Come creare un itinerario con Google maps

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quante volte vorremmo spostarci in modo facile da una città a un'altra, magari anche andando fuori dall'Italia, ma non sappiamo esattamente come capire bene che strada fare? Attraverso i passi successivi di questa breve e veloce guida cercheremo di spiegarvi un metodo molto semplice per imparare a creare un utilissimo itinerario con Google Maps, in modo tale da riuscire con facilità a trovare qualsiasi indirizzo che si trovi in Europa. Inoltre, in questo modo potremo anche creare comodamente degli itinerari di lungo raggio, avendo a disposizione per ciascuna delle diverse tappe anche i numeri di telefono utili, le foto reali e anche qualche informazione.

27

Occorrente

  • accedere al sito di Google Maps
  • creare le indicazioni stradali dell'itinerario
  • digitare l'indirizzo o il sito d'interesse che si cerca
37

La prima cosa che dobbiamo fare è, ovviamente, quella di andare sulla pagina principale di Google Maps (possiamo andarci con facilità sia dalla homepage del motore di ricerca, che digitandolo). Innanzitutto comparirà la mappa della nostra Italia e a questo punto non ci resta altro da fare che iniziare a creare il nostro itinerario. Per farlo andiamo a cliccare su "indicazioni stradali", e nello spazio accanto all'icona "A" (che si riferisce al punto di partenza del nostro viaggio) andiamo a digitare il punto dal quale da dove vogliamo partire; di conseguenza, all'interno dello spazio sottostante, ovvero quello con la lettera "B", dobbiamo andare a inserire la nostra meta, che sia una città, ma anche un indirizzo specifico.

47

Una volta che avremo inserito sia il punto di partenza che quello di arrivo del nostro viaggio, andiamo a cliccare quindi su "ottieni indicazioni stradali". Ricordiamoci che, in questa circostanza possiamo anche scegliere un calcolo del percorso in relazione a come preferiamo muoverci, quindi ci verrà chiesto se useremo la macchina, i mezzi pubblici o se desideriamo spostarci a piedi. A questo punto, sullo schermo, vedremo comparire la mappa e l'itinerario ben evidenziato. Spesso Google evidenzia diversi percorsi disponibili (più lungo, più corto, ecc.). Scegliamo quindi l'itinerario che più ci aggrada, tenendo in considerazione quelli che offrono migliori panorami o scorci, e quelli con pagamento di pedaggi.

Continua la lettura
57

Sotto ogni percorso che Google ci suggerisce troveremo anche i vari passaggi dell'itinerario in questione: in questo modo riusciremo, con molta facilità, a capire subito quali strade dovremo affrontare. In questo caso, per visualizzarli basterà semplicemente cliccare sul percorso che ci interessa. Alcuni di questi propongono anche un simbolo a forma di macchina fotografica al loro fianco: quando questo è presente possiamo cliccarci sopra per poter andare a vedere alcune foto reali del nostro itinerario. Ora non ci resta altro da fare che partire! Se il nostro itinerario ci è piaciuto, o se sappiamo che dovremo ripercorrerlo in futuro, possiamo salvarlo tra i nostri preferiti. Per poter accedere a questa opzione, però, dobbiamo creare un account Google.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • se cerchi un sito internet dove creare itinerari, Google Maps è uno dei più indicati
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come calcolare un itinerario con Google Maps

Se sei un viaggiatore, oppure un imprenditore che ha bisogno di muoversi spesso per il mondo, allora avrai bisogno di uno strumento che possa toglierti il peso di calcolare manualmente ogni tuo spostamento. Certo, ci sono i costosi navigatori satellitari,...
Internet

Come creare un itinerario con Google maps

Quante volte vorremmo spostarci in modo facile da una città a un'altra, magari anche andando fuori dall'Italia, ma non sappiamo esattamente come capire bene che strada fare? Attraverso i passi successivi di questa breve e veloce guida cercheremo di spiegarvi...
Internet

5 trucchi utili per usare Google Maps

Google Maps è un servizio offerto da Google al fine di effettuare ricerche e localizzazioni geografiche di diverse aree del pianeta Terra. Oltre a questo, è anche possibile ricercare servizi particolari in una determinato luogo, per esempio è possibile...
Internet

Come aggiungere la propria attività su Google maps

Google offre numerosi servizi ai suoi tanti utenti. È possibile, infatti, aggiungere la propria attività professionale su Maps. Il servizio, completamente gratuito, rappresenta un ottimo strumento promozionale e pubblicitario. Google Maps localizza...
Internet

Come usare Google Maps come navigatore

Se abbiamo uno smartphone oppure un iPhone, possiamo usufruire di un'App molto funzionale denominata Google Maps, ideale poiché funziona come un vero e proprio navigatore satellitare. Inoltre offe la possibilità di calcolare percorsi a piedi, in auto...
Internet

Come correggere una localizzazione sbagliata su Google Maps

Google Maps consente, oltre al classico navigatore, di vedere e visitare i posti attraverso la funzione View dell'applicazione. Utilizza immagini satellitari incollate tra loro per visualizzare case, strade e monumenti. Solitamente questo sistema funziona...
Internet

Come creare una mappa dei tuoi luoghi di interesse con Google Maps

Praticamente da sempre la rappresentazione degli elementi situati in uno spazio, come accade geograficamente, avviene tramite la creazione delle mappe. Esse sono uno strumento utilissimo per individuare con facilità un luogo che ci interessa. Con l'avvento...
Internet

Come comparire su Google Maps

Se hai un'azienda, un'attività professionale privata o non, o semplicemente sei il proprietario di un luogo di interesse nella tua città, potresti aver considerato l'idea di apparire su Google Maps. Il servizio di mappe di casa Google, infatti, da diversi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.