza usare uno dei due strumenti. Al giorno d'oggi si ha la necessità di rispondere spesso sia a messaggi email sia...
Internet

Come creare un account sul social network Pinterest

Pinterest è il nuovissimo social network che si basa sullo scambio, tra gli utenti registrati, non più di pensieri o parole, ma immagini e video, ovvero il "photo sharing". Per utilizzare Pinterest occorre creare un account: si tratta di un'operazione...
Internet

Social network: 5 cose da fare prima di premere "pubblica"

Dicevano i latini che "verba volant, scripta manent", "le parole volano, gli scritti rimangono". Eppure da quel tempo non stiamo poi così attenti a quello che scriviamo: "colpa" dei social network, la cui immediatezza tutta botta e risposta assomiglia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.