Come creare un partizione su HDD esterno con il Mac

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se avete la necessità di gestire al meglio i vostri file, potete chiedere aiuto ad un hard disk esterno. Quest'ultimo è disponibile in diverse versioni in base allo spazio di archiviazione disponibile ed è fondamentale per contenere un elevato volume di dati. In questo modo, potrete mantenerli al sicuro e scongiurare il rischio di eventuali intrusioni da parte degli hacker, o più semplicemente di occhi indiscreti. Nelle righe seguenti, vi mostriamo rapidamente come creare una partizione su HDD esterno con il Mac. Bastano pochi passaggi per portare a termine il vostro obiettivo.

26

L'importanza della partizione

Prima di vedere come creare una partizione su HDD esterno con il Mac, dovete sapere alcune piccole cose. Come già accennato in precedenza, il vostro scopo è quello di organizzare i vostri dati e renderli molto più sicuri. Potete creare una partizione per contenere i file multimediali, o magari per la copia di sicurezza della utility Time Machine. Se avete un sistema operativo Mac OS, tutto diventa più semplice grazie alla modalità Utility Disco. Quest'ultima vi consente di suddividere i vari file in base alle vostre esigenze e senza alcuna difficoltà. Ma ora scoprire come creare una partizione su HDD esterno con il Mac.

36

La preparazione del procedimento

Preparatevi alla procedura vera e propria. Collegate il vostro HDD al dispositivo Mac aiutandovi con un cavo USB. Andate poi nell'opzione Finder, e quindi in Applicazioni, Utility e Utility Disco. Tra gli hard disk disponibili, selezionate quello che avete intenzione di analizzare e partizionare. Entrate nella scheda Partizioni e poi in Disposizione delle Partizioni. Scegliete quante operazioni avete intenzione di effettuare direttamente da un apposito menu a tendina. A questo punto, vi apparirà la quantità di rettangoli bianchi corrispondente alle partizioni da effettuare. Per creare una partizione su HDD esterno con il Mac, bisogna andare avanti.

Continua la lettura
46

La partizione vera e propria

Andate sul rettangolo bianco associato all'hard disk che volete suddividere. Selezionate l'opzione Informazione della partizione e scegliete tutte le opzioni principali, quali nome, sistema del file e dimensione. Se volete eseguire altre partizioni, effettuate lo stesso procedimento. Fate clic su Applica, e poi su Crea partizioni. Avete quasi completato la vostra operazione per creare una partizione su HDD esterno con il Mac. Attendete che l'intero processo si concluda. Infine, constatate la presenza delle nuove partizioni, ben visibili al di sotto dell'hard disk esterno. Come vedete, non è così difficile!

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come partizionare un Hard Disk esterno con un Mac

Quando si acquista un nuovo disco rigido esterno, la prima cosa che si fa è collegarlo al PC e iniziare a copiare i file nella nuova unità. Per questo motivo, dopo un po' di tempo potrebbe essere necessario eseguire una partizione del disco. Quando...
Mac

Come collegare un microfono esterno al Mac

Non sempre abbiamo a disposizione tutto ciò che ci serve, specialmente quando si parla di tecnologia. A tal proposito, avere con sé un microfono che serva per effettuare registrazioni, per chattare e per ogni tipo di comunicazione vocale che avvenga...
Mac

Come partizionare il Mac

Partizionare un computer significa dividere in due parti il suo disco fisso, facendo in modo che il sistema operativo veda come fossero due unità distinte, anche se fisicamente l'hard disk rimane uno solo. Nei sistemi Apple più moderni a dire il vero...
Mac

Come organizzare un Hard disk per Mac

I Mac sono dei computer che negli ultimi tempi hanno avuto sempre più successo grazie alla loro semplicità d'uso e alle caratteristiche che lo rendono una macchina resistente ed affidabile. Rispetto a tutti gli altri computer hanno un sistema operativo...
Mac

Come installare un doppio sistema operativo su un Mac

Possedere un Mac comporta sicuramente dei vantaggi, tra cui l'affidabilità, la semplicità dell'interfaccia e la possibilità di utilizzare dei programmi dedicati al sistema operativo OS X. Tuttavia, ci sono dei software dedicati a Windows, che quindi...
Mac

Come installare macOS High Sierra

Anche se un PC con Microsoft Windows installato ha funzionalità eccellenti, il Macintosh rappresenta il top a livello di tecnologia. Quando si lavora con il Mac, le persone rimangono affascinate e credono di essersi rivolte ad un bravo professionista....
Mac

Come collegare una webcam esterna al Mac

Questo tutorial è rivolto ai possessori di un MAC che hanno la necessità di installare e collegare una webcam. Esistono vari tipi di webcam: quelle da esterno che permettono di controllare un ingresso (webcam di sorveglianza) e le classiche che danno...
Mac

Come ripristinare un HD su Mac

Quando, per varie necessità, acquistiamo un Hard Disk esterno oppure un Mac, possiamo trovarci di fronte ad alcuni problemi diversi nella maggior parte di casi dovuti al file system scelto. Fortunatamente però, possiamo intervenire sul nostro HD e cambiare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.