Come creare un gradiente con Photoshop

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questo tutorial di Photoshop impareremo come aggiungere effetti di colorazione complessi alle immagini utilizzando gradienti personalizzati. In particolare vedremo come si usa la mappa di regolazione gradiente dell'immagine e come quest'ultima ci permetterà di applicare colori diversi a diversi livelli di luminosità dell'immagine. In questo modo potremmo creare le nostre sfumature personalizzate in Photoshop in modo da poter colorare le nostre immagini con tutti i colori che desideriamo.

25

L'immagine in bianco e nero

Il primo passo sarà quello di creare una versione dell'immagine in bianco e nero. Prima di iniziare a colorare l'immagine con un gradiente rimuoviamo prima i colori esistenti e creare una versione personalizzata in bianco e nero. Questo ci aiuterà a mettere a punto il risultato finale. Per aggiungere un livello di regolazione bianco e nero fare clic sull'icona 'Nuovo livello di regolazione' nella parte inferiore della paletta 'Livelli' e scegliere 'Bianco e nero' dall'elenco dei livelli di regolazione. È sufficiente trascinare uno dei cursori dei colori 'rosso, giallo, verde, ciano, blu e magenta' a sinistra o a destra per schiarire o scurire alcune aree dell'immagine. Se guardiamo ancora una volta nella nostra paletta 'Livelli', vedremo che ora abbiamo due layer. L'immagine originale è ancora posizionata sul livello di sfondo, e direttamente sopra di essa vi è il nostro livello di regolazione. L'immagine originale sottostante rimane a colori, intatta.

35

La procedura

Si procede con l'aggiungere una mappa gradiente di regolazione del livello. Ottenuta la nostra versione in bianco e nero, si può colorare l'immagine con un gradiente. Per questo useremo un altro livello di regolazione la mappa gradiente. Fare di nuovo clic sull'icona Nuovo livello di regolazione nella parte inferiore della paletta Livelli e scegliere Mappa gradiente dalla lista. Come impostazione predefinita Photoshop usa un gradiente regolato sul primo piano e sullo sfondo che, a meno che non è stato modificato, sarà nero in primo piano e bianco sfondo. Siamo ora in grado di vedere come appare nell'area di anteprima gradiente. Dal momento che vogliamo colorare la nostra immagine un gradiente dal nero al bianco non sarà l'ideale quindi cerchiamo di cambiare i colori e creare il proprio gradiente personalizzato! Clicchiamo direttamente sulla zona anteprima gradiente la quale aprirà il 'Gradient Editor'. In cima all'editor del gradiente vi sono una serie di miniature, ognuna delle quali rappresenta un diverso gradiente preimpostato che possiamo scegliere semplicemente cliccando sulla sua miniatura.

Continua la lettura
45

I colori

È possibile aggiungere il numero di colori che ci piace semplicemente con l'aggiunta di blocchi colorati. Per aggiungerli basta cliccare sotto l'area di anteprima gradiente nel punto in cui vogliamo che appaia. Aggiungiamo un terzo colore posizionato sotto il centro della sfumatura. Non appena si fa clic appare una nuova banda di colore. Fatte tutte le modifiche Cliccheremo di nuovo su OK per uscire dalla selezione colori, e si vedrà così nella finestra del documento che i mezzi-toni nella mia immagine ora appariranno arancioni.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenete sempre d'occhio la vostra immagine nella finestra del documento mentre spostate i cursori per giudicare i risultati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Creare delle scritte personalizzate con Photoshop

"Adobe Photoshop" è un software che, ultimamente, impiegano anche quelli che non lavorano come graphic designer: infatti, tale programma informatico offre numerose opportunità, grazie alle sue funzioni. Usando il celebre editor di casa "Adobe", si possono...
Software

Come sfumare un'immagine in un'altra con Photoshop

Photoshop è un programma che è stato elaborato al fine di effettuare delle immagini digitali, avendo la possibilità di ritoccarle tramite l'applicazione di diversi effetti. Attraverso questo affascinante software si riesce infatti a rendere migliori...
Software

Come creare l'effetto riflesso con Photoshop

Con il programma di ritocco fotografico Photoshop è possibile creare dei bellissimi effetti speciali sulle immagini, in maniera tale da impreziosirle e renderle uniche. Uno di questi effetti è quello riflesso, che consiste nell'aggiungere all'immagine...
Software

Photoshop: come creare un effetto statua

Alla base di ogni lavoro c'è sempre la fantasia, la creatività ed il divertimento. Nel Photoshop, per creare un effetto statua occorrono soprattutto idee. Poi serve la capacità di immaginare la propria opera con la mente, prima che con gli occhi. Nell'usare...
Software

Come ritoccare i volti con Photoshop

Quando si lavora nel settore della grafica, non è possibile evitare l'impiego del software migliore per il fotoritocco Adobe Photoshop. Questo programma informatico davvero potente contiene numerose opzioni e strumenti in grado di modificare le immagini,...
Software

Come creare animazioni con Photoshop

Non in molti lo sanno, ma con Photoshop è possibile anche animare i vostri disegni trasformandoli in un filmato. Per avere disponibili queste funzioni, è consigliabile essere in possesso della versione più recente di Adobe Photoshop o comunque una...
Software

Nozioni base di Photoshop

Adobe Photoshop è un praticissimo software di grafica digitale e photo editing, prodotto dalla società Adobe Systems Incorporated. Per coloro che si occupano di graphic design, è lo strumento fondamentale per la modifica di immagini e alla creazione...
Software

Come modificare un video con Photoshop

I programmi di foto e video che vengono adoperati oggi giorno, appaiono sofisticati e versatili. Ognuno di essi risulta valido, perché usandoli si riesce a sviluppare qualsiasi cambiamento. Ma, il software più utilizzato e apprezzato è Photoshop. Infatti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.