Come creare l'effetto acqua con photoshop

Tramite: O2O 05/08/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Photoshop rappresenta un programma per fotoritocco, molto utilizzato per modificare le foto e per creare molteplici effetti su di esse. Questo software non è gratuito, ma sul sito ufficiale è possibile scaricare la versione di prova, poi una volta imparato ad utilizzare il programma, si può procedere all'acquisto. Se vogliamo imparare ad utilizzare correttamente questo software, potremo provare a seguire le varie guide presenti su internet, che ci mostreranno come eseguire tutte le varie modifiche di nostro interesse a fotografie ed immagini. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a creare l'effetto acqua con Photoshop.

27

Occorrente

  • photoshop
37

Operazioni preliminari

Per prima cosa, è necessario procurarsi una foto oppure un immagine in cui compaiano delle gocce d'acqua su uno sfondo a tinta unita. Per ottenere il risultato desiderato, l'ideale sarebbe uno sfondo blu. Tuttavia, è anche sufficiente impostare uno sfondo di proprio gradimento. A seguire, occorrerà inserire il testo che dovrebbe presentare un carattere preferibilmente molto largo e dagli spigoli arrotondati, in modo tale da poter enfatizzare l'effetto liquido.

47

Inserimento del Drop Shadow e del'Inner Shadow

Una volta inserito il testo, è necessario andare a modificare le impostazioni cliccando due volte sulla scheda di testo. Successivamente, si dovrà aggiungere la "Drop shadow" di colore nero, nella modalità Multiply e con 84% di opacità, invece l'angolazione dovrà essere di circa -167°, la distanza 5 pixels, con spread pari a 0% e dimensioni di circa 15 pixels. Aggiungere, inoltre, anche il cosiddetto "inner shadow" bianco con modalità normale, e con la medesima angolazione della drop shadow. La distanza, a questo punto, sarà di circa 8 pixels, con choke all'11% e dimensioni di 4 pixels.

Continua la lettura
57

Inserimento dell'Inner Glow e del Bevel and Emboss

Successivamente, si potrà procedere all'aggiunta dell'inner glow di colore celestino, molto più chiaro rispetto al colore del nostro sfondo. Impostare, inoltre, modalità noise con opacità al 75% e noise 0. In seguito, si dovrà impostare la tecnica su "più lieve", per poi selezionare l'opzione "edge", selezionando Choke a 0 e dimensioni pari a 27 pixels. Il prossimo passo è quello di selezionare anche "Bevel and Emboss", scegliendo l'inner bevel con la tecnica "smooth" al 100% di profondità. Le dimensioni dovranno essere di 2-4 pixels. L'angolatura dei riflessi sarà, invece, di -66° e 26° con le luci in modalità screen di colore bianco e le ombre in modalità multiply di colore nero.

67

Inserimento del riempimento

Per il riempimento, è necessario andare a selezionare il gradiente che sfuma dal nero al bianco. L'ultima operazione da modificare rappresenta l'opacità generale del testo che dovrà essere azzerata. A questo punto non ci resta che provare subito ad ottenere il nostro bellissimo effetto acqua utilizzando Photoshop e tutte le indicazioni riportate nei passi precedenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Realizzare L'Effetto Bagliore Diffuso Con Photoshop

Photoshop è tra i programmi più utilizzati per l'elaborazione e la post produzione delle immagini anche in formato digitale. La maggior parte delle immagine per campagne pubblicitarie sono state ritoccate e quindi modificate con Photoshop. In Photoshop...
Windows

Come creare un effetto 3D con Photoshop

Coloro che si occupano di grafica e fotoritocco riescono a realizzare diversi tipi di lavori grazie all'impiego di un software affidabile ed efficiente come Adobe Photoshop. Le ultime versioni di questo programma di editing ci permettono di applicare...
Windows

Come fare l’effetto fish eye con Photoshop

La fotografia è un hobby che molto spesso si trasforma in professione per molti estimatori. Non c'è occasione in cui non si abbia alla mano la propria macchina fotografica per immortalare i momenti più entusiasmanti di una giornata di vacanza o di...
Windows

Come creare l'effetto carta da lettera con Photoshop

Se sei un ragazzo fidanzato e vuoi scrivere una lettera d'amore alla tua ragazza, in uno stile diverso, moderno, tutto tuo, ti trovi nel posto giusto. In questa guida ti spiegherò come Creare L'Effetto Carta Da Lettera Con Photoshop, per rendere la tua...
Windows

Come dare un effetto patinato alle vostre foto con Photoshop

Photoshop è un programma prodotto da Adobe Systems Incorporated per Windows e Mac OS, specializzato nel fotoritocco. Il software consente di effettuare ritocchi di qualità professionale, sfruttando la vasta gamma di filtri e strumenti messi a disposizione...
Windows

Come Realizzare L'Effetto Increspatura Oceano Con Photoshop

Photoshop è un software prodotto dalla società Adobe Systems Incorporated allo scopo di poter ritoccare le immagini. Il software si differenzia dagli altri suoi simili perché agisce direttamente sui pixels, quindi ti permette di modificare qualsiasi...
Windows

Come Creare Un Effetto Vintage Con Photoshop

Il fotoritocco fa parte delle principali attività di cui si occupano i graphic designer professionisti. Per apportare modifiche a file grafici di diversa natura, si utilizzano degli appositi software. Tra i più famosi ricordiamo Photoshop. Il portentoso...
Windows

Come realizzare l'effetto luce al neon con Photoshop

Photoshop è un programma di grafica molto conosciuto, che permette di rielaborare, modificare e ritoccare le proprie immagini, creando tantissimi effetti di grande impatto. Sebbene il programma sia piuttosto complesso da usare, mette a disposizione una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.