Come creare un biglietto da visita con Photoshop

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Quella del graphic designer è una professione davvero affascinante quanto insidiosa. La concorrenza inizia ad essere sempre più agguerrita. Di conseguenza ci si deve aggiornare continuamente per restare al passo con i tempi. In questo lavoro la creatività è fondamentale, poiché aiuta a creare uno stile personale e originale. Tra le tante creazioni che si attribuiscono alla figura del grafico, rientra il classico biglietto da visita. Si tratta di un cartellino contenente alcune informazioni su un professionista singolo o sull'azienda in cui lo stesso lavora. Per realizzare un biglietto da visita dal design innovativo e accattivante, Adobe Photoshop è uno dei migliori software esistenti. Qui di seguito apprenderemo come creare un biglietto da visita con Adobe Photoshop. La procedura non è particolarmente difficoltosa, purché si segua con attenzione ogni singolo passaggio.

28

Occorrente

  • PC o iMac
  • Connessione ad Internet
  • Adobe Photoshop
  • Informazioni da inserire nel biglietto da visita
38

Avviare Photoshop e regolare i parametri relativi al biglietto da visita

Per creare un biglietto da visita con Adobe Photoshop, dobbiamo anzitutto procurarci il software in questione. Scarichiamo la versione di prova dal sito web https://www.adobe.com/it/products/photoshop/free-trial-download.html e installiamola sul nostro PC. Poi avviamo l'editor con un doppio click sull'apposita icona. Visualizzeremo una schermata in cui ci verrà richiesto di specificare alcune informazioni. Anzitutto clicchiamo su "Nuovo", poi compiliamo il riquadro situato sulla destra. Dovremo indicare la misura del biglietto da bisita, che solitamente corrisponde a 5,5 x 8,5 centimetri. Subito dopo, andremo a specificare il tipo di colorazione che useremo. Poiché si tratta di un file destinato alla stampa, selezioniamo la categoria CMYK. Questa sigla indica la quadricromia e solitamente risulta essere la modalità preferita dai tipografi. Infine impostiamo la risoluzione, che per la stampa sarà almeno di 300 dpi.

48

Attivare i righelli e impostare l'abbondanza tipografica

Una volta confermate le scelte per quanto riguarda il layout, i colori e la risoluzione del nostro progetto grafico, passiamo alle impostazioni successive. Queste ultime si riveleranno utili per creare un biglietto da visita con Photoshop in modo preciso. Iniziamo attivando la visualizzazione dei righelli. Questi ci aiuteranno a rispettare le distanze in modo giusto, mantenendo le proporzioni. Portiamoci nel menù "Visualizza", situato nella barra in alto. Da qui sceglieremo la voce "Righelli". Se la nostra versione di Photoshop è in inglese, seguiremo il percorso "View > Rulers". Per creare i margini utili alla regolazione dell'abbondanza tipografica, trasciniamo le linee guida di colore azzurro ciano. L'abbondanza tipografica va assolutamente impostata, poiché al momento del ritaglio alcune porzioni del biglietto rischierebbero di fuoriuscire dai margini. Meglio lasciare almeno un centimetro dal basso e dall'alto, e anche dai lati. Per un biglietto da visita da 8,5 x 5,5 centimetri, le misure saranno di 9,5 X 6,5 centimetri.

Continua la lettura
58

Inserire il logo e aggiungere i vari elementi

Occupiamoci ora di creare un biglietto da visita con Photoshop in maniera ordinata. Cpminciamo inserendo il logo della società o del professionista a cui appartiene il biglietto. Facciamo click su "File" e scegliamo la voce "Apri" per caricare l'immagne del logo, solitamente un png. Ora costruiamo una griglia con le linee guida azzurre provenienti dai righelli. Adatteremo il logo a questa suddivisione dell'area di lavoro, ridimensionandolo e spostandolo a nostro piacimento. A questo punto possiamo aggiungere gli altri elementi che comporranno il biglietto da visita, come lo sfondo e il testo. Per quanto riguarda l'aspetto, cerchiamo di non esagerare con colori e decorazioni. Un buon biglietto da visita deve essere minimal, con massimo tre colori e senza troppe decorazioni. In riferimento al testo, invece, dovremo scegliere un font adeguato, che sia armonioso e al contempo leggibile anche se di piccole dimensioni. Una composizione sovraccarica di elementi e con un font illeggibile penalizzerà notevolmente l'intero lavoro. Pertanto facciamo sempre attenzione a non strafare con questo tipo di lavorazione.

