Come creare un finto messaggio d'errore in Windows

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ogni tanto capita che qualche amico o parente decida di farvi uno scherzo ed alcune volte gli scherzi subiti sono di cattivo gusto. Con questa guida vi insegnerò come creare un finto messaggio d'errore in Windows per fare uno scherzo ai vostri amici e parenti. Potrete creare qualsiasi tipo di messaggio e di sicuro una persona con dei file importanti sul proprio computer non passerà dei bei momenti. Ovviamente sarà tutto uno scherzo e non creerete nessun danno alle vostre vittime.

25

Occorrente

  • Blocco note
35

Creare un file di testo col messaggio d'errore

La prima cosa da fare è creare un nuovo file di testo facendo click col tasto destro del mouse sul desktop e selezionando "Nuovo" e successivamente "Documento di testo". Ora non vi resta che aprire il file e copiare questa stringa: X=Msgbox ("[Messaggio che leggerà la vittima]",0+16,"[Nome dell'errore che leggerà la vittima]")
Basta semplicemente fare copia ed incolla nel file di testo.

45

Cambiare icona di errore e la finestra di popup

Un'altra modifica che potete apportare al vostro file è quella di cambiare il numero inserito nella stringa che vi ho mostrato sopra. Modificando il numero sulla sinistra, otterrete col numero 0 il pulsante "Ok". Con il numero 1, invece, otterrete il pulsante "Ok" ed "Annulla". Il numero 2 vi permetterà di visualizzare "Ignora", "Riprova ed "Annulla". Il numero 3 farà visualizzare i pulsanti "Si", "No" ed "Annulla". Il numero 4 visualizzerà i pulsanti "Si" e "No" ed il numero 5 mostrerà i pulsanti "Riprova" ed "Annulla. Utilizzando il numero 16 comparirà l'icona di errore critico. Col numero 32 comparirà l'icona col punto interrogativo. Con il numero 48 comparirà l'icona con messaggio di attenzione e con il numero 64 comparirà l'icona con un messaggio informativo. Copiando ed incollando più volte la stessa linea di codice che vi ho mostrato prima, potrete far comparire alla vostra vittima più messaggi di errore, anche diversi tra loro in modo tale da spaventarla maggiormente.

Continua la lettura
55

Salvare il file

Ora non vi resta che salvare il file appena creato con l'estensione ". Vbs". Per farlo sarà necessario cliccare su "File-->Salva con nome". Nella finestra che vi si apre, date un titolo al vostro file in modo che sia più credibile per la vittima. Successivamente, una volta salvato il file sul desktop, vi basterà aprirlo per far comparire il finto messaggio di errore. Inventatevi una scusa banale per far aprire il vostro file appena creato alla vostra vittima. L'importante è non farla insospettire troppo altrimenti si accorgerà dello scherzo. Una volta convinta la vittima, il gioco sarà fatto e dovrete solo godervi il momento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come richiamare ed eliminare un messaggio inviato per errore in Microsoft Outlook 2007

Nell'utilizzo di Microsoft Outlook 2007 ovvero lo strumento di posta elettronica, può capitare per errore di inviare un'email ad un destinatario sbagliato. La funzionalità Richiama messaggio, consente fortunatamente di richiamare, sostituire ed eliminare...
Windows

Come richiamare e sostituire un messaggio inviato per errore in Microsoft Outlook 2007

Trovate sia imbarazzante dover inviare una mail che rettifichi una precedente perché inviata incompleta o per errore? Effettivamente non è l'ideale inviare le scuse per sbagli contenuti nella mail, soprattutto se si tratta di destinatari importanti...
Windows

Come risolvere l'errore 8024402C di Windows Update in Windows Vista

Avete installato Windows Vista su una precedente installazione di Windows XP? Allora è possibile che Windows Update non funzioni e vi venga segnalato l'errore 8024402C. Non temete e leggete questa guida per risolvere il vostro problema. In alcuni e semplicissimi...
Windows

Come risolvere l'errore 0x800106ba di Windows Defender

Volete evitare di prendere a martellate il vostro nuovo PC? Vostra nonna vi ha suggerito il rimedio classico spegni/riaccendi ma il computer si rifiuta di obbedirvi? Continuate a ripetere senza soluzione di continuità al vostro analista: ”errore 0x800106ba...
Windows

Come riavviare Windows 7 in seguito ad un errore del disco di sistema

Quando avviate "Windows 7" si blocca il Sistema Operativo, riportando la frase "Errore disco di sistema" o "Disk system failure"? Nessuna paura, in quanto la riparazione di "Windows 7" richiede lo svolgimento di poche semplici azioni. Questo Sistema Operativo...
Windows

Come Risolvere L'Errore Ntoskrnl.exe Provocato Da Windows 7

All'interno di questa semplice guida vi illustreremo come risolvere gli errori provocati dal sistema operativo, che di tanto in tanto si verificano sul vostro computer. In particolare ci occuperemo del sistema operativo Microsoft Windows 7 Home Premium,...
Windows

Come risolvere l’errore NSIS di Windows 7

L'utilizzo del personal computer prevede che, di tanto in tanto, vengano installati ed aggiornati i software presenti nel sistema operativo. Durante l'installazione di un programma su Windows, ci si imbatte spesso in un errore piuttosto comune, ovvero...
Windows

Come risolvere l'errore durante il setup di Windows 7

Windows 7 è il sistema operativo della famiglia Windows, commercializzato dalla statunitense Microsoft Corporation dal 22 ottobre 2009. A differenza dei suoi predecessori, non contiene particolari novità ma punta sul mantenimento della compatibilità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.