Come creare un logo con Gimp 2.8

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Gimp 2.8 è un programma per l'elaborazione delle immagini ed è l'acronimo di Gnu Image Manipulation Program. È un programma che è stato sviluppato per la prima volta nel lontano 1995. È riconoscibile perché la sua icona ed il suo logo sono un simpatico coyote. Al momento la versione più recente è la 2.8 ed è stata rilasciata a luglio 2016. Di seguito vedremo come creare un logo con questo programma.

24

Come prima cosa Gimp può essere utilizzato sia tramite la barra degli strumenti che finestre di dialogo. Su Gimp si ha la possibilità di scegliere il tipo di scala colore da utilizzare tra RGB e CMYK. Supporta la maggior parte dei formati più classici delle fotografie e delle immagini rendendolo praticamente universale. In particolare i formati supportati sono BMP, JPEG, PNG, GIF, TIFF.

34

Adesso vediamo come creare il nostro logo. Come prima cosa dobbiamo avere ben chiaro come vogliamo farlo (anche se essendo un lavoro di inventiva cambierà e prenderà forma durante tutto il nostro lavoro). Può essere molto utile andare su Google Immagini e cercare dei loghi simili al prodotto che vogliamo realizzare per prendere spunto. Come prima cosa dobbiamo fare file e poi nuovo per creare un nuovo foglio di lavoro. Consiglio di crearlo abbastanza grande almeno 800x600 pixel in modo che la qualità sia alta. Se la forma del logo non è rettangolare, dobbiamo rendere il nostro "foglio" trasparente andando su impostazioni avanzate e scegliendo imposta trasparenza. Adesso dobbiamo scegliere la forma del nostro logo che può essere un cerchio, un ovale o qualsiasi altra forma vogliamo. Per disegnare la figura basterà scegliere nel menu a sinistra. Una volta decisa la forma dobbiamo decidere il colore dello sfondo e, se lo vogliamo, l'eventuale bordo da mettere.

Continua la lettura
44

Ora bisogna iniziare a riempire l'interno del nostro logo. Qui abbiamo l'imbarazzo della scelta. Possiamo usare la funzione pennello per fare delle scritte a mano o delle forme o figure (utilizzando la funzione pennello sarebbe meglio avere la tavoletta grafica in modo da essere molto più precisi nella lavorazione). Oppure possiamo fare una composizione di linee o forme geometriche. Se all'interno del logo dobbiamo mettere delle scritte basterà cliccare nel menu a sinistra la funzione per inserire il testo, tracciare la finestra di dialogo e scrivere all'interno la o le parole. Una volta scritte possiamo cambiare sia il colore, che la dimensione che il fonte della nostra scritta appena creata. Inoltre è possibile anche includere delle immagini. Una volta soddisfatti del nostro lavoro basterà salvare il file nel formato che ci serve.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Guida per imparare ad utilizzare Gimp

GIMP è un software di manipolazione fotografica utilizzato per la creazione di immagini o per il ritocco di qualità professionale. La sua distribuzione è gratuita ed è utilizzabile in diversi sistemi operativi. Da sempre GIMP considerato l'alternativa...
Software

Come realizzare una scritta circolare con GIMP

Gimp è un programma molto usato per modificare e creare immagini digitali. Con Gimp è possibile creare loghi di ogni genere, fotomontaggi e convertire i vari tipi di formati. Gimp è completamente gratuito, per questo motivo molte persone lo usano come...
Software

come vettorializzare un logo con illustrator

Il logo è probabilmente l'elemento fondamentale per una buona campagna pubblicitaria. Descrive, in poche linee, ciò che deve rappresentare un'azienda o una società, attirando più pubblico possibile. La scelta del logo da realizzare potrà risultare...
Software

Come creare un logo personalizzato con Photoshop

Al giorno d'oggi, nel mondo in cui viviamo, è importante sapersi distinguere, e un ottimo modo per farlo è senza dubbio un logo. Infatti, che tu abbia un'azienda, un locale, o, nel mondo dei social, una pagina su Facebook o un canale Youtube, un logo...
Software

Come applicare una texture su Gimp

Quando ci troviamo a lavorare sulle immagini, abbiamo a disposizione una vasta scelta di software. Il più comodo è senza ombra di dubbio Gimp. Si tratta di un praticissimo editor, molto semplice da usare, che ci permette di creare delle vere e proprie...
Software

Creare un logo con photoshop

Il logo è probabilmente l'elemento più importante in una campagna pubblicitaria o un semplice brand. È ciò che deve saltare subito all'occhio e deve catturare l'attenzione di chi lo guarda, portando il visitatore alla curiosità di scoprire cosa si...
Software

Come realizzare un logo animato con After Effect

In questa guida ti spiegherò come realizzare un logo animato con After Effect. Infatti, devi sapere che After Effect, riesce a farti fare anche questo. Come saprai già con After Effect solitamente ci si occupa degli effetti speciali in un video. Ma...
Software

Tutorial photoshop: come creare un logo

Photoshop è un programma di grafica molto completo, che permette di realizzare tantissimi elementi grafici. Si va dalla modifica di foto, alla realizzazione di elementi partendo da zero. Data la vastità di operazioni che è possibile effettuare con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.