68

Allineare i testi e salvare il file

Una volta inseriti tutti gli elementi compositivi che ci consentono di creare un perfetto biglietto da visita con Photoshop, sistemiamo l'allineamento del testo. Ricordiamoci di lasciare uno spazio sufficiente che separi i caratteri dal logo e da eventuali immagini. Ora sistemiamo la dimensione del font e scegliamo la formattazione più adatta. Ricordiamoci che il nostro font dovrà avere almeno 9 punti di dimensione, altrimenti risulterà troppo piccolo. Per allineare i caratteri con maggior facilità, Premiamo la combinazione di tasti "CTRL * T". Creeremo un box da trascinare e ridimensionare. Così facendo, creeremo la giusta distanza tra testo ed altri elementi compositivi. Dopo aver regolato il tutto, possiamo salvare con nome il nostro lavoro. Clicchiamo pertanto su "File" e scegliamo il comando "Salva con nome" (o "Save as" se Photoshop è in inglese). Salviamo infine con un formato adatto alla stampa, come pdf, jpg o tiff. Ed ecco che abbiamo appreso in modo semplice e veloce come creare un biglietto da visita con Photoshop.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Annotare con cura tutti i dati da inserire prima di iniziare la progettazione.
  • Per dare effetto al testo, cliccare nel menu "Livelli" con il tasto destro sulla parte da modificare. Scegliere "Opzioni di fusione" per applicare effetti come la sovrapposizione di ombre, la copertura colore e la tridimensionalità.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come creare biglietti da visita con Pages

Pages è un'applicazione di desktop publishing sviluppata per la piattaforma Mac OS X e per il sistema iOS. La peculiarità di questo programma è che potete progettare e realizzare qualsiasi cosa che la vostra immaginazione vi suggerisca. Nella guida...
Software

Come creare biglietti da visita in realtà aumentata

La realtà aumentata è un campo molto interessante nella programmazione, che ci consente di far apparire degli oggetti tridimensionali nel mondo reale, permettendoci di realizzare delle interessanti applicazioni di largo utilizzo tramite gli smartphone...
Software

Come creare l'effetto oro con Photoshop

La cosa migliore per qualsiasi individuo è quella di trovare un'attività lavorativa in linea con le sua preferenze. Una buona parte degli appassionati sul campo artistico desiderano lavorare in uno studio grafico od aprire una società in proprio. Ad...
Software

Come creare l'effetto riflesso con Photoshop

Con il programma di ritocco fotografico Photoshop è possibile creare dei bellissimi effetti speciali sulle immagini, in maniera tale da impreziosirle e renderle uniche. Uno di questi effetti è quello riflesso, che consiste nell'aggiungere all'immagine...
Software

Photoshop: come creare un effetto statua

Alla base di ogni lavoro c'è sempre la fantasia, la creatività ed il divertimento. Nel Photoshop, per creare un effetto statua occorrono soprattutto idee. Poi serve la capacità di immaginare la propria opera con la mente, prima che con gli occhi. Nell'usare...
Software

Come ritoccare i volti con Photoshop

Quando si lavora nel settore della grafica, non è possibile evitare l'impiego del software migliore per il fotoritocco Adobe Photoshop. Questo programma informatico davvero potente contiene numerose opzioni e strumenti in grado di modificare le immagini,...
Software

Come creare animazioni con Photoshop

Non in molti lo sanno, ma con Photoshop è possibile anche animare i vostri disegni trasformandoli in un filmato. Per avere disponibili queste funzioni, è consigliabile essere in possesso della versione più recente di Adobe Photoshop o comunque una...
Software

Come modificare un video con Photoshop

I programmi di foto e video che vengono adoperati oggi giorno, appaiono sofisticati e versatili. Ognuno di essi risulta valido, perché usandoli si riesce a sviluppare qualsiasi cambiamento. Ma, il software più utilizzato e apprezzato è Photoshop. Infatti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.