Come creare un effetto 3D con Photoshop

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Coloro che si occupano di grafica e fotoritocco riescono a realizzare diversi tipi di lavori grazie all'impiego di un software affidabile ed efficiente come Adobe Photoshop. Le ultime versioni di questo programma di editing ci permettono di applicare effetti di grande impatto a qualunque progetto. Tra le funzionalità più recenti, troviamo l'effetto 3D. Quest'ultimo ci consente di dare profondità alle immagini. Si va così ad annullare quella piattissima bidimensionalità che penalizza notevolmente la spettacolarità di molti lavori. La procedura relativa all'applicazione degli effetti 3D non è particolarmente difficoltosa. Si rivela però necessario seguire attentamente ogni passaggio. Qui di seguito vedremo dunque come creare un effetto 3D con Photoshop. Le indicazioni presenti nella guida sono alquanto precise e di semplice applicazione.

27

Occorrente

  • PC
  • Adobe Photoshop
  • Connessione ad Internet
  • Immagine o testo su cui applicare l'effetto 3D
37

Installare Phoshop e creare un nuovo progetto

Per creare un effetto 3D con Photoshop, dobbiamo anzitutto installare il software. Dopo averlo scaricato dal sito web https://www.adobe.com/it/products/photoshop.html, procediamo con il setup. Al termine dell'installazione basterà un doppio click sull'apposita icona di Photoshop per avviare l'editor stesso. Andiamo a creare un nuovo progetto facendo click su "File" e poi "Nuovo". Apriremo un documento bianco al quale assegneremo il formato che più ci aggrada. L'effetto tridimensionale si po' applicare a diversi elementi, dalle immagini ai loghi, senza escludere le scritte. Proviamo, in questa occasione, a creare un testo da trasformare in scritta 3D. Clicchiamo sull'icona del testo che troviamo nella barra degli strumenti sulla sinistra. In questo frangente dobbiamo scegliere un font leggibile che non perda qualità in fase di trasformazione in testo tridimensionale. Una volta scelto il carattere, scriviamo il nostro testo. Potremo eventualmente ingrandirlo premendo la combinazione di tasti "CTRL + T" (trasformazione automatica).

47

Creare il 3D sul testo

Spostiamoci nella parte bassa della schermata di Photoshop, precisamente sulla destra. Qui troviamo tutti i livelli del nostro progetto. Andiamo a cliccare sull'icona relativa al livello del testo con il pulsante destro del mouse. Per lavorare sul colore della scritta, scegliamo la voce "Seleziona pixel". Ora creiamo un nuovo livello e nascondiamo quello in cui si trova il nostro testo. Selezioniamo un ulteriore livello e impostiamo una sfumatura dal comando del secchiello. Andiamo a duplicare il primo livello che avevamo creato, quindi nascondiamolo. Riattiviamo il livello sottostante per scurirlo con la combinazione di tasti "CTRL + L". In questo modo interverremo sul volume della scritta 3D. Spostiamo i valori fino a ottenere la tonalità che desideriamo. Poi riattiviamo il livello che abbiamo nascosto. A questo punto creeremo la profondità. Clicchiamo sullo strumento "Sposta", quindi utilizziamo le frecce della tastiera. Duplichiamo questo livello e vediamo qual è il risultato. Potremo fermarci non appena vedremo un effetto 3D soddisfacente. Da qui dovremo avviarci verso la fase conclusiva del nostro lavoro.

Continua la lettura
57

Accentuare l'effetto 3D, aggiungere uno sfondo e salvare il progetto

Come possiamo vedere da questi primi passaggi, creare un effetto 3D con Photoshop è abbastanza facile. Dobbiamo però rendere migliore il nostro lavoro con altre azioni. Apprestiamoci a selezionare tutti i livelli del testo. Per fare ciò, dobbiamo tenere premuto "CTRL". Facciamo click con il tasto destro del mouse e optiamo per il comando "Unifica livelli". A questo punto avremo applicato l'effetto 3D al testo. Se poi vogliamo lavorare ulteriormente sulla prospettiva, scegliamo "Modifica" e portiamoci dapprima su "Trasforma", poi su "Prospettiva". Se spostiamo gli angoli che appariranno, possiamo ridimensionare la parte finale o quella iniziale del riquadro. Scegliamo poi l'effetto 3D che preferiamo. Completiamo il nostro progetto con lascelta di uno sfondo. Rechiamoci sul livello di sfondoe scegliamo il secchiello. Dopo aver stabilito quale colore utilizzare, applichiamolo al background. Salviamo il lavoro usando il percorso "File/Salva con nome". Assegneremo infine il formato ". Jpeg" o ". Bitmap" al nostro file. Se il testo verrà impiegato in qualche lavoro specifico, verifichiamo che risulti leggibile anche in piccole dimensioni dopo l'applicazione dell'effetto 3D.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come creare una foto - effetto disegno tecnico con Photoshop

Il disegno tecnico è un genere di lavoro che richiede una determinata precisione. Bisogna infatti tracciare ogni linea in modo corretto, evitando imprecisioni anche millimetriche. Quando si tratta di lavori grafici, lo strumento migliore è senz'altro...
Windows

Come Realizzare L'Effetto Bagliore Diffuso Con Photoshop

Photoshop è tra i programmi più utilizzati per l'elaborazione e la post produzione delle immagini anche in formato digitale. La maggior parte delle immagine per campagne pubblicitarie sono state ritoccate e quindi modificate con Photoshop. In Photoshop...
Windows

Come creare l'effetto carta da lettera con Photoshop

Se sei un ragazzo fidanzato e vuoi scrivere una lettera d'amore alla tua ragazza, in uno stile diverso, moderno, tutto tuo, ti trovi nel posto giusto. In questa guida ti spiegherò come Creare L'Effetto Carta Da Lettera Con Photoshop, per rendere la tua...
Windows

Come dare un effetto patinato alle vostre foto con Photoshop

Photoshop è un programma prodotto da Adobe Systems Incorporated per Windows e Mac OS, specializzato nel fotoritocco. Il software consente di effettuare ritocchi di qualità professionale, sfruttando la vasta gamma di filtri e strumenti messi a disposizione...
Windows

Come Realizzare L'Effetto Increspatura Oceano Con Photoshop

Photoshop è un software prodotto dalla società Adobe Systems Incorporated allo scopo di poter ritoccare le immagini. Il software si differenzia dagli altri suoi simili perché agisce direttamente sui pixels, quindi ti permette di modificare qualsiasi...
Windows

Come Creare Un Effetto Vintage Con Photoshop

Il fotoritocco fa parte delle principali attività di cui si occupano i graphic designer professionisti. Per apportare modifiche a file grafici di diversa natura, si utilizzano degli appositi software. Tra i più famosi ricordiamo Photoshop. Il portentoso...
Windows

Come realizzare l'effetto luce al neon con Photoshop

Photoshop è un programma di grafica molto conosciuto, che permette di rielaborare, modificare e ritoccare le proprie immagini, creando tantissimi effetti di grande impatto. Sebbene il programma sia piuttosto complesso da usare, mette a disposizione una...
Windows

Come fare l'effetto neve su Photoshop senza filtri

Avete mai avuto voglia di decorare una foto particolarmente significativa per voi? Oppure solamente ritoccare qualche difetto? O aggiungere qualche particolare in più per rendere ancora più gradevole quella determinata immagine? A tutto questo ci pensa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.