Come creare nuovo account utente su Mac Os X

Tramite: O2O 03/10/2018
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se state cercando un modo semplice e chiaro per impostare correttamente un nuovo account utente su Mac Os X questa è la guida che fa per voi. Creando il nuovo utente dovrete anche impostare la tipologia a quale appartiene e quindi le operazioni che potrà compiere quando sarà all'utilizzo del computer. Questo account utente potrà essere ospite, amministratore, con controlli censura, standard, condiviso o appartenente ad un determinato gruppo e di conseguenza con privilegi o limitazioni impostati direttamente da voi. Quindi, leggete con cura le indicazioni e seguite lo schema passo passo su come creare il vostro nuovo account utente su Mac Os X.,
Creare un nuovo utente all'interno di questo sistema operativo o meglio all'interno di tutti i computer marcati Apple ovviamente non è la stessa cosa come creare un nuovo utente all'interno dei classici sistemi operativi come Windows ecc. In questa guida vedremo come creare nuovo account utente su Mac Os X. Quindi diciamo subito che i passi che andremo ad elencare valgono solo ed esclusivamente per questo sistema operativo. Vediamo di seguito come fare.

26

Occorrente

  • Mac Os X
36

Le preferenze di sistema

Puntate la freccetta sull'icona della mela presente sulla barra dei menu, cliccateci sopra e selezionate successivamente l'opzione "preferenze di sistema." Ora selezionate nella tendina a fianco l'opzione Sistema e da lì cliccate col mouse sull'icona "Account". Se le modifiche sono disabilitate basta fare un altro click sul lucchetto che è presente in basso a sinistra nella finestra in modo da potervi autenticare come amministratori, inserendo a questo punto il nome utente che avete scelto e la relativa password. Per creare un account utente la prima cosa che dobbiamo fare è dirigerci all'interno del campo delle preferenze di sistema. Ovviamente quando ci troviamo in quel campo possiamo subito notare la voce "account" e una volta cliccato su quella voce possiamo di conseguenza creare una nuova persona o un nuovo utente.

46

Account non ospite

Se, invece, desiderate creare un nuovo account non ospite basta cliccare sull'icona in basso a sinistra. Selezionate a questo punto il tipo di account in "Nuovo Account", e ora compilate i relativi campi nel seguente modo: Nome completo: il vero nome dell'utente, il vostro vero nome e non uno inventato. Nome account: il nickname, il nome utente, un soprannome o comunque un nome di vostra invenzione. Password: la password che desiderate impostare per l'accesso al nuovo account personale. Verifica: reinseriamo la stessa password per dare conferma al computer. Suggerimento password: un suggerimento utile nel caso in cui si dimentichi la password, è visibile da tutti e per questo va scelta un'opzione difficile che solo voi potete sapere, in modo che nessuno la possa indovinare e di conseguenza violare l'accesso al vostro nuovo account. Spuntiamo l'opzione "Attiva protezione filevault" se desideriamo che la home dell'utente e tutti i relativi files vengano criptati e quindi gli altri utenti non possano fruirne, a meno che non li decriptino, azione possibile solo se si è a conoscenza della password. Nel caso in cui si tendi di indovinarla e si sbagli la password più volte consecutivamente questi dati vengono automaticamente cancellati. Questa operazione però richiede un pesante uso dell'Hard Disk e del processore, quindi lo consiglio solo se si hanno files estremamente riservati e si desidera estrema protezione. Ovviamente in questo passo abbiamo spiegato come creare un account non ospite. Una cosa molto importante da sapere è la differenza tra un account ospite ed un account normale. Un account ospite creato all'interno del computer possiamo dire che non ha principalmente i permessi di amministratore quindi non ha tutti quei privilegi di creare o scaricare dei file o programmi mentre l'account non ospite è l'account che ha tutti quei privilegi del primo account creato all'interno del Mac.

