Come creare un ipertesto con Powerpoint

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un ipertesto è una raccolta di foto che ci può dare la possibilità di portare una serie di fotografie in un unico file con la possibilità di farle scorrere con una serie di effetti ed animazioni che si impostano direttamente dal programma oppure andare direttamente a quella interessata con il click del mouse. In questo modo potete portare con voi le immagini che vi servono e creare una presentazione adeguata in base a chi presentarla. In questa guida spiegheremo quindi come creare un ipertesto con Powerpoint,.

26

Occorrente

  • Programma Microsoft PowerPoint
36

Come prima cosa bisogna progettare le pagine di lavoro considerando l'argomentazione da trattare: titolo, immagine, testo da inserire, note bibliografiche, riferimenti, ecc. In base alle argomentazioni si può svolgere un indice per correlare gli argomenti con le varie diapositive. Considerate questo programma un buon strumento di progettazione per il vostro lavoro, quindi pensate prima bene come volerlo impostare.

46

Per formulare l'ipertesto aprire il programma e aprire un documento nuovo: si aprirà una pagina e qui si può iniziare ad organizzare l'elenco delle relazioni presenti tenendo conto che ogni nuovo documento dovrà essere inserito in una nuova pagina da "aggiungi diapositiva" in alto a sinistra.

Continua la lettura
56

Il terzo passaggio sarà quello di aggiungere i collegamenti al testo, nell'esempio fatto gli approfondimenti alle varie relazioni. Portatevi quindi sopra il foglio di uno specifico documento e nella barra degli strumenti cliccate "inserisci". Andate sino alla voce "collegamento ipertestuale" e selezionatela: si aprirà una nuova finestra in cui potrete scegliere i file da aggiungere. Potreste, per esempio, creare un collegamento ad una pagina web. Per far ciò, alla voce "collega" selezionate "file o pagina web esistente" e poi cliccate su "esplora il web". Dopo una breve ricerca vi verranno mostrate le pagine corrispondenti al criterio di partenza, e dopo aver individuato quella di vostro interesse terminate la procedura cliccando su "ok". Se invece avete intenzione si creare un collegamento ad un file presente nel vostro pc, alla voce "collega" selezionate "crea nuovo documento". Apparirà quindi una casella riportante la dicitura "nome del nuovo documento", in cui appunto dovrete scrivere il nome del file da aggiungere. Con lo stesso procedimento potrete creare collegamenti ad un indirizzo di posta elettronica, ad un'altra presentazione creata in precedenza, ad un altro documento della presentazione che state realizzando e così via. Come ultimo passo andate alla sezione "presentazione" e scegliete gli effetti che più preferite: potrete impostare un intervallo di tempo tra un documento ed un altro, aggiungere una musica e quant'altro. Non vi resterà che salvare il documento e lanciarne la riproduzione per vedere il risultato finale.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L'ipertesto è ideale anche per le raccolte di foto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

PowerPoint: 10 trucchi per una presentazione efficace

In questi ultimi anni si sta assistendo ad un uso sempre più massiccio di applicativo dedicato alla realizzazione di slideshow, tra questi spicca sicuramente PowerPoint.Questo programma è sicuramente tra i più utilizzati grazie alla vasta scala di...
Windows

Come far lavorare insieme Excel e PowerPoint su documenti diversi

Nella guida che segue vi sarà spiegato passo dopo passo come far lavorare insieme due dei software più diffusi noti della suite Office, ovvero Microsoft Excel e Microsoft PowerPoint, in modo semplice, rapido e utile. In Microsoft Office ogni programma...
Sicurezza

Come proteggere con password una presentazione Powerpoint

Microsoft Office PowerPoint è uno dei software che fanno parte del pacchetto Office, e serve per realizzare delle presentazioni con slide scorrevoli. Si tratta di uno strumento molto utile soprattutto in ambito lavorativo o scolastico, per tenere una...
Windows

Come inserire un video youtube in una presentazione powerpoint

"PowerPoint" è un software realizzato dalla "Microsoft" e facente parte del pacchetto "Office", che permette, all'utente utilizzatore, di creare delle "presentazioni multimediali" (formate da più "slide") relative ad un qualsiasi argomento e capaci...
Windows

Come Applicare La Transizione Diapositiva In Powerpoint 2007

Le transazione diapositiva sono effetti di animazione che vengono riprodotti in visualizzazione, applicando questa funzione al nostro computer possiamo praticamente rendere più accattivanti le nostre presentazioni. Installando Powerpoint 2007 si...
Windows

Come creare un album fotografico con Powerpoint

Di solito, le fotografie scattate in occasione di una particolare ricorrenza (che si tratti di una cerimonia o di una serata tra amici) vengono raccolte in uno o più album per essere conservate e riviste quando si vuole. A livello digitale, si può creare...
Windows

Come impostare la durata dell'audio in Powerpoint

Capita molto spesso che in una presentazione Powerpoint sia opportuno, oppure addirittura necessario, impostare un effetto sonoro o una musica di sottofondo affinché venga enfatizzato l'avvicendarsi delle slides. Ecco che il software allega allora automaticamente...
Windows

Come creare una Timeline con PowerPoint 2010

Timeline è un progetto di PowerPoint che ti permette di illustrare eventi. È possibile creare linee temporali da poter condividere anche con gli altri utenti. Si può animare il tutto con foto, slides e anche musica. Solitamente quando creiamo delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.