Come creare un pattern a righe diagonali

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Molto spesso, per creare sfondi di siti web, o per arricchire e personalizzare i propri lavori di grafica, utilizzando il programma Photoshop, è possibile realizzare dei pattern a righe diagonali. Creare un pattern del genere non è per niente un'operazione difficile ed all'interno di questa guida, vi spiegherò come fare. Iniziamo!

27

Occorrente

  • PC
  • Connessione internet
  • Photoshop
37

Anzitutto, il primo passaggio da compiere per creare un pattern a righe diagonali, consiste nell'aprire il programma Photoshop, cliccare sulla voce "File" del menu di navigazione in alto e poi cliccare su "Nuovo". Subito apparirà una nuova finestra nella quale dovrete inserire le caratteristiche del nuovo foglio di lavoro. Inserite il valore 10 sia per l'altezza che per la larghezza e passate lo sfondo del foglio da "Bianco" a "Trasparente". Cliccate quindi su "OK" per attuare le modifiche. Il secondo passaggio, invece, prevede che voi dobbiate lavorare con lo strumento "Matita". Per fare ciò, utilizzate la barra degli strumenti alla sinistra di Photoshop e cliccate con il tasto destro del mouse sullo strumento "Pennello".

47

Tra le varie opzioni che appariranno, cliccate su quella chiamata "Matita". Successivamente, impostate il colore che preferite scegliendolo dal tab "Campioni", dopodiché ingrandite il foglio con la lente di ingrandimento. Disegnate, pixel per pixel, una linea diagonale da sinistra a destra, in modo che pian piano si vada a creare il pattern a righe diagonali. Il terzo ed ultimo passaggio per creare il pattern a righe diagonali, porta dritti alla fine dell'operazione. Dirigetevi con il cursore del mouse sul menu in alto e cliccate su "Modifica". Dal menu a tendina che apparirà, seleziona l'opzione "Definisci pattern", che servirà a dare un nome al pattern che avrete appena creato.

Continua la lettura
57

Arrivati a questo punto, si aprirà una nuova piccola finestra con un campo, nel quale inserirete il nome del pattern che più preferite, quindi cliccate su "OK". Terminato questo passaggio, potrete immediatamente utilizzare il vostro nuovo pattern per personalizzare lo sfondo dei vostri siti web o per arricchire i vostri lavori di grafica. Nonostante la qualità della connessione internet sia diventata ormai molto buona e veloce negli ultimi anni, tuttavia è bene ricordare che un sito web deve essere, nel limite del possibile, molto leggero da caricare. Evitate quindi di creare pattern a righe diagonali eccessivamente pesanti o elaborati, in modo da evitare che possano appesantire il caricamento del sito.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come creare un pattern per Photoshop

I pattern sono immagini, motivi decorativi che consentono di riempire alcune zone dell'immagine a cui stiamo lavorando, creando sfondi oppure dando effetti particolari alle superfici. Nella libreria di Photoshop si trovano pochi pattern predefiniti,...
Internet

Come Creare Un Pattern A Quadretti

Un pattern è un'immagine che viene presa come modello e viene ripetuta o affiancata tante volte in modo tale da formare uno sfondo o un tessuto. Esistono numerosi programmi, tra cui Photoshop, che offrono diversi pattern predefiniti che consentono di...
Software

Come creare un pattern con Illustrator

Riusciere a rendere le proprie illustrazioni o flyers più accattivanti ed elaborati è sicuramente possibile grazie all'utilizzo dei pattern. I pattern sono motivi geometrici ripetuti su un piano che costituiscono il riempimento di oggetti o tracce....
Software

Come realizzare un pattern che si ripete con Illustrator

Se amate essere creativi utilizzando i nuovissimi programmi che esistono in circolazione, siete sulla pagina giusta. In questa guida spiegheró come creare un pattern utilizzando il famosissimo programma "Illustrator". Per i meno pratici del settore spieghiamo...
Windows

Come creare un pattern su Illustrator

Aprite un nuovo documento in Illustrator. Le dimensioni del documento non devono essere troppo grandi. Quindi inseriamo queste dimensioni: 600 px x 600 px. Vai al menu di vista e accedi all''esposizione griglia' (⌘ * per gli amanti della scelta rapida)....
Software

Come applicare una texture Photoshop

Modificare immagini al computer è una pratica che coinvolge gli appassionati della fotografia. Un programma abbastanza utilizzato è sicuramente Photoshop. È uno dei software di grafica e foto-ritocco con il quale è possibile perfezionare e modificare...
Internet

Come creare un portafoto con foto in bassorilievo con Photoshop

In questa brevissima guida ci soffermeremo sulla spiegazione del procedimento che vi porterà ad ottenere un magnifico portafoto con dentro inserita la foto in bassorilievo, ed il tutto utilizzando semplicemente photoshop. Armatevi dunque di carta, penna...
Windows

Come inserire un bordo tratteggiato in un'immagine

Se, nel riguardare le vostre "vecchie" fotografie sul computer, sul tablet o sullo smartphone, vi siete accorto che vorreste modificarle leggermente anche solo per dar loro un aspetto più carino, allora questa è la guida che fa decisamente per voi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.