Come creare un database per WordPress

Tramite: O2O 03/08/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Wordpress è probabilmente il più famoso CMS (acronimo di Content Managament System) presente sul web. Volendolo spiegare con un linguaggio più semplice, possiamo definire Wordpress come un software in grado di gestire informazioni che saranno poi condivise sui siti web. Dai semplici blog fino ai portali più complessi, tantissimi si affidando a WordPress. In questa guida vedremo come creare un database legato a questo software, attingendo sia a soluzioni fornite in automatico dai servizi di hosting, sia servendoci di software terzi.

26

L'importanza di un database

Tutti i siti web hanno necessità di un database MySQL, inizialmente vuoto, in cui inserire tutti i dati da condividere in rete. I database contengono non solo elementi informativi come articoli o post, ma anche contenuti multimediali, e le informazioni relativi ai formati dei file conservati.

36

Database legati ai servizi di hosting

Al momento della sottoscrizione dei servizi di hosting, che ricordiamo sono quei server sui cui vengono "ospitate" le pagine di un sito web, tutti i maggiori provider offrono anche un database a cui attingere per poter inserire i propri contenuti. Alcuni provider includono l'uso del database nel servizio di hosting, altri, come Aruba, prevedono un pagamento a parte. Al di là dell'aspetto economico, tuttavia, resta la convenienza di avere un database legato al servizio di hosting che è facile da usare e di grande efficacia.

Continua la lettura
46

Database per WordPress con interfaccia cPanel

In alcuni servizi di hosting è disponibile un'interfaccia grafica, denominata cPanel, grazie alla quale è molto semplice creare un database per WordPress. Una volta avviato il software, è sufficiente selezionare, nella sezione Database, l'icona "Wizard Database in MySQL" per avviare una procedura guidata. L'iter step by step è l'ideale per i neofiti, mentre gli utenti più esperti possono avvalersi della procedura manuale.

56

Database per WordPress con interfaccia phpMyAdmin

phpMyAdmin è il software per eccellenza per quel che riguarda i database MySQL. Si tratta di un programma realizzato in linguaggio PHP, che non è di facile utilizzo, e che è per lo più utilizzato per gestire i database esistenti, e non per crearne di nuovi. phpMyAdmin è molto più utile con WordPress se utilizzato in modalità offline, installato sul computer come un comune programma.

66

Collegamento tra database e WordPress

Una volta scelta la procedura migliore per creare il database, non resta che collegarlo a WordPress. La procedura è in realtà molto semplice: è sufficiente inserire tutti i contenuti del database nel file wp-config.php e sostituirlo al file wp-config-sample.php già presente all'interno di WordPress.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Programmazione

Come usare un database Mysql

Avete acquisito uno spazio web per creare il vostro sito internet e lo avete integrato con l'acquisto di un database Mysql, uno dei database open source più utilizzati in tutto il mondo? Ottima scelta: non vi resta che utilizzarlo al meglio, come suggerito...
Programmazione

Come migrare un sito web su un altro hosting

Se disponi di un host web lento anche dopo aver ottimizzato la velocità e le prestazioni di WordPress, è ora di spostare il tuo sito in un nuovo host in grado di gestire il tuo traffico. Molte persone si trovano di fronte alla necessità di migrare...
Programmazione

Guida all'analisi di un database

Internet, software aziendali, pubblica amministrazione, gestioni bancarie. Al giorno d'oggi il flusso di dati da gestire all'interno di un database è molto più significativo che in passato. Di conseguenza, diventa quindi fondamentale una corretta gestione...
Programmazione

WooCommerce: configurare le opzioni di spedizione

WooCommerce è un plugin gratuito per la piattaforma WordPress che permette di gestire, in modo efficiente, il proprio sito online dedicato all'e-commerce, ossia la vendita online di prodotti. È possibile impostare il prezzo dei prodotti, organizzare...
Programmazione

Come creare un database con Xamapp

Prima di poter creare un database MySQL, è consigliabile scaricare un pacchetto software bundle per installare le risorse necessarie per crearlo. Sono disponibili numerosi pacchetti (es. LAMP, MAMP, ZendAMF, ecc.). Per avviare qualsiasi tipo di progetto...
Programmazione

Come creare un database su Oracle

La complessità dell'informatica ha raggiunto livelli un tempo impensabili. I software moderni sono in grado di svolgere processi ed elaborare informazioni ad una grande velocità, ma tutto ciò non sarebbe possibile se gli attuali dispositivi informatici...
Programmazione

Come creare un database di email

Un database di posta elettronica è una raccolta o un elenco di nomi e indirizzi e-mail dei clienti effettivi e potenziali della tua attività. Può essere compilato raccogliendo gli indirizzi di persone che manifestano interesse nella tua azienda o nei...
Programmazione

Come eseguire l'operazione di Shrink sul database SQL Server

Lo smanettone non è mestiere per tutti, c'è chi possiede una passione spropositata per la tecnologia e chi invece, proprio, non sa dove mettere le mani. In questa guida vedremo una operazione molto complessa che riguarda i server. Leggendo i passi di...