Come Creare le Maschere con Access

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il database di Microsoft Access fornisce una vasta gamma di strumenti per aiutare i layout di progettazione di controllo e di integrità dei dati. Access è un interfaccia software che consente la gestione di database di tipo relazionale. È prodotto e diffuso nel pacchetto Office di Microsoft. Per riuscire a sviluppare applicazioni semplici con Microsoft Access non è necessario programmare direttamente, in quanto esistono dei template inclusi nel pacchetto che si possono utilizzare tranquillamente per sviluppare il proprio progetto. Se servisse invece qualcosa di più evoluto per riuscire a programmare è incluso nel pacchetto il linguaggio di programmazione Microsoft Visual Basic. Ecco come creare le maschere con Access.

26

Occorrente

  • un pc, microsoft access
36

Una maschera è un'interfaccia grafica con la quale si può dialogare con il database, quindi è possibile immettere, modificare e visualizzare i dati. Come per la maggior parte degli oggetti che si possono creare in un database, esistono parecchie alternative tra cui scegliere per creare una maschera, per esempio si può usare il comando "Creazione guidata Maschera standard" per creare una maschera semplice che contiene tutti i campi della tabella o della query selezionata.

46

Nella finestra del database, cliccare su "Maschere" nella barra "Oggetti" e quindi procedere facendo click su "Nuovo", nella finestra così richiamata, selezionare l'opzione "maschera standard a colonne", "Tabulare", "Foglio dati" "Tabella pivot", "grafico pivot" a seconda di ciò che si ritiene più utile per le proprie esigenze.

Continua la lettura
56

Premere la casella di riepilogo per scegliere la tabella o la query su cui basare la maschera. Confermare con "Ok". Dopo aver verificato che la maschera creata corrisponda alle proprie necessità, si può decidere se procedere al salvataggio. Se si volesse salvarla come maschera del proprio database si deve scegliere "Salva"dal menu "File".

66

In alternativa per creare una maschera con Access, utilizzare lo strumento wizard per il campo selezionato nella sezione delle proprietà della visualizzazione di progettazione e modificare il codice che genera o addirittura costruisce espressioni, tramite lo strumento di procedura guidata. Ricordarsi di salvare le modifiche se si vogliono aggiungere proprietà di più di un campo; le opzioni di maschere di input predefinite non sempre soddisfano le proprie esigenze e potrebbe essere necessario modificarle. Nella procedura guidata, è sufficiente fare clic sul pulsante "Modifica" dall'elenco fornito nella prima schermata nella "Creazione guidata Maschera" di input e di avviare la modifica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come creare e modificare una maschera di input in un campo o colonna in Access

Microsoft Office Access è uno dei programmi che fa parte del pacchetto di Office, insieme a Word, Excel e PowerPoint. Questo software serve per creare dei database organizzati, ed è uno strumento molto utile specie nella catalogazione e nell'archiviazione...
Windows

Imparare ad utilizzare Microsoft Access

Microsoft Access è uno dei programmi del pacchetto Office più adoperati dagli utenti. È quello più utilizzato ma allo stesso tempo un po' più complicato da usare. Esso ha la funzione di creare archivi informatici e database. In poche parole in questo...
Windows

Come creare e modificare una relazione uno-a-uno tra tabelle in Access

Access è un software compreso nel pacchetto Microsoft che consente di mettere in relazione dati e informazioni tra cui esistono elementi di coesione. In particolare, la relazione uno a uno è un collegamento tra le informazioni contenute in due tabelle...
Windows

Come Modificare Una Query Di Access

Access è un database creato dalla Microsoft, che permette di raggruppare dati molto diversi tra loro, in maniera tale da poter generare un gestionale che, a sua volta, può essere interrogato per tirar fuori i dati interessati. Va però specificato che...
Windows

Come Raggruppare I Dati Nei Report Di Access

Con Microsoft Office si possono creare in modo semplice e veloce dei dati da inserire nei report di Access, e che consentono di mettere in evidenza e nel contempo riepilogare i temi presenti in un determinato database. Di conseguenza in base alle proprie...
Windows

Come creare un'interfaccia di navigazione Access

Le interfacce di navigazione Access sono delle maschere (il termine corretto è maschera di spostamento) che permettono di navigare tra maschere/report/tabelle con estrema facilità, esattamente come si fa nelle pagine web. In questa guida vedremo come...
Windows

Come fare un preventivo con microsoft access

Senza dubbio, se sei un fornitore, un commerciante o un libero professionista, avrai a che fare con i preventivi. Con questa breve guida, cercherò di illustrarti come creare un modulo per un preventivo che potrai salvare e, riutilizzare per vari prodotti....
Windows

Come installare e configurare Microsoft Access

Access è un programma appartenete alla suite di Office che permette all'utente che lo utilizza di creare e gestire database e soprattutto applicazioni utili per la vita aziendale e/o privata. Con il passare degli anni questo software ha avuto sempre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.