Come creare l'effetto fumo con Photoshop

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Adobe Photoshop è il classico programma che permette di creare immagini di qualsiasi tipo con semplici effetti grafici.
È possibile eseguire qualsiasi cosa, utilizzando esclusivamente la fantasia ed un buon senso artistico.
Photoshop si può, anche, usare per dare ad una foto un effetto fumo, ad uno sfondo o una scritta. Un effetto è quello, ad esempio, di dare l'impressione che da una tazza di caffè o da una sigaretta spenta esca del fumo.
Ci si può sbizzarrire in tanti modi e a seguire spiegheremo come fare.

25

Adobe Photoshop download

Photoshop è un software necessario per modificare le immagini, scaricabile gratuitamente dal sito ufficiale del programma, o andando su altri link esterni (Softonic). Cercare sul motore di ricerca Google "Adobe Photoshop download", ed uscirà fuori la lista dei siti in cui sarà possibile scaricarlo.
Una volta scaricato sul disco rigido, deve essere installato per poter sfruttare, appieno, tutte le sue funzionalità.

35

Creare il livello 0

Si deve per prima cosa, creare il primo livello (chiamato livello 0), nella schermata di Photoshop.
Ad esempio, il fumo che esce da un mozzicone di sigaretta. Chiaramente si potrà attivare il procedimento su ciò che si trova più interessante. Si colora di nero il livello 0, poi si procede creando il livello 1. Su questo, ora si posizionerà l'immagine, la foto o l'elemento che si desidera (in questo caso la sigaretta).
Adesso si entrerà nel cuore dell'azione. Occorre creare il livello 2 con il colore bianco, usando in modo graduale la dimensione del pennello, e così si disegneranno delle "strisce mosse", che raffigurano la traccia di fumo che esce dalla sigaretta.
Occorre prestare molta attenzione, le dimensioni delle linee dovranno essere sempre più grandi man mano che si allontanano dalla base. Qui si può applicare un filtro, (esiste l'opzione in alto al centro dello schermo) e, in modo speciale, quello per creare maggiore fluidità.
Or, a è molto importante usare bene la dimensione, la densità e la pressione del pennello (si può modificare in alto a destra), in modo da sfumare la traccia appena creata.
Una volta ottenuto l'effetto che si desidera, cliccare su OK in alto a destra.

Continua la lettura
45

Selezionare i livelli usati

Se non si è soddisfatti dell'effetto ottenuto, si possono creare nuovi livelli di lavoro ed effettuare le azioni fatte fin'ora. Provare a creare nuove traccie con dimensioni fluidificate e graduali.
Una volta contenti del risultato, selezionare tutti i livelli usati per effettuare le operazioni, e abbassate il livello di opacità al 40%.
L'effetto fumo tanto desiderato, sarà così raggiunto.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Photoshop: come creare un effetto statua

Alla base di ogni lavoro c'è sempre la fantasia, la creatività ed il divertimento. Nel Photoshop, per creare un effetto statua occorrono soprattutto idee. Poi serve la capacità di immaginare la propria opera con la mente, prima che con gli occhi. Nell'usare...
Software

Come creare una scritta con effetto riflesso con Photoshop

In internet si vedono spesso banner e scritte caratterizzate da un effetto riflesso del testo, in cui le parole sembrano quasi rispecchiarsi in uno specchio d'acqua. Ottenere questo tipo di effetto sembra difficile, in realtà è molto meno complicato...
Software

Photoshop: come creare un effetto nebbia

Al giorno d'oggi, quasi ogni foto viene modificata per mezzo di Photoshop o software simili (ma spesso di qualità inferiori). Se anche voi possedete una foto di un bel paesaggio e vorreste renderla più tetra e cupa aggiungendo un effetto nebbia, siete...
Software

Come creare l'effetto riflesso con Photoshop

Con il programma di ritocco fotografico Photoshop è possibile creare dei bellissimi effetti speciali sulle immagini, in maniera tale da impreziosirle e renderle uniche. Uno di questi effetti è quello riflesso, che consiste nell'aggiungere all'immagine...
Software

Come realizzare l'effetto spruzzo con Photoshop

All'interno di questa guida parleremo di Photoshop, e nello specifico, vedremo come realizzare l'effetto spruzzo. Questo software è prodotto e commercializzato da Adobe Systems Incorporated, sviluppato a partire dal 1990 e compatibile sia con Mac che...
Software

Photoshop: effetto dispersione

Photoshop offre numerose possibilità di modificare in maniera creativa le fotografie. Tra queste, di grande impatti visivo è l'effetto dispersione. Si tratta di un intervento sulla fotografia che permette di dare movimento e, allo stesso tempo, permette...
Software

Photoshop: effetto fiamme

Se desiderate aggiungere un tocco unico ed originale alle vostre immagini preferite, Adobe Photoshop è senza dubbio il programma che farà al caso vostro. In particolare, nei passi di questa guida, troverete alcuni interessanti consigli per ottenere...
Software

Photoshop: effetto fumetto

"Photoshop" è il celebre software di grafica digitale realizzato dalla casa americana "Adobe". Tramite Photoshop è possibile creare da zero o modificare fotografie personali, immagini e, più in generale, qualsiasi file digitale legato all'ambito grafico....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.