Come creare interfacce grafiche per android in modo visuale

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Uno degli ostacoli maggiori che un qualsiasi programmatore alle prime armi si trova a dover affrontare, è sicuramente la realizzazione di un'interfaccia grafica accattivante per la propria applicazione. Fortunatamente, però, esistono degli strumenti automatici che aiutano alla creazione della parte grafica. All'interno di questa guida, vi spiegherò molto brevemente, ma comunque in maniera dettagliata, come creare delle interfacce grafiche per Android, in modo visuale. Vediamo dunque come procedere.

26

Occorrente

  • PC
  • Connessione internet
  • Tool chiamato "DroidDraw"
  • Sistema Operativo "Android"
36

Anzitutto, la realizzazione di un'interfaccia grafica è importante quanto la stesura di un ottimo codice, poiché l'utente medio sarà attratto dall'applicazione per come si presenta e non per come è stata scritta, per cui è indispensabile investire anche su tale aspetto. Per i principianti, esiste uno specifico tool chiamato "DroidDraw", che consente di creare la grafica in modo visuale, disponendo gli elementi semplicemente trascinandoli. Oltre a ciò, avrete la possibilità di utilizzarlo direttamente online oppure scaricarne una copia sul vostro computer: in quest'ultimo caso, dovrete cliccare sul link corrispondente al sistema operativo di vostro interesse.

46

Al primo avvio, vi troverete davanti alla schermata principale e, precisamente, l'ambiente verrà suddiviso in due parti, di cui una d'anteprima (sulla sinistra) e l'altra di scelta degli elementi (sulla destra). La prima cosa che dovrete fare, sarà quella di scegliere il vostro layout personale, ovvero come desiderate posizionare gli elementi. Tutto ciò, lo potrete effettuare scegliendo una delle opzioni presenti nel menù a tendina che troverete in alto a destra, sotto la voce "Root layout". Dopo aver scelto, avrete anche la possibilità di trascinare, a vostro piacimento, le varie opzioni che vi si presenteranno sulla destra dell'interfaccia.

Continua la lettura
56

Dopo che avrete trascinato un elemento, però, dovrete provvedere a sistemare tutte le proprietà che vi serviranno, visitando la voce "Properties" posizionata a destra del programma. Per poter visualizzare i cambiamenti nell'anteprima, sarà necessario premere il pulsante "Apply". Nel momento in cui avrete ottenuto un'interfaccia grafica che vi soddisfa, potrete premete il pulsante in alto a sinistra "Generate", per generare il corrispettivo codice che apparirà nella finestra "Output". Arrivati a questo punto, non vi resta che copiare quest'ultimo all'interno del vostro progetto, per avere la stessa interfaccia grafica, senza però aver scritto nemmeno una sola linea di codice. Buon lavoro!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La scelta del layout dipende dal tipo di applicazione che desiderate realizzare: vi consiglio di provarle tutte e vedere con quale ottenete il risultato che più si avvicina alle vostre aspettative.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Programmazione

Guida: Programmare in Python

Se desiderate imparare un linguaggio di programmazione piuttosto semplice ma che possa vantare un'ampia varietà di funzioni, senza nulla invidiare ai linguaggi tradizionali maggiormente impiegati nell'ambito informatico, Python farà certamente al caso...
Linux

Come installare i file tar.gz su Ubuntu

I sistemi operativi, sono dei particolarissimi software che ci permettono di utilizzare facilmente, mediante delle interfacce grafiche i computer. Questi programmi traducono le intenzioni degli utenti, in istruzioni per il computer, in questo modo per...
Linux

Guida ai comandi base di VIM

Vim, acronimo di "Vi Improved" è un editor di testo presente sulle piattaforme Linux e Mac, il cui utilizzo avviene all'interno di una sessione di terminale, dove il programma viene lanciato ed eseguito. La caratteristica che ha reso popolare Vim è...
Internet

Come modificare l'aspetto di Windows Media Player

Tra le varie opzioni presenti in Windows Media Player c'è quella di poter modificare l'interfaccia grafica. Ciascuna di esse ha un aspetto diverso e la maggior parte dispone delle funzioni base del lettore, come la riproduzione e la possibilità di...
Internet

Come usare le API di YouTube in PHP

YouTube è una delle piattaforme web più popolari. Chiunque può vedere i video che vengono caricati ogni giorno da milioni di utenti in tutto il mondo, ma per utilizzarla in modo completo l'utente deve registrarsi e creare un proprio canale. Eseguita...
Programmazione

Come importare le librerie Java

Java è un linguaggio di programmazione tra i più utilizzati al mondo, con circa 9 milioni di sviluppatori. Nel 2010 Java è stata acquisita da Oracle Corporation, che ne detiene attualmente il marchio registrato. Questo linguaggio è stato creato per...
Mac

Come rimuovere Xcode dal proprio Mac

Come tutti i nerd sapranno, Xcode non è una applicazione per chi non vuole ottimizzare il proprio Mac cercando di sfruttarne tutte le potenzialità. Pertanto, non viene usato da tutti, ma solo da chi ha certe esigenze. Infatti, per molti, Xcode è solo...
Windows

Come utilizzare gli args su NetBeans

Per chi non lo conoscesse, NetBeans è uno strumento gratuito, open source e, non ha restrizioni riguardanti l'uso. Tanti utenti lo utilizzano per scrivere, compilare ed eseguire il deploy e il deburg di vari software. Il progetto per richiamare un nostro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.