Come creare un gruppo di lavoro con Teamviewer

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Internet ha connesso milioni di persone, non solo dal punto di vista prettamente sociale ed informativo, ma anche in campo lavorativo. Infatti se prima erano utilizzati esclusivamente telefoni e mezzi piuttosto rudimentali per le conferenze a distanza, oggi è possibile creare delle videoconferenze multiple e persino creare dei gruppi di lavoro a distanza. Se con Skype è possibile fare delle videoconferenze, Teamviewer permette di connettere più computer (che siano Desktop o portatili). Con Teamviewer ognuno degli utenti può vedere ed interagire con il desktop di un altro Pc, quindi è come se ognuno avesse a portata di mano il pc dell'altro. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come creare un gruppo di lavoro con Teamviewer.

26

Occorrente

  • Computer; connessione ad Internet; Teamviewer
36

La prima cosa da fare è quella di installare il software gratuito Teamviewer, scaricandolo dal sito ufficiale. Occorre sapere che il software è disponibile per la maggior parte delle piattaforme in circolazione, quindi lavora in ambiente Windows, Mac, Linux, Android, ecc. Una volta scaricato il software, installatelo seguendo la procedura guidata. Se lavorate in una azienda, allora è consigliabile acquistare una versione Business o Corporate di Teamviewer, in modo da moltiplicarne le funzioni e renderlo ancora più funzionale al lavoro in team.

46

A questo punto il programma può essere aperto. Sulla sinistra è presente una lista (che per il momento è vuota), in cui poter aggiungere tutti i partner. Questa lista prende il nome di "lista Computer e Contatti". Per aggiungere un nuovo contatto non dovete fare altro che cliccare sul simbolo che presenta il "+" ed inserire l'ID dell'interlocutore. Se dovete dunque creare un gruppo di lavoro, aggiungete tutti gli ID dei vari Computer. Poi cliccate sul menu a tendina "nuovo" e selezionate "nuovo gruppo".

Continua la lettura
56

Qualora al gruppo dovesse aggiungersi qualche altro partecipante, allora non dovete fare altro che cliccare su "Invita" e seguire la procedura. Ora che il vostro gruppo di lavoro è stato creato, non dovete far altro che connettere i vostri computer e cominciare. Se lavorate in una azienda molto grande, allora è consigliabile collegare il programma ad un database SQL, come banca dati. In questo modo non sarete costretti a prendere un file dal proprio PC o dal computer di un altro partecipante, ma avrete tutti un database in comune da cui attingere. Una volta terminato il lavoro potete chiudere la sessione ed eliminare il gruppo che avete precedentemente creato.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Inviare Ad Un Gruppo Un Documento Open Office 3.2 Writer

Se utilizzi per scrivere il programma di Open Office 3.2 Writer e hai Mozilla Thunderbird per l'invio della posta, puoi facilmente inviare il tuo documento ad un gruppo di discussione. Ecco come procedere in questa guida, è facile e potrai risparmiare...
Windows

Come aggiungere un bordo a un gruppo di oggetti con Paint

Oggi vedremo insieme come Aggiungere Un Bordo A Un Gruppo Di Oggetti Con Paint. Paint è un programma gratuito, semplice ed intuitivo con il quale tutti da bambini ci siamo divertiti almeno una volta, improvvisandoci piccoli artisti. Paint è preinstallato...
Windows

Come creare un gruppo Home su Windows 8

Windows 8 rappresenta uno dei Sistemi Operativi maggiormente efficienti, realizzati in questi ultimi anni dall'azienda americana Microsoft. Questo S. O. permette di svolgere svariate operazione, in maniera del tutto semplice, grazie a dei percorsi guidati...
Windows

Come inserire nel desktop le cartelle del gruppo "Raccolte" di Windows 7

L'evoluzione tecnologica ci permette ormai, tramite un semplice personal computer, di archiviare ogni documentazione ci possa occorrere. Da quelle personali, a quelle relative agli studi o al lavoro Oppure, più semplicemente, quelle informative. Ogni...
Windows

Come Proteggere Una Cartella Di Lavoro In Microsoft Excel 2007

Esiste sull'applicazione Excel, un applicazione dell'ormai noto programma di microsoft office, che consente di proteggere non solo il foglio di lavoro a cui stiamo adoperando ma tutto il lavoro svolto su questa applicazione, essa è denominata "PROTEGGI...
Windows

Come comandare un PC a distanza

Quando uscite di casa, lasciate solitamente il vostro Personal Computer (PC) acceso per effettuare il download di alcuni file dalla rete, elaborare dei video o ulteriori operazioni che necessitano di molto tempo?Se vi piacerebbe comandare a distanza lo...
Windows

Come Congelare Colonne E/o Righe Di Un Foglio Di Lavoro In Microsoft Excel 2007

Se ci troviamo a dover consultare un foglio di lavoro molto complesso, contenente un numero elevato di celle valorizzate e proviamo a scorrere il documento verso il basso o verso destra, ci troveremo a non riuscire più a leggere le intestazioni delle...
Windows

Come condividere una cartella di lavoro Excel

Lavorare su numerosi dati può essere attività difficoltosa e ardua ma utilizzando Excel può diventare semplice e divertente. Molti si saranno trovati dinanzi ad un grande file e alla prospettiva di lunghe ore di lavoro per doverlo gestire. A volte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.