Come creare un'applicazione per Facebook

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Nell'era dei social network, Facebook rappresenta una vera colonna ormai gettonata da tutte le generazioni. Riuscire a creare e ad sviluppare applicazioni per la pagina Facebook è molto utile e vantaggioso per i nuovi sviluppatori e grazie ad un nuovo programma questa operazione risulta essere molto semplice ed intuitiva da applicare. Tale programma di cui avvalersi al fine di rafgingere lo scopo prefissato, prende il nome di: "Facebook Developer". Questa breve guida, a tal proposito propone delle indicazioni valide su come procedere per creare un applicazione per Facebook.

24

Registrazione

Il primo passo da compiere, sarà quello di provvedere ad effettuare la registrazione e ad accedere al programma. Nel menù principale, apparirà la lista di applicazioni create e cliccando il pulsante"Create New App", avrete la possibilità di crearne dj nuove. Per ottenere questo, dovrete inserire il nome dell'applicazione (l’ App Display Name) e l’ indicatore unico dell'applicazione (App Namespace). Successivamente, dovrete dedicarvi a effettuare la configurazione del resto dei parametri dell’applicazione. Facebook vi fornirà un identificatore di applicazione (App Id), e una chiave segreta (App Secret) per poter utilizzare l’applicazione dall’API di Fb.

34

Procedura

In "Optional Fields" potrete trovare tutte le informazioni necessarie per raggiungere l'obiettivo che vi apprestate a realizzare. Tra le diverse opzioni di scelta, cliccate sulla voce "Can your application be added on Facebook? " al fine di aggregarla. Nell’opzione “Who can add your application to their Facebook account? ”, clicdate su Users e poi su All Pages. Selezionate "Developer Mode", e per finire cliccate su Save, per salvare le modifiche apportate. A questo punto, nella barra di destra troverete là diverse applicazioni, aggiungete la vostra e proseguite.

Continua la lettura
44

Conclusione

Dopo avere eseguito le indicazioni indicate fino adesso, sul computer localizzate un documento HTML nella configurazione dell’applicazione. Tramite un motore di ricerca, accertatevi che la vostra prima canvas sia accessibile e quindi verificate accedendo alla vostra nuova applicazione, dopo avere effettuato l'accesso a Facebook. A questo punto, siete arrivati alla fine del compito! Come avete potuto dedurre dalla lettura di questa guida, creare un applicazione per Facebook, non è un lavoro complesso e non richiede particolari competenze in campo informatico, infatti seguendo dettagliatamente la procedura descritta nei passi precedenti si otterrà il massimo del risultato finale in breve tempo!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

come usare l'applicazione FGS per giocare su Facebook

Facebook è il social più famoso al mondo: milioni di utenti, ogni giorno, lo utilizzano per far conoscere la propria attività, per promuovere eventi, ma anche per condividere con i propri contatti delle frasi, foto e tutto ciò che li riguarda. Inoltre,...
Internet

Come Usare l'applicazione dedica una canzone

Spesso, capita di voler sorprendere le persone a cui si vuol bene o, più semplicemente, la ragazza che si desidera conquistare. Per fare tutto ciò, è possibile ricorrere alla tecnologia e, in particolar modo, al famosissimo social network Facebook....
Internet

Come recuperare la password di Facebook con FacebookPasswordDecryptor

Il browser del vostro personal computer puntualmente "dimentica" i vostri dati di accesso al profilo facebook e ogni volta dovete reinserirli per poter effettuare l'accesso, o al momento del reinserimento vi accorgete di non ricordare la password o la...
Internet

Come creare un "parla con..." su facebook

Ormai è risaputo che Facebook è il più noto Social Network usato in tutta Italia. Tra le varie funzioni diverse che ha, ma anche le applicazioni gestibili con tale Social Network, andremo ad incontrare il "Parla con...", tramite il quale, una persona...
Internet

Come Sviluppare Un Gioco Sociale Su Facebook

Facebook non è solo un social sul quale poter condividere uno stato, link, immagini personali, o chattare. È una piattaforma che intrattiene giornalmente e per svariate ore, un numero elevato di utenti connessi da ogni parte del mondo, attraverso una...
Internet

Come realizzare delle Facebook Stories

Facebook Stories ci dà la possibilità di condividere contenuti speciali con gli amici di Facebook. Le condivisioni realizzate con questa modalità non compaiono nel tradizionale feed contenuti, ma unicamente facendo tap su uno dei volti degli amici...
Internet

Come usare Facebook Messenger

Quanti di voi usano Facebook per tenersi sempre in contatto con i propri amici? Sicuramente sarete in tanti. Tuttavia molo spesso a chat a cui si ha accesso attraverso il proprio profilo è spesso lenta e crea qualche problema. Inoltre se quello che ci...
Internet

Come creare collegamenti a Facebook sulla Home con SBFacebook

Con l'avvento degli smartphone sempre più connessi e di ultima generazione, uscire dal mondo dei social diventa davvero complicato: tanto che Facebook continua a crescere a dismisura, allargando notevolmente il suo bacino di utenti iscritti. Se vuoi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.