Come creare un pattern con un programma di grafica

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se intendete sfruttare il vostro computer per delle particolari elaborazioni grafiche come ad esempio per realizzare un pattern, ovvero una sorta di immagine simile alla tessitura di un tappeto o alle macchie di un leopardo, potete imparare ad eseguirle gratuitamente con alcuni programmi specifici. In riferimento a ciò, ecco una guida su come creare un pattern con un buon programma di grafica.

26

Occorrente

  • Programmi di grafica computerizzata
36

Scegliere il programma di grafica

Per massimizzare il risultato conviene dunque scegliere un programma di grafica di buona qualità, e tra i tanti presenti sul web quelli che vanno per la maggiore sono Adobe Photoshop ed Illustrator. Il primo è l'opzione migliore perché i grafici che si possono creare sono di tipo vettoriali, il che significa ridimensionare le immagini senza perdere i pixel. In Illustrator invece è possibile progettare modelli, grafici complessi e lavorarci su con infinite modifiche. Entrambi non sono difficili da usare, ma tuttavia sempre sul web ci sono molti tutorial preposti a ciò ed ideali per chi non ha molto praticità nel settore.

46

Creare un nuovo documento

Per creare un pattern con un programma di grafica come Photoshop non è affatto complicato, anche se bisogna seguire delle linee guida ben precise che in questo passo e in quelli successivi troverete descritti in modo dettagliato. Per spiegare come realizzare il pattern, abbiamo scelto il primo dei due programmi di grafica computerizzata descritti in fase introduttiva, poiché la differenza tra Adobe Photoshop ed Illustrator è minima, e ci sono in entrambi delle manipolazioni diverse tra loro. Premesso ciò, innanzitutto bisogna creare un nuovo documento avente le dimensioni reali del pattern che poi intendete stampare. Una volta impostato, inserite gli elementi del modello che maggiormente vi soddisfa, attingendo dall'apposita libreria fornita dal programma. In alternativa ne potete disegnare uno del tutto personalizzato. Fatto ciò, procedete con la creazione delle guide sia orizzontali che verticali, giusto al centro del documento. In tal modo potrete allineare i pezzi con estrema precisione.

Continua la lettura
56

Completare il pattern

A questo punto create un fondo di colore bianco, in cui inserite anche gli elementi del vostro pattern. Una volta impostato il grafico create svariate copie del gruppo, e poi successivamente spostatele verso gli angoli del documento sfruttando le guide orizzontali e verticali citate in precedenza. Adesso non vi resta che completare il pattern occultando i vari livelli bianchi, e recarvi poi sulla sezione "Modifica e crea pattern" che di fatto vi consegna il progetto completo e pronto da stampare. Per ottimizzare la presente descrizione, il consiglio è di visualizzare il video annesso alla guida che risulterà utile per chiarirvi meglio alcuni concetti.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come realizzare un pattern che si ripete con Photoshop

Un pattern è la ripetizione di un disegno geometrico, utilizzato per creare degli effetti decorativi. La figura base che si ripete viene chiamata modulo e deriva dalla forma geometrica. Questa generalmente viene composta da triangoli, quadrati, esagoni,...
Software

Come creare un pattern con Illustrator

Riusciere a rendere le proprie illustrazioni o flyers più accattivanti ed elaborati è sicuramente possibile grazie all'utilizzo dei pattern. I pattern sono motivi geometrici ripetuti su un piano che costituiscono il riempimento di oggetti o tracce....
Software

I migliori programmi per la grafica digitale

La grafica digitale rappresenta una delle frontiere artistiche del nuovo millennio. Chiunque può far parte di questa forma d'arte, ricorrendo all'uso di un computer e di una connessione ad internet. In questa guida analizziamo i migliori programmi di...
Software

I migliori programmi di grafica per Mac

Avete sempre pensato che Photoshop sia l'unico programma di grafica da poter usare sul Mac? Beh, avete sbagliato. In questa guida cercheremo di scoprire insieme quali sono i migliori programmi di grafica per Mac (perché ne esistono di molti altri), considerando...
Software

Come realizzare la grafica di un sito web

L' aspetto grafico di ogni sito web che si rispetti riveste un ruolo importante, dal momento che rappresenta il primo approccio di un visitatore con esso. Ovviamente, oltre alla grafica si dovrà anche porre attenzione alla stesura dei contenuti, che...
Software

Come creare un programma per il disegno

Grazie all'informatica è ormai possibile creare software e applicazioni di qualsiasi tipo, capaci di fare le cose più disparate. Sono moltissimi ormai i linguaggi di programmazione che consentono lo sviluppo di queste app, da Python ai più classici...
Software

Come eliminare un programma dal PC definitivamente

Capita molto spesso di avere così tanti programmi installati nel pc e che questo ad un certo punto inizi a darci dei problemi.Vi sono svariati modi per velocizzare un computer e migliorare le sue prestazioni, tra le varie soluzioni è importante disinstallare...
Software

Come applicare una texture Photoshop

Modificare immagini al computer è una pratica che coinvolge gli appassionati della fotografia. Un programma abbastanza utilizzato è sicuramente Photoshop. È uno dei software di grafica e foto-ritocco con il quale è possibile perfezionare e modificare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.