Come creare un filmato con le foto delle vacanze

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Quante volte ci è capitato di andare in vacanza, fare bellissime fotografie e poi volerle condividere con gli amici. Ciò è possibile tramite Facebook oppure creare un filmato in formato DVD da poter gustare comodamente sul divano di casa, magari in compagnia degli amici con cui abbiamo passato le vacanze. Comunque i programmi che ci permettono di poter eseguire tutto questo, possono essere: PowerPoint ; iMovie; Adobe; Final Cut, Sony Vegas, Pinnacle, Lightworks e molti altri. Come creare un filmato con le foto delle vacanze ci sarà debitamente spiegato attraverso gli esaurienti passi di questa guida.

25

Innanzitutto dovremo scegliere le foto che vogliamo mostrare. Avremo la facoltà di tagliarle e sistemare i colori come preferiamo: questa operazione la possiamo fare con qualsiasi software che ci soddisfi (il più consigliato ovviamente è Adobe Photoshop). Poi bisognerebbe trovare anche una musica che si adatti al nostro video. A questo punto, Apriamo il programma PowerPoint della suite Office di Microsoft, successivamente scegliamo tra i possibili layout quello vuoto, in modo tale da non avere elementi che interferiscano con la visualizzazione della fotografia.

35

Per duplicare le diapositive è sufficiente aprire il menù "Inserisci" e cliccare "Duplica diapositiva". Inseriamo ora in ogni singola diapositiva una o più fotografie scelte e dopo, apriamo il menù "Inserisci" dove dovremo scegliere "Immagine" - "Da file..." per aprire la finestra di dialogo di ricerca delle immagini. Trovata l'immagine, selezioniamo e scegliamo "Inserisci". Ridimensioniamo l'immagine e, ripetiamo la stessa operazione per tutte le fotografie. Possiamo aggiungere eventuali scritte o commenti. Adesso non ci resta che inserire l'audio: posizioniamoci sulla prima diapositiva, apriamo il menù "Inserisci" e scegliamo "Filmati e Audio" - "Suono da file..." per aprire la finestra di dialogo di ricerca delle musiche. Trovato l'accompagnamento musicale desiderato basta selezionarlo e cliccare su "OK". Quando siamo contenti del risultato, clicchiamo "File" - "Salva come filmato". Si aprirà la finestra di dialogo, scegliamo il formato con cui vogliamo esportare il video e la posizione e clicchiamo su "Salva". Ora abbiamo il nostro filmato delle vacanze! Continuiamo con la guida a iMovie!

Continua la lettura
45

ADOBE PREMIERE è un programma professionale per editing video. A sinistra abbiamo tutti i file importati. A destra abbiamo il video. In basso a sinistra le "transizioni". Affianco abbiamo la "sequenza". Creiamo un "nuovo progetto". Scegliamo "File" - "Importa", per importare le foto. Trasciniamo quest'ultime sulla sequenza. Finita la sequenza foto, scegliamo la musica e agiamo trascinando sulla sequenza in basso dove ci sono le tracce audio. Clicchiamo su "transizioni video", accanto alla sequenza, scegliamo la transizione che ci piace di più e la trasciniamo tra le foto. Per aggiungere un titolo scegliamo dal menù "Titolo" - "Immagine predefinita". Si aprirà una finestra che ci permetterà di modificare i titoli come meglio crediamo. Per esportare il video scegliamo nel menù "File" - "Esporta". Si aprirà la finestra di dialogo, scegliamo il formato con cui vogliamo esportare il video e la posizione e clicchiamo su "Esporta". Ora abbiamo il nostro filmato delle vacanze!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come realizzare e montare un filmato con iMovie per Mac

In questa guida vedremo con pochi semplici passi come montare un video con iMovie quindi da un pc MAC con sistema operativo OS. Il suggerimento è quello di iniziare con filmati semplici composti da pochi frame e un solo file audio, una volta imparati...
Mac

Come trasferire foto dal Mac all'iPhone e viceversa

Spesso capita di avere delle foto archiviate nel Mac e volerle trasferire nell'iPhone, che sia per questioni di spazio o per altro. All'apparenza potrebbe sembrare un metodo difficile da realizzare, ma non è affatto cosi: basterà solamente collegare...
Mac

Come caricare foto su Facebook da iPhoto

Nell'era informatica Facebook ricopre un ruolo fondamentale. Quasi tutte le persone ormai posseggono un account sul famoso social network. Il motivo di tale evoluzione è da ricercare nella sua facilità di utilizzo e nella possibilità che esso offre...
Mac

Come convertire le foto su Mac Os X

All'interno di questa breve guida, andremo a occuparci di conversione di foto. Nello specifico, come avrete già avuto l'opportunità di scoprire attraverso la lettura del titolo della guida stessa. Infatti, andremo a spiegarvi Come convertire le foto...
Mac

Come ritagliare le foto su Mac

L'operazione di ritaglio di una foto su Mac può risultare difficile, specialmente per chi è passato da poco da Windows ad Apple ed è ancora alle prime armi. In questa guida vediamo le possibilità che possono essere usate per ritagliare le immagini...
Mac

Come scattare foto e fare film con sfondi diversi utilizzando Photo Booth per Mac

Se possedete un Mac sarete a conoscenza dei tanti programmi utili che dispone. Molti di questi sono già nel pacchetto iniziale e sono molto utili. Tra tanti il sistema operativo della Apple ci offre un programma molto simpatico. Stiamo parlando di Photo...
Mac

Come realizzare e stampare un calendario con iPhoto

iPhoto è un software di gestione di foto digitali sviluppato da Apple Inc disponibile per Mac OS X e, a partire dalla versione iOS 5.1, anche su iPhone, iPad e iPod Touch. Si tratta di un programma in grado di prelevare le immagini dalla macchina fotografica...
Mac

Come tagliare un video su mac

I video amatoriali possono avere delle imperfezioni. Alcune parti sono superflue, altre visivamente sfocate o di scarsa qualità audio. La soluzione è tagliare gli spezzoni inutili e montare le sequenze in un nuovo filmato. Se non volete cimentarvi in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.