Continua la lettura
56

Le opzioni del login

Infine è possibile andare su "Opzioni login" (con il simbolo di una casetta) per modificare alcune opzioni relative al log-in degli altri utenti. Possiamo impostare il log-in automatico di un account utente all'avvio del mac, evitando quindi di inserire ogni volta i dati di convalida; oppure possiamo scegliere tra due tipi di finestre grafiche di log-in: La prima mostra una lista di tutti gli account utenti presenti e selezionando questa basta cliccare sul proprio account ed eseguire l'operazione di log-in; ed un altra che mostra i due classici riquadri da riempire, uno per l'inserimento del nome utente e l'altro per l'inserimento della password. Le altre impostazioni consentono di mostrare: I tre pulsanti principali: stop, spegni e riavvio la tastiera su schermo alla finestra di login. I suggerimenti nel caso in cui ci si dimentichi la password e ci consentono l'uso di VoicOver nella stessa finestra di log-in. Il menu di cambio rapido degli account utenti nella barra dei menu in alto a destra. Per quanto riguardano le opzioni del login possiamo subito vedere il nome utente e la password e tramite questo campo possiamo anche modificare l'usurname che abbiamo inserito all'inizio e soprattutto la password. Una cosa molto importante da aggiungere è che l'account ospite può avere anche una durata che possiamo decidere stesso noi ovvero l'account ospite ha una durata di tempo che possiamo decidere tra qualche ora o qualche giorno che può avere di vita all'interno del computer. Infatti, se noi tendiamo ad inserire 1 giorni, dopo le 24 ore, l'account ospite verrà eliminato automaticamente dall'interno del computer. E una volta che si accede si può notare che l'account ospite non ci sarà più.
Non mi resta che augurarvi una buona lettura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come installare Java Development Kit su Mac OS X

Attraverso i passaggi seguenti ci occuperemo di illustrarvi il procedimento che vi porterà ad installare Jva Development Kit su Mac OS X. Nel Web si fa un uso spropositato delle applicazioni java, ne potete trovare una su ogni sito internet, ma purtroppo...
Mac

Come eseguire un backup della posta da Mail (Mac OS X)

Mac OS x è un particolarissimo sistema operativo che viene utilizzato su tutti i computer sia fissi che portatili prodotti alla Apple. In questo modo il sistema operativo, essendo ottimizzato esclusivamente per questi dispositivi è in grado di sfruttare...
Mac

Come configurare la PEC su Mail in Mac OS X

La PEC è la posta certificata ed è utile per dare carattere ufficiale alle comunicazioni e-mail, esattamente come avviene con la raccomandata. Nelle amministrazioni viene utilizzata da tempo, motivo per il quale sono tanti i cittadini che decidono di...
Mac

Come formattare una pen drive su Mac OS X

Formattare una pen drive è un'operazione piuttosto semplice. Ogni sistema operativo ha però le sue procedure ed anche quando si è alle prese con Mac OS X risulta tutto molto intuitivo e veloce. Se non avete mai avuto a che fare con questo sistema di...
Mac

Come velocizzare Mac OS X liberandolo dalla Cache inutile

Al giorno d'oggi il computer è uno strumento di cui non si può proprio fare a meno. Esso viene impiegato per le attività più disparate e si utilizza praticamente tutti i giorni, anche per molte ore. Talvolta può capitare che il nostro PC risulti...
Mac

Come installare Mac OS X Snow Leopard su VirtualBox

Una delle funzioni più utili di VirtualBox è quella che permette di condividere la clipboard fra host e guest che, in parole povere, significa poter copiare un testo sul sistema reale ed incollarlo nella virtual machine, e viceversa. Ecco come installare...
Mac

Come usare WINE su Mac OS X

Mac os x è il sistema operativo utilizzato soltanto dai famosi computer MAC realizzati dalla Apple. Quindi questo particolare sistema operativo è molto differente dal sistema Windows realizzato dalla Microsoft ed istallato sulla maggior parte dei computer...
Mac

Come condividere in rete le stampanti con Mac Os X

Condividere la stampante con altri utenti è uno dei migliori motivi per avere una rete. Configurare il nostro Mac per condividere la stampante è molto semplice con Mac OS X Snow Leopard. Specialmente quando ci troviamo in un ambiente di lavoro, è raro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.