Come creare un effetto movimento in velocità con Photoshop

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Desiderate dare alle vostre immagini una certa dinamicità e in particolare un effetto di movimento veloce e non sapete come fare? Avete a disposizione il prodotto grafico Photoshop ma non siete abbastanza pratici da creare questo effetto? Questa piccola guida, che illustra come creare con Photoshop un effetto di movimento in velocità, attraverso semplici passi, può esservi utile.

24

I pixel

A questo punto aprite il file con l’immagine dei fuochi d’artificio, ruotate l’immagine di 90° nel senso orario e applicate il filtro sfocatura movimento, impostando i valori: angolo: -20° e distanza: 700px. Importate l'immagine dei fuochi d’artificio in un livello nuovo sopra a quello dello "sfondo" e dell’ "auto" che avevate creato precedentemente. Ruotate il livello dei "fuochi" e trasformatelo fino a che la superficie dello sfondo non sarà interamente coperta. Nel pannello livelli dovete ora modificare il metodo di fusione mediante la selezione dell’opzione del colore scherma.

34

L'intesità

Se desiderate che l'intensità dei raggi luminosi sia maggiore dovrete solo duplicare il livello dei fuochi e lasciare invariata la sua posizione, in modo da avere aumento notevole della luminosità. Poi potete amplificare l’effetto aggiungendo altri fasci luminosi questa volta in verticale, duplicando il livello dei "fuochi" e ruotandolo di 90° in senso antiorario. Se vi divertite a giocare un po’ con questi effetti potrete riuscire ad ottenere interessanti varianti tutte da scoprire!!!

Continua la lettura
44

Effetto di movimento

Per creare un particolare effetto di movimento ad un determinato soggetto fotografico bisogna tracciare alcune scie luminose in modo che diano l'effetto della velocità. Per creare questo tipo di immagine ci si può avvalere di due immagini che andrete successivamente a comporre per realizzare una specie di fotomontaggio. Si utilizzano quindi ad esempio l'immagine di un auto su cui applicherete l'effetto movimento e una foto che rappresenta dei fuochi di artificio che servirà per creare le strisce di luce evitando di doverle creare da zero. Innanzitutto aprite l'immagine dell'auto e poi regolate la luminosità dello sfondo dell’immagine. Successivamente, attraverso lo strumento Lazo poligonale, dovete ritagliare la vostra auto e separarla dal suo sfondo, realizzando un livello che dovrete chiamare ad esempio “auto”. Quando avrete ottenuta la corretta selezione, invertitela in modo da ottenere un’altra selezione che conterrà solo lo sfondo, su cui apparirà l’auto come se fosse ritagliata. A questo punto tagliatela selezione sfondo e incollatela in un livello nuovo. Selezionate il livello dello sfondo e regolate la sua luminosità, mediante Immagine, Regolazioni, Tonalità/saturazione. Quindi impostate i valori di Tonalità a -60, Luminosità a -80 e Saturazione -30. Già vedrete un primo risultato suggestivo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come creare l' effetto "movimento" con Photoshop

Le novità del secolo, smartphone e social network hanno un po' distolto l'attenzione dalla fotografia vera e propria. Gli utenti sono ormai abituati ad immortalare attimi di vita, pietanze, fiori, vacanze e molto altro e condividere tutto ciò, in pochi...
Software

Photoshop: effetto dispersione

Photoshop offre numerose possibilità di modificare in maniera creativa le fotografie. Tra queste, di grande impatti visivo è l'effetto dispersione. Si tratta di un intervento sulla fotografia che permette di dare movimento e, allo stesso tempo, permette...
Software

Photoshop: come creare un effetto statua

Alla base di ogni lavoro c'è sempre la fantasia, la creatività ed il divertimento. Nel Photoshop, per creare un effetto statua occorrono soprattutto idee. Poi serve la capacità di immaginare la propria opera con la mente, prima che con gli occhi. Nell'usare...
Software

Come ottenere un effetto HDR con Photoshop

HDR, high dynamic range, letteralmente ad ambia gamma dinamica. La maggior parte degli smartphone di ultima generazione annoverano tra le impostazioni della fotocamera questo tipo di scatto. Nello specifico come funziona? La fotocamera cattura più immagini...
Software

Photoshop: come creare un effetto glitter

Quanto piace e quanto va di moda l'effetto glitter. Sulle scarpe, sui maglioni e sugli zaini! Ma lo sapevi che si può realizzare anche al computer? Probabilmente si, ma non sai come. Ti piacerebbe ricreare quel particolare effetto luccicante e scintillante...
Software

Come creare una scritta con effetto riflesso con Photoshop

In internet si vedono spesso banner e scritte caratterizzate da un effetto riflesso del testo, in cui le parole sembrano quasi rispecchiarsi in uno specchio d'acqua. Ottenere questo tipo di effetto sembra difficile, in realtà è molto meno complicato...
Software

Photoshop: come creare un effetto nebbia

Al giorno d'oggi, quasi ogni foto viene modificata per mezzo di Photoshop o software simili (ma spesso di qualità inferiori). Se anche voi possedete una foto di un bel paesaggio e vorreste renderla più tetra e cupa aggiungendo un effetto nebbia, siete...
Software

Photoshop: effetto pioggia

Quello del fotoritocco è un'arte e una passione che sta avendo molto successo e riscontro negli ultimi anni. Tra i maggiori e più usati programmi che si possono trovare in commercio Photoshop è senza ombra di dubbio quello più utilizzato, sia per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.