Come creare o modificare una partizione in Microsoft Windows

Tramite: O2O 22/07/2020
Difficoltà: media
19

Introduzione

Nel linguaggio informatico con il termine "partizione" ci si riferisce ad una unità logica in cui si conserva una memoria di massa, come ad esempio una chiavetta USB o un disco rigido (o hard disk). Essendo delle unità logiche separate dal sistema operativo, si possono gestire in modo autonomo. Infatti si possono creare, modificare e, se necessario, anche eliminare. Ogni disco rigido possiede almeno una partizione e talvolta è anche la sua unica ed intera memoria. Una partizione è molto importante per le sue varie funzioni. Ad esempio in un hard disk può essere "di ripristino", per riavviare in modo corretto un sistema che non funziona più. In Windows creare una partizione in un hard disk ha il significato di separarne una parte. Così facendo, la si potrà utilizzare per il sistema operativo. Vedremo, nei prossimi passi, come creare o modificare una partizione in Microsoft Windows.

29

Occorrente

  • Pc con connessione Internet attiva
  • Microsoft Windows
39

Accesso

Su un disco rigido già installato e formattato, si può creare una partizione in Microsoft Windows tramite alcune semplici mosse. Intanto bisogna eseguire l'accesso in qualità di amministratore ed inoltre l'hard disk deve avere dello spazio disponibile. Alcune volte la partizione si denomina pure "volume", termine ad essa assimilabile che si riferisce ad un ambiente informatico. A seconda del tipo di Microsoft Windows, la procedura da applicare per creare una partizione è diversa. Vedremo come procedere in Microsoft Windows 7, 8-8.1, 10 e Vista.

49

Microsoft Windows 7

Sul tasto Start aprire Gestione computer e poi selezionare, in ordine, Pannello di controllo e poi Sistema di sicurezza. Infine selezionare Strumenti di amministrazione e terminare cliccando due volte su Gestione computer. Procedere selezionando, nella finestra a sinistra, Gestione disco nella parte Archiviazione. Cliccare con il tasto destro del mouse su una parte libera dell'hard disk e selezionare Nuovo volume semplice. Cliccare su Avanti nella Creazione guidata nuovo volume semplice. Inserire, in MB (megabyte), la quantità di partizione da creare. Oppure selezionare la quantità massima disponibile ed infine selezionare Avanti. Identificare la partizione creata con una lettera di unità, oppure scegliere quella predefinita. Cliccare su Avanti per formattare subito oppure, in caso contrario, scegliere Non formattare questo volume e poi cliccare su Avanti. Controllare l'impostazione delle opzioni e cliccare su Fine.

Continua la lettura
59

Microsoft Windows 8-8.1

Per creare una partizione in Microsoft Windows 8-8.1, premere insieme R ed il pulsante Windows presente sulla tastiera. Una volta eseguita l'utility, scrivere diskmgmt.msc nello spazio apposito e premere Invio. A questo punto si apre l'utility della Gestione disco di Windows. È il momento di compattare l'hard disk e creare la partizione. Posizionarsi sull'unità principale, cliccarvi con il tasto destro del mouse e scegliere Riduci volume. Digitare in MB la quantità scelta di spazio. Si noterà una dimensione di spazio dal colore nero che identifica la parte di spazio che non si può ancora utilizzare. Cliccarvi con il pulsante destro del mouse e scegliere Nuovo volume semplice. Si avvierà la sua Creazione guidata con l'installazione. Nominare il disco con con una lettera dell'unità, anche a scelta. Scegliere il File System per l'hard disk. Se si tratta di un'installazione di un sistema operativo Windows, il file system deve essere NTFS. Etichettare la partizione con un nome desiderato o scelto fra quelli disponibili in Etichetta volume. Terminare con Fine.

