Come creare un indice delle figure in Microsoft Word 2010

Tramite: O2O 08/03/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando scrivete un documento con Microsoft Word (in questo caso specifico nella versione 2010) e oltre al testo avete intenzione di inserire anche delle immagini e sotto queste immagini volete inserire delle didascalie, potete facilmente creare un indice delle figure. Questo vi consentirà di avere un documento molto più pulito, organizzato e professionale, in quanto nel momento in cui viene creato un indice, all'interno di Microsoft Word, viene eseguita una ricerca automatica delle didascalie, che vengono ordinate per numero e visualizzate nel documento. Vediamo ora come procedere per creare un indice delle figure in Microsoft Word 2010.

27

Occorrente

  • un computer
  • Microsoft Word 2010
37

La prima cosa che dovete fare, sarà aggiungere le didascalie che volete inserire nell'indice delle figure. In poche parole, dovete assegnare un nome all'immagine. Per farlo, selezionate l'oggetto (ovvero l'immagine) al quale avete intenzione di aggiungere la didascalia e poi, nel gruppo "Didascalie" della scheda "Riferimenti" cliccate sul comando "Inserisci didascalia".

47

A questo punto si aprirà in automatico una finestra, all'interno della quale dovete inserire il titolo della didascalia che descriverà la figura di riferimento. All'interno della casella "Didascalia", potete scrivere, per esempio, "Figura 1". Poi dal menu a tendina "Etichetta" dovete selezionare l'etichetta, ovvero il nome, più appropriato per l'oggetto/immagine, ad esempio "Figura", "Equazione", o "Grafico". Se nell'elenco delle etichette non c'è quella che cercate, potete crearne una ad hoc. Per farlo cliccate su "Nuova etichetta", scrivete la nuova etichetta nella casella appropriata e poi premete "OK".

Continua la lettura
57

Se avete seguito queste facili indicazioni, siete già riusciti a creare il vostro indice delle figure! Facile no? Adesso però, potrebbe essere necessario inserire una nuova didascalia e quindi come fare? Niente di più semplice, perché Microsoft Word 2010 aggiorna automaticamente i numeri delle didascalie. Dovete invece aggiungere un passaggio in più, se volete eliminare o spostare una delle didascalie. Per farlo, dovete selezionare l'intero documento poi premere il tasto destro del mouse e quindi scegliere "Aggiorna campo" dal menu di scelta rapida, oppure premete il tasto "F9".

67

A questo punto posizionate il cursore nel punto del documento in cui desiderate inserire l'indice delle figure, e, nel gruppo "Didascalie" della scheda "Riferimenti" selezionate il comando "Inserisci indice delle figure". Anche in questo caso si aprirà in automatico una finestra di dialogo nel quale dovete andare a selezionare nell'elenco "Etichetta didascalia", selezionate il tipo di etichetta che si vuole includere nell'indice delle figure. Selezionate, infine, le eventuali altre opzioni desiderate e quindi cliccate su "OK". Se avete eseguito correttamente tutti questi passaggi, a questo punto avrete finalmente il vostro indice delle figure pronto all'uso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Inserire o Modificare un campo in Microsoft Word 2010

In Microsoft Word 2010 esiste la possibilità di creare i cosiddetti "Codici di campo". Questi codici hanno la stessa funzione delle formule presenti in Microsoft Excel, restituendo un valore a fronte di un comando costruito con una ben precisa sintassi...
Windows

Come inserire o eliminare un commento in Microsoft Word 2010

Quando scrivete un documento con Microsoft Word 2010, avete la possibilità di inserire dei commenti in un'apposita area: questi servono per testi da correggere, come ad esempio una tesi di laurea, e possono essere modificati in qualsiasi momento, nonché...
Windows

Come scrivere o modificare una funzione matematica in Microsoft Word 2010

In questa guida, abbiamo ben pensato di proporre ai nostri lettori che sono degli appassionati dei software e degli hardware, dei nostri pc, un argomento molto attuale, spesso affrontato ed anche molto interessante. Stiamo parlando del capire ed imparare...
Windows

Come creare un indice automatico con Word

Hai appena finito di scrivere un lungo documento (tesi di laurea, racconto o qualsiasi altro testo tu possa desiderare) e vorresti agevolarne la consultazione inserendo un indice in automatico? È un'operazione molto intuitiva, che richiede pochi banali...
Windows

Come impostare/rimuovere un promemoria in Microsoft Outlook 2010

Microsoft Outlook è un noto e molto diffuso programma realizzato e distribuito dalla Microsoft Corporation, ed è contenuto nella suite di Microsoft Office. Tale software funziona sia da PIM che da client di posta elettronica. Oltre a ciò, la versione...
Windows

Come Creare Un Progetto Con Microsoft Project 2010

Questa guida si pone l'obiettivo di dare al lettore i rudimenti per affrontare, almeno nelle sue meccaniche di base, un programma molto complesso ma davvero utilissimo come Microsoft Project 2010. Ovviamente per tutti i neofiti che si avvicinano per la...
Windows

Come visualizzare i numeri di riga in Microsoft Word

Microsoft Word rappresenta uno dei programmi più famosi ed importanti relativo alla videoscrittura, prodotto specificatamente da Microsoft. Esso appartiene all'importante software di produttività personale della Microsoft Office, ed ovviamente risulta...
Windows

Come abilitare le revisioni in Microsoft Word 2007

Quando si lavora in ufficio con dei documenti di Microsoft 2007 può capitare che sullo stesso file lavorino più persone che fanno più modifiche successive. Come è possibile quindi riuscire a sapere sempre quale sia l'utente che ha modificato un determinato...