69

Microsoft Windows 10

Per creare una partizione in Microsoft Window 10, premere il tasto destro del mouse e cliccare su Gestione e poi su Gestione disco. Scegliere il disco in cui creare la partizione. Cliccare, sempre con il pulsante destro del mouse, nella sezione inferiore dello spazio non ancora suddiviso. Selezionare la voce Nuovo volume semplice ed inserire la quantità di partizione voluta. Concludere la procedura cliccando su Avanti.

79

Microsoft Windows Vista

In questo caso, su Microsoft Windows Vista, scegliere Start ORB e poi, con il tasto destro del mouse, la voce Computer. Selezionando Gestione, si vedrà il modulo di Gestione disco in cui è presente il disco contenente la partizione utilizzabile nella parte sottostante grigia della finestra. Cliccarvi sempre con il tasto destro del mouse e scegliere Riduci volume. A questo punto, si potrà vedere la partizione disponibile. Si può ridurre con Riduci volume, per creare altro spazio. Bisogna dunque inserire la quantità da ridurre sempre con Riduci volume. Dopo un po' di tempo, verrà reso disponibile lo Spazio non allocato in cui creare la partizione. Cliccarvi con il tasto destro del mouse e scegliere Nuovo volume semplice. Dopo, con la procedura guidata, si definisce la partizione con la dimensione, la lettera dell'unità ed infine scegliendo il volume del formato. In tutti i sistemi operativi, si può modificare la partizione ricercando Gestione disco da Start e seguendo le istruzioni che appariranno sullo schermo del proprio computer.

89

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come far riconoscere una partizione da Windows

La partizione in campo informatico è una particolare operazione che ci consente di suddividere l'unità logica di memorizzazione fisica del nostro computer, in due o più parti. Questa operazione ci consentirà di installare il sistema operativo e i...
Windows

Come modificare la convocazione di una riunione in Microsoft Outlook 2007

Al giorno d’oggi, specialmente per quanto concerne il lavoro, organizzare gli impegni lavorativi con l’ausilio di un computer diventa un'attività veramente fondamentale. Uno degli strumenti più utili, in questo caso, è ovviamente Microsoft Outlook....
Windows

Come creare e modificare una tabella con Microsoft Word

Hai bisogno di realizzare un documento e vuoi renderlo più completo con l'introduzione di tabelle e non sai come fare? O hai un documento con delle tabelle che vorresti modificare/ridimensionare, ma non riesci a modificarle come vorresti? Segui i passi...
Windows

Come Inserire o Modificare un campo in Microsoft Word 2010

In Microsoft Word 2010 esiste la possibilità di creare i cosiddetti "Codici di campo". Questi codici hanno la stessa funzione delle formule presenti in Microsoft Excel, restituendo un valore a fronte di un comando costruito con una ben precisa sintassi...
Windows

Come modificare la visualizzazione del pannello di controllo in Windows 7

Il sistema operativo maggiormente adoperato da milioni di utenti è senza alcun dubbio Microsoft Windows. Quest'ultimo è presente in molte versioni, più o meno recenti, su computer fissi e portatili. Pratico e intuitivo, Windows ci permette di ottimizzare...
Windows

Come modificare il BIOS in Windows 7

Siamo ben felici di approfondire con voi, un argomento alquanto diffuso ed anche sempre molto ricercato, dagli appassionati di pc, software ed hardware. Nello specifico cercheremo d'imparare insieme come poter modificare, nella maniera corretta ed anche...
Windows

Come scrivere o modificare una funzione matematica in Microsoft Word 2010

In questa guida, abbiamo ben pensato di proporre ai nostri lettori che sono degli appassionati dei software e degli hardware, dei nostri pc, un argomento molto attuale, spesso affrontato ed anche molto interessante. Stiamo parlando del capire ed imparare...
Windows

Come disinstallare Microsoft Edge da Windows 10

Con la pubblicazione di Windows 10, è stato integrato anche un browser rinnovato: Microsoft Edge. Seppur i passi in avanti rispetto al vecchio, e ormai superato, Internet Explorer, siano stati molti, Edge rimane comunque un browser dalle prestazioni...